Seleziona una pagina

PUBBLICITÀ INSTAGRAM

Tutto quello che devi sapere

 

Hai un’attività e stai pensando di dargli più visibilità? La soluzione è essere sui social. Potresti dare un boost alla tua visibilità professionale facendo della buona pubblicità Instagram. Questo strumento, infatti, è ideale per avere un’interazione con il pubblico e per mettere in mostra il tuo operato attraverso foto e video. Basterebbe dire che l’interazione su Instagram è circa il 70% più alta di quella su Facebook per convincere chiunque a compiere il passo in avanti.

Se hai bisogno di incrementare il traffico del tuo sito, se hai bisogno di aumentare la tua fanbase o se semplicemente vuoi interagire con il pubblico, segui questa guida sulla pubblicità Instagram. Ti spiegherò come si costruisce una campagna, perché farla e quali sono gli obiettivi raggiungibili attraverso essa. Infine, ti illustrerò tutte le tipologie di inserzione che potresti generare, così da scegliere la migliore per la tua attività.

 

Pubblicità Instagram cos’è

Se sei atterrato qui è perché ti stai chiedendo come promuovere un’attività su Instagram. Prima di spiegarti passo per passo come si fa, bisogna che tu capisca cosa vuol dire fare pubblicità Instagram.

Dal 2015 in poi, sul social della fotografia per eccellenza, è possibile creare dei contenuti sponsorizzati, che ti diano la possibilità di raggiungere un pubblico più vasto ma anche più mirato per le tue esigenze.

Per le aziende ma anche per i professionisti in generale, fare la pubblicità Instagram è il modo perfetto per farsi conoscere, per aumentare le vendite e di conseguenza anche i fatturati.
Basti pensare che Instagram ha più di 700 milioni di utenti: un pubblico estremamente vasto che offre davvero molte possibilità.

 

Perché fare pubblicità Instagram

Ti starai domandando perché spendere dei soldi per fare pubblicità Instagram? Non posso semplicemente aprire un account, caricare dei buoni contenuti ed aspettare che il pubblico interagisca? Ma devi sapere che l’algoritmo del social non da molto spazio al traffico organico (quello gratuito), specialmente alle aziende.

Facendo delle inserzioni a pagamento, invece, avrai la possibilità di coinvolgere quanti più utenti possibili e, di conseguenza, far sì che questi utenti interagiscano con il tuo brand. Pertanto se vuoi dei risultati tangibili, pubblicare contenuti non ti basterà: dovrai pagare per la tua pubblicità su Instagram.

 

Come fare pubblicità su Instagram

Come farsi pubblicità su questo social? Devi sapere che il social è stato acquisito nel 2012 da Mark Zuckerberg, proprietario di un altro social molto noto, Facebook. I due network sono interconnessi e per questo motivo la creazione di pubblicità Instagram avviene direttamente sulla piattaforma pubblicitaria di Facebook.

 

Tipologie di inserzioni Instagram ads

Quali sono le tipologie di promozioni su Instagram? Ne esistono 4 tipologie:

  1. Inserzioni con immagine: singola immagine, in formato orizzontale o quadrato;
  2. Inserzioni con video: video di lunghezza massima di 60 secondi, in formato orizzontale o quadrato;
  3. Inserzioni formato carosello: fino a 10 foto, visibili scorrendo il dito in orizzontale;
  4. Inserzioni su Instagram Stories: pubblicità su Instagram Stories con foto o video.

Le prime tre tipologie di pubblicità Instagram hanno un aspetto in comune: presentano un testo chiamato caption, che ha l’intento di descrivere brevemente la tua campagna. Oltre alla caption hanno una call to action cliccabile. Puoi sfruttare le cta Instagram ads per portare il tuo utente nel tuo sito, oppure per spingerlo ad effettuare un acquisto.

 

Come si creano le promozioni su Instagram

Per creare una pubblicità Instagram, occorre per prima cosa collegare l’account Ig alla tua pagina Facebook. Vediamo passo per passo come si fa.

pubblicità Instagram

  • Visita le impostazioni della tua pagina Facebook e clicca su “Inserzioni di Instagram”.
  • Quindi, fai clic su “Aggiungi un account” e inserisci le credenziali di accesso di Instagram.
  • Se non disponi già di un account Instagram, puoi crearne uno ora. Al termine, clicca su “Conferma”.

