Seleziona una pagina

SBOCCHI PROFESSIONALI NEL DIGITALE

Il digitale, un mondo in continua evoluzione che richiede sempre più professionisti.

Sbocchi professionali e corsi di formazione: su quali investire?

Per trovare lavoro oggi, è meglio investire sugli sbocchi professionali di un corso universitario o sugli sbocchi professionali di un corso diverso? 
Entrambe le scelte sono sicuramente valide.
Tuttavia, per scegliere un corso, ti consiglio di non fermarti ai soli sbocchi professionali, anche se questi sembrano tagliati su misura per te. Verifica sempre quali sono le concrete opportunità lavorative.
Per trovare una occupazione hai bisogno di frequentare un corso che vada oltre le promesse e formi dei professionisti richiesti dal mondo del lavoro. 

Qualche consiglio in più sulla decisione da prendere

Per aiutarti nella decisione da prendere, ti consiglio di procedere in questo modo: 

  • Parti da te stesso. Analizza i tuoi punti di forza e di debolezza, i tuoi interessi e le tue capacità, per capire quali sono gli sbocchi professionali che vuoi raggiungere.    
  • Studia il mercato del lavoro e cerca di individuare, anche attraverso i motori di ricerca lavoro, le professionalità e le competenze più richieste dalle aziende o dai privati.
  • Verifica quali sono le facoltà con più sbocchi lavorativi, le lauree che danno più lavoro oppure i corsi non universitari che aiutano a trovare lavoro.   
  • Concentrati soprattutto sulle specializzazioni. 
  •  Incrocia i dati raccolti ed inizia a restringere il campo di ricerca a quei corsi che, dal tuo punto di vista, hanno sbocchi professionali adatti a te e, verosimilmente, sicuri sbocchi lavorativi.
  • Se vuoi andare sul sicuro, ti consiglio di dare uno sguardo agli sbocchi professionali del marketing digitale.  

  Sbocchi professionali del digitale

Hai mai sentito parlare degli sbocchi professionali del marketing digitale?
Se sei appassionato di nuove tecnologie, questi sbocchi professionali potrebbero essere la risposta a tutto quello che cerchi.  
Se sei attivo sui social network oppure hai un tuo blog personale, potresti continuare a svolgere la stessa attività in modo professionale, lavorando per una azienda, una pubblica amministrazione, per un privato o per te stesso.
Con un buon corso di specializzazione, avresti le competenze necessarie a svolgere bene un lavoro molto richiesto. 
In questo, il marketing digitale ti da l’imbarazzo della scelta: le figure professionali sono davvero tantissime!
Potresti scegliere gli sbocchi professionali “sempreverdi” del web marketing, come lo specialista SEO, l’esperto di e-mail marketing o di online advertising oppure potresti optare per uno degli sbocchi professionali dell’e-commerce e del social media marketing!
Sta a te decidere il settore e la specializzazione per cui ti senti più portato!
Ma prima di tutto, vediamo alcuni sono gli sbocchi professionali del marketing digitale, giusto per darti qualche idea!    

 

Sbocchi professionali del marketing digitale:

alcuni esempi

SOCIAL MEDIA STRATEGIST

COMMUNITY MANAGER

SEM SPECIALIST

SEO SPECIALIST

USER EXPERIENCE SPECIALIST

DIGITAL STORYTELLER

AFFILIATE MARKETING SPECIALIST

E-COMMERCE MANAGER

WEB MARKETING MANAGER

SOCIAL MEDIA SPECIALIST

WEB CONTENT EDITOR

INBOUND MARKETING MANAGER

Iniziamo l’elenco con alcuni sbocchi professionali del social media marketing; seguono gli sbocchi professionali del web marketing e dell’e-commerce marketing:

  • SOCIAL MEDIA STRATEGISTè il professionista che si occupa dei contenuti  social: gestisce i profili secondo una precisa strategia di social media marketing, studia il target, definisce gli obiettivi da raggiungere ed il budget necessario, prepara gli argomenti da trattare, crea il calendario editoriale da seguire nella pubblicazione dei contenuti ed analizza i dati, per verificare quali elementi sono più performanti.
  • COMMUNITY MANAGER: lavora a stretto contatto con il social media strategist e si occupa della comunicazione aziendale via social. Parla direttamente con le persone, moderando i commenti positivi o negativi su Facebook, Twittter, Instagram, per esempio. Partecipa anche alla comunicazione intorno al brand, che si svolge su altre pagine social non aziendali, come gruppi Facebook, Linkedin, blog o altre community online, per trovare persone interessate al brand per cui lavora e portarle nelle pagine aziendali in cui pubblica i contenuti.
  • SEM SPECIALIST: è un professionista del Web marketing molto ricercato. Il suo lavoro consiste nel pianificare, sviluppare e monitorare campagne pubblicitarie efficaci sul web, che portino all’acquisizione di nuovi clienti oppure che incrementino la brand awareness. Lo strumento più conosciuto del Sem Specialist è Google Adwords. 

  • SEO SPECIALIST: è uno sbocco professionale del marketing digitale di lunga data.
    Il Seo Specialist è la figura professionale che ottimizza i contenuti di un sito web, per dare la massima visibilità al sito sui motori di ricerca, in modo da raggiungere i primi 10 risultati della SERP di Google e degli altri motori di ricerca.
    Il Seo Specialist, pur non essendo necessariamente un informatico, deve avere competenze tecniche e linguistiche. Suo pane quotidiano sono le keywords o parole chiave ed i link, che guideranno il bot di Google al sito web. La conoscenza del linguaggio HTML sicuramente è un plus.  
  • USER EXPERIENCE SPECIALIST:  è la figura che studia il comportamento degli utenti in una pagina web e decide l’interfaccia grafica delle pagine del sito ed i miglioramenti da apportare, per garantire la miglior esperienza di navigazione agli utenti.  Lo user experience specialist applica al digital marketing i principi delle neuroscienze e del neuromarketing ed il suo obiettivo principale è aiutare l’azienda a realizzare il maggior numero di conversioni possibili. 
  • DIGITAL STORYTELLER: è uno specialista di storytelling, in grado di costruire un racconto emozionale e di forte impatto emotivo del brand, che viene così impresso nella mente del pubblico. Il digital storyteller costruisce il suo racconto in modo visual, ricorrendo a strumenti come video, immagini ad effetto, articoli di blog. A seconda del tipo di progetto, lavora anche con altre professionalità, come il copywriter o il designer esperto di video o fotografia. 
    Quello del digital storyteller è uno degli sbocchi professionali più recenti ed in forte crescita.   
  • AFFILIATE MARKETING SPECIALIST: è professionista del digitale esperto di affiliation marketing e di piattaforme di affliliazione. Nell’affiliation marketing un editore o publisher mette a disposizione uno spazio del proprio sito ad un cliente o merchant , che sponsorizza il proprio business.
    Per farmi capire meglio ricorro ad un esempio: prendiamo il sito web del Corriere della Sera, che tutti i giorni conta moltissime visite. Nell’affiliation marketing il Corriere è il publisher, che ospita banner pubblicitari di clienti o merchant come Zalando, Skyscanner o Trivago. Se durante la navigazione su il Corriere, l’utente clicca, per esempio, su Skyscanner e prenota direttamente un volo, viene compiuta una operazione che coinvolge 3 soggetti: il Corriere, il merchant Zalando e la piattaforma di affiliazione Zanox. In questo rapporto trilaterale si inserisce il lavoro dell’esperto di affiliate.
    Anche questo è uno sbocco professionale, che apre tantissime opportunità di lavoro.   
  • E-COMMERCE MANAGER: è un professionista del mondo e-commerce, che si occupa delle vendite online di una azienda. E’ la persona che definisce le strategie di vendita con cui raggiungere gli obiettivi di business, individua le campagne con cui pubblicizzare i prodotti in vendita o che sceglie i canali di vendita, con particolare attenzione per il mobile Si occupa anche di individuare i trend di successo e di definire i KPI da monitorare, servendosi di tools di analisi.
    L’ e-commerce è un settore in grandissima crescita, che, oltre alla figura manageriale, offre tantissimi altri sbocchi professionali su cui è bene puntare, perché la richiesta di questi professionisti è molto alta.  
  • WEB MARKETING MANAGER: è un altro importante sbocco professionale del digital marketing.
    Il web marketing manager è un esperto di web marketing, che coordina e gestisce il team di professionisti digitali insieme a cui lavora nella creazione della strategia aziendale di web marketing.
    E’ un professionista di grande esperienza, che ha maturato anni di lavoro nel web marketing come specialist e che è passato alla cabina di regia, dedicandosi alle funzioni manageriali.  
  • Queste professioni che ho elencato sono solo alcuni degli sbocchi professionali del marketing digitale. L’elenco sarebbe ben più lungo, ma per non dilungarmi troppo ho dovuto limitarmi ad un elenco sintetico.
    Per farti una idea di quelli che sono le professionalità più richieste dal mercato, ti invito a dare uno sguardo alla pagina offerte di lavoro:  in questa sezione del sito filtriamo gli annunci di lavoro di tante aziende o web agency. Potresti trovare degli spunti per capire quale background è richiesto e quali, secondo te, potrebbero essere gli sbocchi professionali su cui investire.  

