Seleziona una pagina

Cliffhanger nel SEO Copywriting

cos'è e come utilizzarlo per attirare l'utente online

cliffhanger per seo copywritingCliffhanger è una tecnica narrativa utilizzata in letteratura, al cinema e nelle serie televisive con la quale la storia narrata o l’episodio si interrompe all’improvviso e bruscamente con un colpo di scena ricco di suspense. Ti è già capitato molto spesso o quasi sempre di incontrarla. Leggendo un libro, navigando su internet, guardando una serie televisiva o un film, quando una scena si conclude con un evento inaspettato e improvviso generando tensione e ha provocato in te la voglia di sapere come si evolverà la storia.

È probabilmente lo strumento più potente per mantenere il pubblico attento e impaziente di sapere gli sviluppi della narrazione. In termini di contenuto online, permette che ogni “scena” conduca i lettori sempre più in profondità nella “storia” della tua attività, ma non solo.

I Cliffhanger usati nel marketing possono essere usati anche come strategia per ottenere contenuti che diano risultati utili in ottica Seo. Utilizzare Cliffhanger nel Seo Copywriting renderà, quindi, i tuoi contenuti interessanti anche per l’utente.

Se vuoi sviluppare nuove competenze, qualificarti o riqualificarti per lavorare nel digitale e attrarre nuovi clienti iscriviti al Corso SEO di Digital Coach®.

 

Vuoi apprendere le Migliori Tecniche di Copywriting Persuasivo?

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

 

Cos’è il Cliffhanger

 

Cliffhanger letteralmente significa “sospeso da una scogliera”. Il primo uso del termine risale a un romanzo di Thomas Hardy pubblicato nel 1873, “A Pair of Blue Eyes”, in cui lo scrittore lascia il suo eroe in una situazione di grande suspense e attesa.

È un evento sorprendente che accade verso il termine di un episodio, capitolo, scena di una storia, è un finale aperto che lascia dubbi nella mente del lettore e lo costringe a tornare per vedere cosa succede dopo. 

 

Seo Specialist è la professione che fa per te? Scoprilo con il test gratuito

Test SEO Specialist

 

Cliffhanger nel Seo Copywriting

 

Nel campo del web, il copywriting è l’attività di scrittura per contenuti finalizzati a far compiere un’azione ai destinatari del testo, ossia una “conversione”, che si traduce nell’acquisto di un prodotto o di un servizio. Il Seo copywriting si può definire, invece, come l’unione del copywriting con la Seo. Ha, infatti, lo scopo di realizzare testi piacevoli e utili per gli utenti, ma allo stesso tempo validi in un’ottica seo, che siano cioè anche “interessanti” per i motori di ricerca. I contenuti online devono chiaramente essere buoni e attirare il pubblico con un titolo accuratamente scelto, ma non è abbastanza. Il modo in cui inizi è, infatti, fondamentale perché determinerà se il tuo contenuto sarà letto. È il finale che sceglierai, però, a definire come le persone si sentono riguardo all’esperienza; se ricorderanno il messaggio che vuoi veicolare avrai il successo del pezzo nel suo insieme. La tecnica del “Cliffhanger marketing” per il Seo copywriting se usata correttamente, rende la tua scrittura e il tuo marketing coinvolgente, accompagnerà l’azione (Call To Action o CTA ) che si è prefissati di produrre, generando un ricordo e aiutando il posizionamento, per scalare la Serp nei motori di ricerca.

Perché è una tecnica efficace

L’efficacia di questa tecnica, oltre per l’effetto immediato di suscitare uno stimolo e interesse, deriva dalla capacità di generare una memoria. Il nostro cervello tende, infatti, a ricordare maggiormente le attività che non sono terminate, mentre dimentica quelle che sono state concluse. Questo fenomeno in psicologia è chiamato effetto Zeigarnik, dal nome della psicologa lituana che lo ha scoperto. Nel suo studio spiega come la nostra mente è portata a tenere in memoria tutte quelle attività iniziate che sono state interrotte prima di essere terminate.

