Seleziona una pagina

GUIDA SEARCH CONSOLE

La search console di Google, è indubbiamente uno strumento fondamentale per tutti i SEO che si rispettino. E’ una piattaforma molto intuitiva che ti da la possibilità di analizzare il tuo sito o il tuo blog, in ogni suo aspetto, permettendoti di gestire anche errori manuali. Le attività che si possono svolgere sono molteplici. Attraverso questa guida search console, oggi cercheremo di capire meglio, cos’è, a cosa serve, ma soprattutto come si utilizza. 

Google Search Console cos’è e a cosa serve?

Come già anticipato sopra, la search console, è un tool gratuito di Google, che permette di controllare, analizzare e ottimizzare lo stato del tuo sito o del tuo blog. In particolare al suo interno, sono presenti degli strumenti che ti aiutano a misurare:

  • Se esistono delle pagine del tuo sito che il motore di ricerca non riesce a raggiungere, perché contengono degli errori e ti aiuta a correggerli,
  • Se ci sono problemi di SEO su una o più pagine,
  • Se il sito ha o ha avuto problemi di Hackeraggio,
  • Se le tue pagine sono posizionate e come sono posizionate, sulla SERP,
  • Vari dati sulle parole chiave e query di ricerca,
  • Se i visitatori del tuo sito arrivano su di esso, per parole chiave appropriate, e molto altro. 

Questo ovviamente è un piccolo elenco delle molteplici funzioni a cui potrai accedere una volta seguita la mia guida search console e installando Google search console sul tuo sito o blog, che ti aiuteranno moltissimo a migliorare la user experience dei tuoi utenti. Ovviamente questo tool di google non può fare magie, gran parte del lavoro spetterà a te, ma sono sicura che quando avrai finito di leggere questo articolo, non vedrai l’ora di poterlo iniziare ad usare e capirai sicuramente, quanto ti possa aiutare. Ma adesso, entriamo nel vivo.

Diventa un SEO formidabile

Google Search Console come si utilizza?

Prima d’iniziare a vedere insieme alcune delle funzionalità più importanti di Google Search Console, bisogna installarlo, facciamolo rapidamente insieme. 

Come si installa Google Search Console

Innanzitutto, entra nella piattaforma, e fai clic su ”Inizia”, ti ritroverai nella Dashboard e vedrai che in alto a destra, ci sarà un menù con la voce ”aggiungi proprietà”, qui sotto te la faccio vedere meglio

Come si installa Google Search Console

Adesso clicca sulla voce ”Aggiungi proprietà” e ti apparirà quest’altra schermata

Guida all'inserimento di google search console su un sito

Inserisci l’url del tuo sito web e clicca su ”continua”. Adesso, Google Search console ti chiederà di verificare il sito, in modo che possa capire se sei veramente tu l’amministratore. Puoi farlo in diversi modi, ma quello più semplice è di scaricare il file Html che ti indica e caricarlo sul tuo sito web. La schermata che vedrai e il link che dovrai scaricare sono questi

come verificare il tuo sito in google search console

a questo punto, clicca su ‘‘verifica” e il gioco è fatto, hai a disposizione questo tool, adesso non ti resta che imparare a usare al meglio tutte le sue funzioni, iniziamo! 

Quali sono le sue funzionalità e come si utilizzano?

Nella pagina iniziale, alla tua sinistra, avrai potuto notare che si trova una colonna con una serie di voci cliccabili, questo è il tuo menù, a cui puoi fare riferimento per raggiungere le varie funzioni. Si dividono rispettivamente in:

Sicurezza e azioni manuali

In questa sezione, potrai verificare se il tuo sito è stato attaccato da qualche hacker, se c’è il pericolo che lo facciano o se c’è stata qualche azione manuale che ha compromesso la sicurezza del tuo sito internet. Se il tuo sito è sicuro e non sono stati rilevati problemi, search console ti mostrerà questa schermata 

come si controlla la sicurezza del sito in google search console

poco sotto, nella voce ”link” potrai invece vedere quali sono i principali siti che linkano al tuo, quali e quanti sono i link interni al sito e quali e quanti sono i link esterni al sito. Una sezione molto importante, visto che la SEO-OFFSITE incide radicalmente sul posizionamento del vostro sito. 

Guarda i nostri tutorial SEO

Miglioramenti

Poco sopra la sezione sicurezza e azioni manuali c’è la sezione miglioramenti, anche questa è fondamentale per il rendimento del sito. 
da qui puoi veramente capire come poterne migliorare il rendimento.
Puoi controllare nella sezione AMP se e quali pagine, hanno problemi di visualizzazione o indicizzazione e perché, in modo da poterle correggere e migliorare l’esperienza dell’utente, oltre che l’indicizzazione delle pagine stesse. 
Poco sopra, puoi controllare, nella sezione ”usabilità sui dispositivi mobili” se il sito ha qualche criticità da mobile, qual’è e come poterla migliorare.

Indice

Nella sezione ”copertura” potrai vedere quali e quante pagine hanno problemi di visualizzazione e indicizzazione sul motore di ricerca e come poterle migliorare grazie alla search console.

Prestazioni

Questa sezione ti permette di vedere, nel dettaglio il posizionamento delle tue pagine web. Nello specifico, puoi inserire ”il tipo di ricerca” che può essere web, immagine o video, la data e cliccando nella sezione ”nuovo” puoi entrare ancora di più nello specifico scegliendo per singola pagina, se vedere il suo posizionamento per query, url diretto della pagina, paese, dispositivo o aspetto nella ricerca. Di seguito una schermata di esempio.

come cercare la mia pagina

Mettiamo caso che io voglia vedere come è posizionata per google la paginaFacebook Business Manager”, vado nella sezione ”nuovo” e inserisco la query di ricerca, che in questo caso è  ”Business Manager” la inserisco, inserisco il periodo di tempo che mi interessa verificare e confermo, apparirà questa schermata

come vedere il posizionamento della mia pagina

Da qui posso vedere che nell’ultimo mese la pagina si è mediamente posizionata quinta, si può quindi ancora migliorare, ma grazie a Google Search Console, posso entrare nel dettaglio e modificare alcuni aspetti, per migliorare il posizionamento della mia pagina.

Conclusioni

Bene, siamo arrivati alla fine di questa guida search console, spero di esserti stata utile e di averti fatto capire l’importanza di questo tool gratuito di Google, per migliorare il rendimento del tuo sito ed il posizionamento delle tue pagine. Ora non ti resta che iniziare a mettere in pratica tutti i suggerimenti che ti ho dato e lavorare lavorare lavorare!

Diventa esperto di Marketing digitale

Save

  • Rating Lettori
  • Votato 5 stelle
    5 / 5 (3 )
  • Vota!


Valutazione Digital Coach su Google