Gli sbocchi professionali del digitale non finiscono qui!

Altre idee per inventarsi un nuovo lavoro 

Altri sbocchi professionali del marketing digitale sono legati alla creazione di start up innovative, che sono quelle imprese che sviluppano e commercializzano prodotti o servizi attraverso i social, i motori di ricerca, le email ed altri strumenti digitali. L’innovazione, infatti, non riguarda il prodotto in sè, ma il processo produttivo con cui realizzare il prodotto, commercializzarlo e pubblicizzarlo.  
Tanti sono i casi di start up di successo: ecco alcuni esempi   

  • Debut: è una la app che aiuta a trovare lavoro da smartphone.  sbocchi-professionali-start-up
  • Foorban: è una app con cui creare un ristorante “digitale”. Tramite app il cliente ordina i piatti, sceglie l’orario ed il luogo di consegna.
  • ScegliereSalute: è una sorta di Tripadvisor degli ospedali; tramite il sito ed una app è possibile cercare medici e strutture sanitarie da confrontare.
  • Oil Project: è una piattaforma di e-learning per lezioni e ripetizioni.
  • CarBrain: è una start up creata per aiutare gli automobilisti nelle manovre di parcheggio. 

Se vuoi più informazioni sulle start up innovative, leggi questo articolo .Ti segnalo anche il master Start Up Program , con cui potresti creare la tua start up!

E se volessi diventare un blogger?
Anche questa professione è uno degli sbocchi professionali del marketing digitale!
Potresti diventare un blogger di professione, specializzato nel settore food, fashion, musica o high tech, per fare qualche esempio, sulla scia di tanti casi di successo e potresti anche raggiungere la popolarità come tanti blogger!  
In ogni caso, aprire un blog personale a tema specifico è sempre una grande occasione: è lo strumento da usare per farti conoscere ed essere apprezzato dal pubblico della tua nicchia e – perché no? -ricevere qualche proposta di lavoro.
Per il resto non si sa mai: molti blogger hanno iniziato la loro attività scrivendo per hobby e poi hanno fatto il salto di qualità: con passione e costanza sono riusciti a trasformare il piacere di scrivere in un lavoro! 
Ti faccio alcuni esempi: sbocchi-professionali-blog

  • Italiansinfuga, per gli italiani che vivono all’estero                                
  • TagliaBlog: su temi di Seo e web marketing
  • Penna Blu per scrittori e copywriter
  • The Blonde Salad  della fashion blogger più conosciuta in Italia
  • Sorelle in pentola il blog di una food blogger molto seguita

Per maggiori informazioni su come creare un blog, leggi  questo articolo. Troverai altri preziosi consigli!
Se hai trovato una idea e vorresti realizzarla, aprendo il tuo blog personale, potresti iniziare con il corso WordPress, il CMS gratuito più utilizzato al mondo! 

Dopo aver raggiunto uno degli sbocchi professionali

del marketing digitale troverò sbocchi occupazionali?  

Sì! I professionisti del digitale hanno ottime prospettive di carriera: chi si specializza nel digitale ha la sicurezza di trovare lavoro in breve tempo! Il digital marketing è uno dei pochi settori in cui c’è corrispondenza tra sbocchi professionali e sbocchi occupazionali.   
Perché? Perché chiunque ha una attività non può fare a meno delle piattaforme digitali, che si stanno rivelando oggi l’arma più potente per superare la crisi e combattere la concorrenza.
Chi affianca le piattaforme tecnologiche ai soliti strumenti di lavoro, rende la propria attività più attraente per i clienti e diventa più competitivo: con il sito web o i social network, infatti,  si superano le barriere spazio – temporali, si possono raggiungere più clienti e si può persino aumentare il fatturato, tagliando le spese. 
Tutto questo  richiede l’acquisizione di nuove competenze, per gestire in proprio i nuovi strumenti tecnologici, oppure richiede l’assunzione di professionisti del marketing digitale specializzati in specifici settori.    

                                    Dove lavora un professionista del digitale?

Ora che ti sei fatto una idea di quelli che possono essere gli sbocchi professionali del digital marketing e di quelli che sono alcuni dei lavori più richiesti, immagino vorrai sapere dove lavora un digital marketer.
Ci sono diverse possibilità di lavoro:

  • in azienda
  • in una web agency
  • come freelance

La web agency è una azienda che fornisce servizi legati al web. Ci lavorano diversi professionisti: il Seo Specialist e il Web Analytics per il settore web marketing, per esempio, oppure il Social Media Manager ed il Social Media Specialist per il settore social, fino all’e-commerce manager ed a tutti i professionisti e-commerce delle vendite online.
Lavorare in una web agency significa essere lavoratori dipendenti con grandi opportunità: la principale è imparare molto in fretta il mestiere, collaborando a diversi progetti e stando a stretto contatto con altri professionisti e molti clienti.  

L’alternativa alla web agency è il lavoro in azienda.
Si tratta sempre di lavorare come dipendente, ma rispetto ad una web agency, i ritmi di lavoro sono più lenti ed il lavoro è meno stressante. Infatti, chi lavora in azienda partecipa a meno lavori e sta a contatto con meno clienti. 

Il freelance è invece un professionista autonomo, che lavora in proprio, anche da remoto, su progetti che gli vengono commissionati. Può anche essere un collaboratore esterno di una web agency o di una azienda, quando queste mancano di alcune professionalità. In tali casi il freelance resta sempre un lavoratore autonomo.
Quella del freelance è lo sbocco professionale preferito da chi non vuole limiti di nessun tipo e preferisce organizzare il proprio lavoro autonomamente.   

 

 

   Il nostro consiglio: 

  • scegli gli sbocchi professionali del marketing digitale
  • specializzati in un settore in particolare
  • impara a fare bene un lavoro richiesto dal mercato

     Non tarderai a trovare lavoro! 

Sei interessato agli sbocchi professionali del marketing digitale?

Hai trovato qualcosa di interessante in questo articolo? Sei d’accordo con noi sul fatto che gli sbocchi professionali del digitale rappresentino il futuro nel mondo del lavoro? 
Se la pensi come noi o se sei interessato al marketing digitale, entra nella nostra squadra! 
Digital Coach
 lavora in questo settore con entusiasmo e determinazione. Svolge il proprio lavoro di formazione con grande attenzione verso il mercato del lavoro e verso le richieste della aziende, che vogliono professionisti specializzati. 
Molti dei nostri ex studenti stanno lavorando e continueranno a specializzarsi per crescere professionalmente, molti altri stanno studiando per accedere a quegli sbocchi lavorativi in linea con i loro interessi e capacità.
Leggi le recensioni e le opinioni dei nostri ex studenti 

Per qualsiasi informazione, dubbio siamo a tua disposizione. Clicca il link che vedi sotto! Ti aspettiamo!

MAGGIORI INFORMAZIONI


[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[i]
[i]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]