La tensione psichica che ne deriva crea, infatti, una sorta di “background” nella nostra mente, che consolida maggiormente il ricordo. Iniziare, ad esempio, un’attività anche quando non ne abbiamo voglia, produce nella maggior parte delle volte l’effetto di indurci a completare ciò che abbiamo iniziato. L’efficacia del Cliffhanger si basa su questo meccanismo cognitivo: l’interruzione della storia con l’introduzione di un elemento di suspanse spinge il pubblico a ricordare e ad agire per giungere ad una conclusione, che nel web marketing si traduce in una conversione. Se usato in maniera strategica, oltre a intrattenere e soddisfare la lettura degli utenti e produrre risultati nel marketing, i Cliffhanger per la Seo diventano un’efficacia tecnica per le ottimizzazioni dei tuoi contenuti.

 

 

L’importanza dello storytelling nel Seo Copywriting

La narrazione attraverso la costruzione di uno storytelling è tra gli strumenti più utilizzati e potenti per creare un rapporto con il pubblico e rendere più accattivante il messaggio: significa raccontare la marca, l’impresa o il prodotto realizzando storie che trasmettano un valore, che generino emozioni. Cliffhanger e storytelling vanno di pari passo. Permettono di creare quel tanto di curiosità per far dire: “Aspetta! E ora Come finisce?”.

Qualunque sia lo scopo finale, di vendere, acquisire visualizzazioni o fare promozione, non basta che la storia sia di qualità ma è necessario che sia costruita in maniera strategica per essere coinvolgente e facilitare la memorizzazione del messaggio. Il mezzo che viene utilizzato per ottenere un risultato ruota intorno alla costruzione dell’attesa. Il tuo compito è far tornare gli utenti ancora e ancora. Se vuoi che le persone leggano il tuo blog o visitino il tuo sito regolarmente, crea dei cliffhanger anche in ottica seo, in questo modo renderai i tuoi contenuti accattivanti per gli utenti e risulterai “attraente” anche ai motori di ricerca.

Climax, suspense, cliffhanger e teaser

I cliffhanger per il seo copywriting rappresentano i “ganci” messi in punti strategici dove appendere l’attesa del pubblico e si costruiscono attraverso espedienti narrativi chiamati climax, suspense e teaser.

Climax

Climax è un termine che deriva dal greco e significa “scala” e sta a indicare, infatti, il succedersi crescente di una serie di cambiamenti, di eventi come se si sta salendo su una scala fino a raggiungere il punto massimo che è il punto di svolta, il momento di maggiore tensione. È un crescendo di intensità, un aumento del ritmo, delle azioni e introduce i Cliffhanger.

Suspense

Se il Cliffhanger è un punto di fine o di arresto calcolato per lasciare una storia irrisolta, al fine di creare appunto suspense, la suspense è la “promessa” che qualcosa sta per accadere, ed è legata all’anticipazione, è la condizione per rimanere sospesi, ciò che genera l’attesa.

Teaser

Teaser in inglese significa intrigare, è un annuncio che precede e introduce la campagna di marketing del prodotto; ha lo scopo di suscitare, attraverso un messaggio creativo e allusivo, curiosità e attesa per le fasi successive della comunicazione pubblicitaria, quando il messaggio sarà svelato. Questa tecnica pubblicitaria, che si compone di cliffhanger, nel campo del marketing è meglio conosciuta con la definizione di “Formula di lancio”.

 

 

Come usare il Cliffhanger per attirare l’utente

 

Per la realizzazione di cliffhanger marketing efficaci, crea frasi chiare e coincise. I Cliffhanger nel Seo Copywriting vengono definiti “Internal Cliffhanger”. Sono mini-momenti che il tuo pubblico incontra man mano che legge e che lo terrà più a lungo perché hanno instillato in esso la curiosità. Bisogna rapire con le parole, chi sta leggendo deve avere il desiderio di andare avanti nella lettura e di scoprire come va a concludersi il racconto. Devi far svegliare la curiosità dei tuoi lettori, magari lasciando il concetto di un paragrafo a metà per riprenderlo in quello successivo. Il titolo del post ha un obiettivo: attirare l’attenzione del lettore e, al tempo stesso, illustrare il contenuto della pagina, ma se il titolo deve informare e incuriosire, spingere a essere selezionato tra i risultati della serp, gli internal Cliffhanger devono portare il lettore fino alla fine.

