Seleziona una pagina

Punteggio di qualità

come creare campagne efficaci

 

Se si è alle prese con campagne di Google Ads (ex Google Adwords), non si può assolutamente sottovalutare il Punteggio di Qualità. Esso serve a giudicare la posizione dell’annuncio che potrebbe però variare a fronte delle concorrenze. 

 

 

punteggio-di-qualità-googleAds

 

Che cos’è il punteggio di qualità?

Il punteggio di qualità è la stima della qualità delle campagne di Google Ads, offre quindi un calcolo approssimativo della posizione del tuo annuncio e delle pagine di destinazione verso le quali è indirizzato.

In Google Ads questo punteggio, chiamato anche Quality Score, ha un costo per clic (CPC). Maggiore è la qualità dell’annuncio, migliore sarà la sua posizione, comportando anche un abbassamento di costi. Esso viene assegnato ad ogni kw (keyword, parola chiave) dell’annuncio, rispettando un range che può variar da 1 a 10:

  • da 1 a 4, la parola chiave non rispecchia abbastanza le ricerche fatte dagli utenti, di conseguenza l’annuncio va modificato in positivo per evitare anche un elevato aumento del CPC senza avere alcuna “soddisfazione”
  • da 5 a 7 la keyword è idonea per l’annuncio, anche se è preferibile migliorarla per evitare un aumento del costo per clic
  • da 8 a 10 la parola chiave è considerata “ottima” e si può proseguire con la pubblicazione vera e propria. 

Riassumendo, si può affermare che il Quality Score è il voto assegnato da Google al tuo annuncio, al fine di incoraggiare gli inserzionisti a proporre campagne inerenti alle ricerche effettuate dagli utenti, così da ottenere un elevato punteggio rispetto anche alla concorrenza.

Tutti gli inserzionisti che ricorrono al punteggio di qualità dovrebbero sempre puntare nel raggiungimento di una valutazione ottima di Google. Perché? Come accennato precedentemente, è un punto fondamentale nella creazione di campagne, quindi il suo “grado” elevato comporta:

  • CPC minore
  • maggiore visibilità per gli utenti 
  • aumento di conversioni e impressioni

 

Dove si visualizza il Quality Score?

Entrare nella pagina Google Ads:

dove-viene-visualizzato

 

  1. fare clic su “Campagne
  2. selezionare la voce “Parole chiave
  3. fare clic sull’icona “Colonne” e selezionare “Modifica colonne
  4. andare sulla sezione “Punteggio di Qualità” e selezionare le opzioni che si vogliono aggiungere all’interno della tabella delle statistiche: – Punteggio di Qualità; – Pagina di destinazione, cioè una colonna che esamina la pertinenza tra i contenuti della pagina di destinazione, le query ricercate dagli utenti e il “grado di navigazione” per gli utenti; – CTR (Clic Through Rate) previsto, ovvero il punteggio ottenuto dalle percentuali di clic effettuati su annunci pubblicati in passato. Serve a calcolare la probabilità di clic che effettueranno gli utenti nel momento della pubblicazione dell’annuncio; – Pertinenza annuncio: stabilisce la corrispondenza tra keyword e messaggio dell’annuncio. Bisogna quindi cercare di pubblicare annunci né troppo specifici per un argomento, né troppo generici.
  5. fare clic su “Applica

Come viene calcolato 

Il Quality Score viene calcolato in base a tre fattori specifici:calcolo-quality-score

  1. CTR (percentuale di clic prevista): è la percentuale delle probabilità dei clic che un utente effettua sull’annuncio;
  2. pertinenza degli annunci: indica il grado di corrispondenza tra il tuo annuncio e la parola chiave ricercata e utilizzata dall’utente;
  3. esperienza dell’utente sulla pagina di destinazione: cioè l’affinità tra ciò che viene descritto nell’annuncio e ciò che figura nella pagina di destinazione.

Come si può migliorare?

Se si vuole raggiungere un buon punteggio di qualità bisogna sicuramente tenere conto di quanto sopra riportato. Cercare di curare nel dettaglio questi tre importanti punti, sia nel loro singolo che nella loro generalità. Quindi puntare nell’inserimento di ottime parole chiave, che siano pertinenti alle ricerche svolte dagli utenti; raggrupparle in diversi gruppi di annunci, così da poter creare annunci formati da categorie specifiche alle loro “richieste”.

 

 

Se siete interessati nella specializzazione in Google Ads vi propongo di seguito il link del nostro corso:

  • Rating Lettori
  • Votato 4.9 stelle
    4.9 / 5 (11 )
  • Vota!


 

Valutazione Digital Coach su Google