 

pubblicità con Instagram
Ora che hai collegato il tuo account Instagram alla pagina Facebook, è il momento di cliccare su “Gestione Inserzioni” e creare la tua prima pubblicità su Instagram.

  • In Gestione Inserzioni, clicca su “+ Crea Campagna” sull’angolo in alto a sinistra dello schermo.

 

Instagram adv

  • Infine, scegli l’obiettivo della tua campagna.

 

Obiettivi della pubblicità Instagram

Ci sono diversi obiettivi per cui puoi creare una pubblicità Instagram. È molto importante definire i propri obiettivi di marketing: influenzerà la modalità con cui i tuoi annunci verranno ottimizzati ed anche il costo della campagna. Ad esempio, se il tuo obiettivo è quello di indurre gli utenti a visitate il tuo sito, non ti interessa che gli stessi guardino un video.

pubblicità su Instagram

Vediamo insieme quali sono gli obiettivi:

  • Notorietà della marca: incrementare la tua brand awareness è molto importante per farsi conoscere, soprattutto se sei agli inizi;

  • Copertura: questa funzione ha lo scopo di far mostrare il tuo annuncio ad un massimo di persone;

  • Traffico: serve per incrementare i click verso il tuo sito o verso la tua App (su App Store o Google Play);

  • Interazione: ha l’obiettivo di far coinvolgere il più possibile gli utenti a compiere un’azione sul tuo post come like, condivisioni, eventi, commenti o acquisti. L’interazione avviene attraverso la call to action, come il pulsante scopri di più Instagram;

  • Installazioni dell’app: fa atterrare gli utenti nello store dove è presente la tua app e ha l’obiettivo di invogliare il download;

  • Visualizzazioni del video: promuovere i video con l’obiettivo di far aumentare le visualizzazioni;

  • Conversioni: stimolare il pubblico ad effettuare delle azioni su un sito o un app. L’obiettivo è la conversione e quindi, la vendita. Un suggerimento: se promuovi un prodotto/servizio e il tuo obiettivo è di venderlo, seleziona uno specifico target e seleziona l’obiettivo Conversioni. Infine, per monitorare dettagliatamente il tutto, crea e configura un Facebook pixel.

Per creare e pubblicizzare un post su Instagram, bisogna anche scegliere la tipologia di creatività, ovvero il Formato.

creare una pubblicità su Instagram

 

Tipologie di formato pubblicitario Instagram

Qui di seguito, ti elenco tutte le tipologie di formato delle pubblicità Instagram:

  • Carosello: un post con 2 o più immagini da scorrere;
  • Immagine singola: un semplice post con immagine;
  • Video singolo: un post con video;
  • Slideshow: un post con video a ciclo continuo (massimo 10 immagini);
  • Canvas: un post dove si combina immagini e video.

Il Formato va scelto in base all’obiettivo che si vuole ottenere e ad un pizzico di creatività. Il carosello, ad esempio, ti da la possibilità di dividere un’immagine orizzontale in più immagini che si possono guardare scorrendo il dito con uno slide. Cerca di sfruttare al meglio la tipologia che ti rispecchia di più per avere il massimo dei risultati.

 

Conclusioni sulla pubblicità Instagram

Fare pubblicità Instagram è sicuramente un’ottima risorsa, utile sia in termini di visibilità che in termini di profitto.
Ci sono molti modi per farlo, utilizzando i diversi formati. La scelta del target deve essere fatta con estrema attenzione. Più sarà affine al settore/prodotto, più otterrai risultati in termini di conversione.

Ricordati sempre che tutto ruota intorno al proprio obiettivo specifico di business.

La comunicazione, specie quella su Instagram, è un mix tra creatività e analisi. Metti in atto tutti gli insegnamenti che ti ho dato e crea la tua campagna pubblicitaria Instagram vincente!

 

Corso Instagram

Save

[wprs-box]

Valutazione Digital Coach su Google