Per attirare il proprio target e convincerlo a effettuare un’azione occorre entrare nella mente del pubblico che si vuole raggiungere, comprendere quali sono i suoi bisogni e proporre come soddisfarli, comunicare quindi con la sua sfera emotiva, coinvolgerlo facendolo sognare, convincerlo che il nostro prodotto/servizio è il migliore sul mercato e possa soddisfare al meglio le proprie necessità. Il copywriter per fare ciò valorizza i benefit dell’oggetto e li mette in evidenza ripetendoli spesso.

È importante creare un immaginario per il nostro prodotto, e ciò può essere realizzato non solo attraverso foto ma anche e soprattutto mediante la costruzione del testo. Ma i tuoi contenuti devono soddisfare sia le persone che i motori di ricerca. Se hai qualcosa di interessante da dire lascialo in sospeso dopo aver fatto una introduzione, per stimolare a seguirti lascia il racconto in sospeso, usa un linguaggio semplice. Il tono deve essere deciso, devi creare contenuti ed elementi di autorevolezza per far sì che all’ingresso del funnel il lettore possa decidere di scegliere fra tutte le alternative che ci sono sul mercato e nel tuo settore specifico.

 

Strategie di Cliffhanger persuasivostrategie di cliffhanger persuasivo

Imposta il tono corretto del tuo contenuto: il tuo obiettivo è quello di spingere i followers all’interazione.
Engagement: l’utente social si interessa dei contenuti online nel momento in cui sarai in grado di trasmettere delle “pillole di valore” attraverso lo storytelling; la scrittura emozionale, il cui obiettivo è puramente pubblicitario. Qualsiasi sia la fase del funnel in cui operi, la vendita è pur sempre il fulcro goal-oriented del tuo operato. I termini in questione vengono definiti power-booster (ovvero capaci di trasmettere un valore emozionale facilmente processato dal cervello).

Vediamo ora come inserire i Cliffhanger marketing nei tuoi contenuti per renderli efficaci e raggiungere gli obiettivi che hai stabilito.

  • Conosci il tuo pubblico

Chi vuole ascoltare la tua storia? Chi ne trarrà vantaggio? Per creare la giusta strategia, devi capire i tuoi lettori e chi risponderà e agirà.

  • Crea dubbi e domande

Il lettore non deve sapere come si concluderà lo storytelling, devi lasciarlo nell’incertezza.

  • Frasi brevi in punti strategici

Inserire delle frasi brevi in punti strategici del contenuto per coinvolgere e mantenere viva l’attenzione e invogliare l’utente a proseguire nella lettura. Di solito consiste in frasi che hanno un tono colloquiale e fungono da transizione tra due blocchi di testo.

  • Sfida il lettore a compiere un’ azione

Stimola a compiere una Call To Action, lancia una sfida creando un’interazione.

 

Ti piacerebbe acquisire queste abilità? Richiedi un Coaching Strategico

PRENOTALO SUBITO

 

Cos è il Cliffhanger per seo copywritingQuali sono i vantaggi del Cliffhanger marketing per la SEO

Anche se l’algoritmo di google è segreto e gli aggiornamenti sono continui e molto frequenti, sappiamo che il modo il cui gli utenti si comportano sulla tua pagina è determinante.

Una volta che i visitatori sono atterrati nella nostra pagina, la reazione successiva che ci dobbiamo prefiggere di ottenere è quella che rimangano lì il più a lungo possibile. Quanto è importante il tempo che trascorri su un sito in ottica SEO? Possiamo dire che è fondamentale.

Per Google è uno dei fattori chiave SEO di ultima generazione per un motivo semplice: considera questo un parametro molto importante per giudicare la qualità di un contenuto. Viene definito “tempo di permanenza” o “dwell time” ed è il periodo di tempo trascorso da una persona a guardare una pagina Web dopo aver cliccato sul risultato di una SERP, e termina quando si ritorna ai risultati della SERP. L’utilizzo del cliffhanger marketing permette di stimolare e mantenere l’attenzione, fa ritornare per altre visite, riesce a costruire un legame e, altro elemento importantissimo, genera un ricordo.

 

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI SU COSA FARE

CONTATTACI