Seleziona una pagina

SCUOLA DI BUSINESS

La tua guida alla scelta

 

 

scuola di businessLa scelta di una scuola di business richiede un’attenta esplorazione delle numerose alternative presenti. L’obbiettivo di questa pagina è quello di guidarti in una scelta consapevole e soprattutto, verso la giusta scuola di business management per le tue ambizioni. Prima di iniziare però, vorrei darti qualche consiglio pratico per affrontare al meglio questo tuo percorso. Fissa bene in testa quali sono i tuoi obbiettivi formativi e professionali. Una volta fatto, prova a capire quali sono le competenze che pensi di aver già sviluppato per raggiungere il tuo traguardo e quali sono, invece, le competenze che devi accrescere, in modo tale da orientare la tua scelta verso i corsi di business più adatti alle tue esigenze.

Ad esempio, lo sapevi che le competenze informatiche e digitali sono tra le più richieste dalle aziende negli ultimi anni e che grazie a questa evoluzione dei modelli di business, sono nate tantissime nuove figure professionali?

Se ti stai chiedendo quali sono queste nuove professioni, tranquillo, alcune di queste le vedremo più avanti quando parleremo dei possibili sbocchi lavorativi offerti dalla scuola di business. Intanto voglio anticiparti che per accrescere le tue competenze digitali nel migliore dei modi, dovrai orientare la tua decisione verso percorsi formativi altamente professionalizzanti, come ad esempio il nostro Master in Digital Business Strategy.

 

A scuola di Business di Robert Kiyosaki

Ti avevo promesso che ti avrei guidato nella scelta della scuola di business che fa per te, per questo motivo non mi limiterò a farti una semplice classifica delle migliori business school. Per aiutarti a schiarire le idee, come primissimo consiglio, ti vorrei suggerire una buona lettura. In particolare sto parlando del libro “A scuola di business. Per chi vuole aiutare gli altri” di Robert Kiyoasky, che per chi non lo conoscesse, è un grande scrittore e imprenditore nippo-americano.

Avevi mai pensato al fatto che il network marketing possa essere “il business perfetto” per molte persone?

L’autore riesce ad esprimere concetti complessi con un linguaggio molto semplice, spiegandoci come la forza e la natura del network marketing possano ispirare i principi della relazione per crescere a livello personale, aiutando gli altri a compiere lo stesso percorso. Non basterà solo questo, perché Robert Kiyosaki sottolinea anche come la propria attitudine sia un fattore chiave per raggiungere il successo. Grinta, determinazione e perseveranza saranno le soft skills su cui dovrai porre attenzione. Quindi, dedica tempo anche a te stesso e soprattutto al tuo personal branding.

Prima di passare al prossimo paragrafo, dove scopriremo la migliore scuola di business in Italia, visto che siamo in tema di consigli ti anticipo che il personal branding sarà un fattore chiave di successo se deciderai di intraprendere una carriera nella consulenza digital per diventare un professionista al servizio di piccole/medie aziende desiderose di convertire la loro attività con un approccio molto più digitale rispetto al passato.

 

SCOPRI IL CORSO COME DIVENTARE CONSULENTE ONLINE
 

Le migliori scuole di business in Italia

migliori business school italianeBene, ovviamente non aspetterò che tu finisca di leggere il libro di Robert Kiyosaki per rivelarti quali sono le migliori business school italiane. Il mio era un consiglio volto ad aiutarti ad aprire i tuoi orizzonti, ma l’autore stesso insegna che è molto importante investire sulla propria formazione, quindi entriamo nel dettaglio.

La prima cosa che devi sapere è che le scuole di business hanno una stretta correlazione con il mondo industriale, settore che ha spesso favorito la loro nascita. Ad oggi, vi è un’ampia scelta formativa, ma tendenzialmente ogni scuola di business offre una formazione iniziale di tipo teorico che si conclude solitamente, con un periodo di pratica all’interno delle aziende partner, per un totale di circa 12 mesi.

In secondo luogo, ci tengo a fare una precisazione lessicale. Come già successo, mi vedrai utilizzare alcune volte la parola scuola di business ed altre business school. Voglio che tu sappia che non c’è alcuna differenza tra le due terminologie. Ogni scuola di business presenta offerte formative diverse tra loro, che possono essere in lingua inglese o italiana. Tuttavia, quasi sempre, la lingua ufficiale che viene utilizzata è l’inglese. Utilizzando questo termine, faremo sempre riferimento allo stesso grado di formazione, quindi a tutto il mondo dei Master in Business Administration e Global MBA.

CONTATTACI

Venendo ai numeri, una delle classifiche più autorevoli è quella che viene stilata ogni anno dal Financial Times. Nel ranking del 2019, spiccano tra le prime dieci 3 università italiane, in particolare la Sda della Bocconi, la School of Management del Politecnico di Milano e la Luiss di Roma. A seguire, ma soprattutto limitando il nostro raggio d’azione al territorio italiano, nella classifica stilata da Espansione, troviamo anche la Fondazione Cuoa Altavilla Vicentina, Scuola di Palo Alto Milano, Fondazione ISTUD Stresa, 24Ore Formazione/Eventi, Mib School of Management Trieste, Alma Graduate School e Università Cattolica Milano.

Bene, prima di iniziare a valutare se una di queste scuole di business possa fare al tuo caso, considera che se deciderai di avviare un percorso di studio di questo tipo, serviranno almeno un paio di anni prima di inserirti realmente nel mondo del lavoro. Invece, se il tuo obbiettivo è quello di acquisire le competenze specifiche ricercate dalle aziende di oggi per formarti e lavorare nel più breve tempo possibile, quelle di Digital Marketing sono sicuramente tra le più gettonate. Scopri il nostro coaching di carriera gratuito per aiutarti nella migliore scelta di svilippo della tua carriera!

