Seleziona una pagina

WordPress Italiano

Come installare WordPress in lingua italiana

Installare WordPress in italiano con Softaculous

WordPress, CMS dalla diffusione mondiale, viene impacchettato nelle più svariate lingue, fra cui l’italiano. Per avere WordPress in italiano le strade sono tante, e tutte semplici da percorrere poiché WordPress ha fatto dello user friendly il suo cavallo di battaglia. Una delle vie che abbiamo a disposizione è quella di Softaculous, applicativo offerto dai più noti servizi di hosting per i siti web

 

softaculous

installazione manuale

installazione automatica

come cambiare una lingua una volta installato wordpress

 

Installare WordPress in lingua italiana è tutt’altro che difficile. Il CMS ha conquistato quasi tutti i mercati del mondo, compreso quello italiano. Inoltre la procedura di installazione, come tutte le procedure per creare un sito in WordPress, sono improntate sulla massima semplicità. Di seguito tutte le nostre dritte per installare WordPress in italiano.

WordPress Italiano

Installare automaticamente WordPress in italiano con Softaculous.

Sodtaculous è un applicativo offerto dai principali servizi di hosting dei siti web (fra cui l’ottimo Siteground) e serve ad installare tutti i software e le piattaforme di CSM più in uso fra cui il nostro WordPress in lingua italiana.

Una volta stabiliti il piano di hosting e il dominio del proprio sito web se il proprio provider prevede Softaculous entrare nel proprio cPanel e cercare l’icona di Softaculous (alcuni provider provvedono addirittura la sezione Softaculous App Installer). Poi bisogna cliccare sull’icona “Blog” o quella col logo di WordPress

A questo punto, accederai al pannello di controllo di Softaculous. Per installare WordPress in italiano, clicca “Blog” nella lista di categorie sulla sinistra e, quindi, l’icona di WordPress. Si aprirà una schermata di dettagliate informazioni di WordPress in lingua inglese, sotto cui cliccare “Install Now” per avviare il processo di installazione del CMS. 

Poi bisogna inserire in modo giusto credenziali quali il dominio su cui installare WordPress, il nome del proprio sito, le credenziali dell’amministratore del sito. Infine arrivi alla voce “Scegliere una lingua”, scegli la lingua italiana e clicchi su “Conferma” in fondo alla schermata. Ora non resta che aspettare i due minuti del processo di installazione e il proprio sito WordPress in italiano sarà pronto.

Come installare la lingua italiana manualmente.

Installare WordPress in italiano non è possibile solo automaticamente e solo nell’iniziale fase di installazione di un sito. Se si è installato WordPress in un’altra lingua basta andare sul sito ufficiale di WordPress e scaricare il pacchetto zip. Da tale pacchetto bisogna quindi estrapolare i file in lingua italiana e caricali su WordPress seguendo la procedura guidata. 

Ma c’è un altro modo ancora più semplice, dal sito stesso. Se accedi infatti dalla facciata di backend basta cliccare su “Bacheca”, poi su “Impostazioni” e si aprirà un menù da cui cliccare “Generali”. A piè pagina l’opzione “Lingua del sito” ti permetterà di selezionare “Italiano”.

Come installare l’italiano come lingua di amministrazione con WPML.

Con WPML, il plugin per rendere il proprio sito in WordPress un sito multilingue, è possibile installare l’italiano come lingua di amministrazione. Se un sito è multilingua (vedasi il sito di un’attività turistica) potrebbe avere più autori, ma grazi a WPML è possibile per ciascun contributor del sito scegliere la lingua con cui scrivere. Basta accedere nella sezione di backend, selezionare “Utenti” (l’icona dell’omino dal menu laterale a sinistra) e da lì “Il tuo profilo”, poi “Opzioni personali” e da lì si sceglie l’italiano

 

 

 

[wprs-box]

Valutazione Digital Coach su Google