Seleziona una pagina

POSIZIONAMENTO SITI WEB

COME MIGLIORARE IL POSIZIONAMENTO DEL TUO SITO

Posizionamento siti web

Se stai cercando informazioni su posizionamento siti web, sul posizionamento sui motori ricerca ed in particolare su come ottenere un buon posizionamento su Google senza rivolgerti ad un consulente SEO continua a leggere questo articolo. Sai tutto sulla realizzazione di siti web ma non sai nulla su posizionamento siti internet? Ti parleremo di posizionamento SEO e di ottimizzazione siti web per i motori ricerca: scoprirai il funzionamento dell’indicizzazione Google, ovvero come funziona il posizionamento SEO Google, e come fare per migliorare il posizionamento di un sito web. Parleremo poi di alcuni strumenti che ti permettono di effettuare una verifica del ranking sito web gratis.

Posizionare il proprio sito web in prima pagina sui motori di ricerca è fondamentale in quanto permette di accrescere la visibilità e la notorietà del tuo brand e di aumentare la possibilità di intercettare potenziali nuovi clienti senza effettuare degli investimenti pubblicitari.

 

posizionamento-siti-webPosizionamento SEO

Parlando di posizionamento siti web, è necessario anche parlare di posizionamento SEO. Questo è il risultato diretto di un lavoro lungo e minuzioso, che viene generalmente indicato solo con la parola SEO, “Search Engine Optimization”, cioè “ottimizzazione sul motore di ricerca”. Un buon posizionamento di un sito web è quindi la conseguenza di una serie di azioni che permettono di migliorare il posizionamento di un sito nelle SERP dei motori di ricerca e che vedremo nel dettaglio in seguito. Essendo Google il motore di ricerca più utilizzato al mondo, quasi sempre quando si parla di SEO si parla di posizionamento su Google.

La prima cosa da sapere a riguardo è che il posizionamento SEO richiede innanzitutto costanza e pazienza: ogni singola pagina del sito deve essere studiata e realizzata in base ai termini per i quali si desidera venga trovata dagli utenti. Il secondo principio base da tenere in considerazione prima di tentare di capire il funzionamento dei meccanismi riguardo ad indicizzazione siti web e posizionamento siti web è che “Content is King” (il contenuto è sovrano – come disse Bill Gates nel 1996). Le stesse linee guida fornite da Google invitano a fornire ai visitatori le informazioni che stanno cercando attraverso contenuti di alta qualità, in particolare nella home page; pensa quindi come prima cosa alle parole che gli utenti potrebbero digitare ed assicurati che siano incluse nel tuo sito.

 

Vuoi diventare un esperto SEO ed apparire in prima pagina Google? Iscriviti alla nostra certificazione SEO Manager.

 

PIU’ INFORMAZIONI

 

 

Indicizzazione SEO

Sempre restando nell’ambito di posizionamento siti web, è importante capire il concetto di indicizzazione, cioè il processo che porta una pagina web ad essere presente negli indici (come un database) dei motori di ricerca e, di conseguenza, ad essere mostrata tra i risultati delle SERP (Serarch Engine Result Page). L’indicizzazione viene effettuata in maniera automatica dal motore tramite programmi chiamati spider, in grado di entrare in un sito e leggerne il codice sorgente.

Una cosa fondamentale da precisare è che quando si parla di indicizzazione e di posizionamento siti web è che sempre meglio parlare di URL: un sito può essere infatti costituito anche da migliaia di URL, ma non è detto che tutti siano presenti nell’indice dei motori di ricerca. Ogni singola pagina web durante il processo di indicizzazione viene innanzitutto valutata in base alla sua qualità; un sito web con molte pagine indicizzate viene poi valutato in maniera più positiva dagli algoritmi dei motori di ricerca e di Google, ma procediamo per gradi.

Per maggiori informazioni sulla terminologia relativa a posizionamento siti web e posizionamento SEO consulta il nostro glossario.

 

 

posizionamento-siti-web

Posizionamento siti web: le regole fondamentali

Ecco qui di seguito le regole di base per il posizionamento siti web:

  • Rendi il tuo sito di facile accesso: dotalo di una struttura di link logica, rendi raggiungibile ogni pagina in pochi passaggi e da almeno un link testuale statico e costruisci una Sitemap, cioè un indice html contenente informazioni utili per i motori di ricerca.
  • Lavora sul Link Building esterno (link popularity): i motori di ricerca e Google in particolare premiano i siti web che ricevono molti link da altri siti, in quanto ritiene che se un sito è linkato da molti altri significa che sia interessante. Produci contenuti di qualità e cerca di far conoscere il più possibile il tuo sito per guadagnare link dall’esterno.
  • Ottimizza i Link Interni (Internal Linking): I link interni sono i collegamenti che vanno da una pagina ad un’altra dello stesso dominio. Sono comunemente utilizzati nel menù di navigazione principale. Una buona struttura di link interni favorisce l’accesso e l’indicizzazione delle risorse e permette agli utenti di navigare agevolmente il tuo sito.
  • Ridimensiona le immagini del sito: alleggerendo le immagini del tuo sito velocizzi il caricamento delle pagine e permetti un miglior posizionamento sui motori di ricerca. 
  • Scrivi contenuti di qualità: scegli la parola chiave per cui vuoi farti trovare ed in base a quella scegli correttamente le url, ottimizza il “title” di ogni pagina, i “tag”, utilizza la semantica e parole chiave correlate nella stesura dei contenuti ed assicura alla tua parola chiave la giusta presenza (densità) nei titoli e nel testo. Usa poi grassetti e corsivi come strumento per dare rilevanza alla keyword ed alle correlate.
  • Fai infine un check up del sito utilizzando Tools come Screaming Frog.

 

 

Vuoi sapere tutto sul Marketing Online? Iscriviti alla nostra certificazione Digital Marketing Manager.

 

PIU’ INFORMAZIONI

 

 

Verifica posizionamento siti web

 

Se hai poche parole chiave da monitorare, puoi verificare il posizionamento di un sito web manualmente inserendo la parola chiave sul motore di ricerca Google; fai però attenzione ad utilizzare la modalità di navigazione in incognito, con la quale avrai la sicurezza che i risultati ottenuti non sono filtrati dalla località in cui ti trovi o dai tuoi interessi. Ecco infine, per siti più complessi, 4 strumenti utili per verificare il posizionamento Google gratis

  • Google Search Console
    Si tratta di uno strumento gratuito di Google molto utile, che permette di vedere le ricerche che hanno fatto gli utenti che sono arrivati al tuo sito. Il risultato è un posizionamento medio che prende in considerazione il periodo selezionato tra 7, 28 e 90 giorni. Search Console permette inoltre di fare un check-up sullo stato generale del sito, restituendo spunti utili sia per il posizionamento che per la correzione di eventuali errori. 

  • SEMrush
    La registrazione gratuita a questo Tool permette di ottenere fino a dieci report giornalieri. Oltre ad effettuare la verifica posizionamento sito permette di conoscere il volume delle ricerche mensili (organiche e a pagamento) di una determinata parola chiave, la competizione per una determinata keyword ed il suo valore cpc (Costo per Click).

  • Free Serp Checker
    Anche questo è un Tool gratuito nelle funzionalità di base molto intuitivo; per ciascun dominio vengono chieste le parole chiave da monitorare. Una volta inseriti il dominio, la keyword ed il Paese, i risultati appariranno alla tua destra.

  • Google Ranking Check
    Ti consente di analizzare e monitorare il posizionamento siti web raggiunto su Google; una volta verificata la posizione, è possibile vedere se si tratta di posizione organica o geografica, sapere chi sono i competitor e scegliere la lingua ed il Paese del motore di ricerca Google.

 

 

Ed ecco ora un regalo per te: scarica il nostro e-book sul SEO Copywrighting:

 

 

 

Per saperne di più su date di partenza dei corsi, modalità di frequenza, e altro ancora, contattaci! Siamo a tua disposizione.

CONTATTACI!

Save

 

 

  • Rating Lettori
  • Votato 5 stelle
    5 / 5 (3 )
  • Vota!


[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]