 

RICHIEDI LA TUA CONSULENZA DI CARRIERA GRATUITA
 

Business School online

Oltre a questa lunga lista di scuole di business a seguito dell’evoluzione del mercato del lavoro, negli ultimi anni sono nati nuovi istituti, scuole private e corsi di business online molto focalizzate sul fornire competenze pratiche, molto richieste dalle aziende di oggi. Questi percorsi formativi hanno una durata media molto bassa (da un minimo di tre mesi fino ad un massimo di un anno), ma essendo molto focalizzati su una disciplina specifica, sono volti a formare figure professionali altamente qualificate. Inoltre, a differenza delle tipiche business school, a cui è possibile accedere solo ed esclusivamente se lo studente è in possesso di una laurea triennale o magistrale, questi master professionalizzanti non sono propedeutici alla laurea.

 

Scuola di business, sbocchi professionali

Arriviamo alla parte più interessante. Prima di scegliere la scuola di business che fa per te, è giusto che tu comprenda ciò che ti attende nell’immediato futuro. Per questo motivo è arrivato il momento di vedere insieme quali potrebbero essere gli sbocchi lavorativi di un MBA.

Come ti accennavo nel precedente paragrafo, le business school sono nate in un periodo storico in cui il tessuto industriale iniziava a sentire l’esigenza di costruire figure professionali volte a formare i futuri amministratori delegati, dirigenti e manager. In base alla tipologia di percorso formativo, i settori con maggiori possibilità di lavoro sono la finanza, il business development, la direzione aziendale e il marketing/comunicazione. Queste sono sicuramente le posizioni lavorative di maggiore rilievo a cui aspirano i ragazzi che decidono di intraprendere questo percorso professionale.

Per quanto riguarda la finanza, frequentando questa scuola potrai ambire a diventare un broker, analista o un consulente finanziario. In una scuola di business development studierai le azioni da intraprendere affinché si possa intercettare nuova clientela, sviluppando nuovi affari nel breve e lungo termine. Infine le scuole di gestione aziendale per ambire ad assumere la direzione aziendale e determinare le giuste strategie da intraprendere per il raggiungimento degli obbiettivi aziendali.

Arrivando al marketing, questo è sicuramente l’asset aziendale che presenta un’offerta di sbocchi lavorativi in grande crescita ed in continua evoluzione. In passato, la possibilità di fare promozione per un’azienda si limitava a canali di marketing tradizionali, in particolare televisione, radio, fiere e carta stampata. Con l’avvento del digitale sono nate tantissime nuove figure professionali, che non hanno necessariamente bisogno della tipica formazione della scuola di business. Essendo però un argomento meritevole di un approfondimento, nel prossimo paragrafo andremo a scoprire come l’evoluzione digitale ha stravolto le logiche di marketing tradizionali, contribuendo alla nascita di nuovi lavori ed opportunità.

Sei una mente creativa o analitica? Ti piace scrivere oppure contare? Se non ti sei mai posto queste domande è arrivato il momento, ma puoi stare tranquillo, perchè Digital Coach è qui per aiutarti! Abbiamo preparato un test attitudinale in grado di orientarti nell’individuazione della professione digital più adatta alle tue caratteristiche.

 

test professioni digitali

 

A scuola di business con il digitale

Da ormai qualche anno, tra le aziende più ricche al mondo, non troviamo più aziende produttive. A farla da padrone ci sono società appartenenti al mondo dell’IT, dei media e del commercio elettronico. Queste aziende sono diventate così potenti da rivoluzionare interi mercati, creando nuove logiche di business impensabili fino a qualche tempo fa. Parlando di business school e di digitale, basta pensare ad Amazon, che non è solamente l’azienda più ricca al mondo se si prende in considerazione il comparto digitale, ma è la società più ricca al mondo a prescindere dal settore.

Questo stravolgimento ha portato ovviamente conseguenze anche nel mercato del lavoro, poiché le competenze operative in digital marketing, quelle che non puoi acquisire semplicemente frequentando un corso di business management, sono tra le più ricercate dalle aziende di oggi. Infatti, se prima dell’avvento del digitale, fare pubblicità significava fare grandi investimenti in comunicazione, con il grande limite di poter costruire solo messaggi standardizzati verso un pubblico indifferenziato, oggi, la pubblicità online permette di fare l’esatto opposto: messaggi personalizzati verso un pubblico molto mirato. Questa grande differenza ha permesso a tutte le aziende di farsi conoscere poiché diventa molto più facile intercettare le così dette nicchie di mercato.

Inoltre, se ancora non sei molto ferrato sull’argomento ci tengo a sottolinearti che il digital marketing ha creato tantissime figure specialistiche con competenze verticali, strettamente connesse tra loro, ma allo stesso tempo ognuna diversa dall’altra.

Sono sicuro che dopo la lettura di questo articolo, ti sarai sicuramente schiarito le idee su come scegliere una scuola di business. Ora però è arrivato il tuo momento. Come ho scritto proprio all’inizio, la scelta del tuo futuro passa attraverso una tua attenta analisi, non solo su te stesso, ma anche sulle alternative presenti.

A questo punto, se sei curioso di scoprire ogni dettaglio sul nostro modello formativo non esitare a contattarci per qualunque chiarimento sui nostri corsi innovativi utilizzando il form sottostante.

RICHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI