Seleziona una pagina

LAVORO DIGITAL BRAND MANAGER

lavoro digital brand managerTi è mai capitato, sfogliando i vari annunci online, di leggere offerte di lavoro digital brand manager? Sicuramente ti sarai chiesto chi è il digital brand manager, cosa fa, in che contesti lavora, che percorso di studi deve seguire, che competenze deve avere e quanto guadagna. Bene, se vuoi avere una risposta a tutte queste domande sei atterrato nella pagina giusta. 

Il Digital Brand Manager è una figura professionale affine a quella del Digital Marketing Manager, si occupa infatti di gestire, pianificare e organizzare tutte le attività di digital marketing finalizzate a valorizzare il brand e l’immagine dell’azienda nella quale lavora. E’ una figura poliedrica che lavora a stretto contatto co
n tutti i professionisti delle principali aree del digital marketing: web marketing, social media marketing e e-commerce. E’ il vero e proprio “head of digital” dell’azienda e nel suo lavoro da digital brand manager deve avere necessariamente una visione a 360° di tutto il marketing digitale e di tutti gli strumenti e i canali necessari a sviluppare e promuovere il brand aziendale. Ma quali sono le parole d’ordine per ottenere un lavoro come digital brand manager? 

Lavoro Digital Brand Manager: pianificazione

Doti di organizzaziopianificazionene e pianificazione: due aspetti fondamentali per il Brand Manager che deve conoscere alla perfezione tutte le attività legate al
marketing management
dell’azienda per poi mettere in atto le giuste strategie finalizzate ad accrescere l’immagine di un determinato brand. Saper organizzare e pianificare è il primo passo per svolgere al meglio il lavoro di digital br
and manager in quanto questa figura professionale è il punto centrale di tutto il marketing aziendale ed è determinante per il successo delle strategie di marketing dell’azienda. Il lavoro digital brand manager deve nello specifico:

  • pianificare e coordinare le strategie di comunicazione online, elaborando il piano strategico dell’immagine digitale dell’azienda e definendo il budget di investimento;
  • definire le strategie di CRM online;
  • coordinare le risorse interne ed esterne all’azienda in modo da implementare il piano di brand;
  • sviluppare e pianificare campagne di web marketing usando gli strumenti del Seo e Sem;
  • gestire tutte le figure operative che lavorano alla realizzazione di attività di digital marketing, dal Seo specialist al Sem specialist al Social media specialist;
  • misurare con gli opportuni strumenti l’andamento delle attività, valutando gli obiettivi raggiunti attraverso i Kpi;
  • progettare la presenza dell’azienda e del brand sui social media, definendo una strategia per promuovere l’immagine dell’azienda o di un prodotto specifico.

 

Lavoro Digital Brand Manager: curiosità

Per svolgere il lavoro di digital brand manager è assolutamente necessaria una elevata dose di curiosità per il mondo del digital marketing e per gli strumenti e i canali da utilizzare nell’implementazione delle strategie di marketing. Il digital brand manager deve possedere infatti una conoscenza approfondita di web marketing, social media marketing e, nel caso di un’azienda che opera nel commercio elettronico, deve conoscere le strategie e gli strumenti relativi al settore e-commerce. Deve avere la curiosità di sperimentare e conoscere gli strumenti principali per operare in modo consapevole e con successo nel digital marketing, quindi deve continuamente aggiornarsi sulle novità nell’utilizzo delle migliori strategie Seo, sui tool per la creazione di campagne di promozione online come Adwords, sugli strumenti di misurazione delle performance come Google Analytics e sui tool di creazione di campagne di e-mail marketing come Mail Chimp. Se vuoi avere un’idea dei tool più utilizzati nel web marketing clicca sulle immagini sotto.

mini guida adwords

email marketing ebook

 

Lavoro Digital Brand Manager: innovazione

Per svolgere al meglio un lavoro da digital brand manager è molto importante possedere uno spirito fortemente innovativo e una innovazione-digitale-630x350spiccata attitudine verso le innovazioni tecnologiche. Il digitale è un settore che corre velocemente, ogni giorno nascono nuovi strumenti e tool e bisogna continuamente aggiornarsi per proporre soluzioni nuove e che stimolino l’attenzione dei consumatori. Per questo motivo un digital brand manager deve utilizzare i più moderni strumenti del settore e proporre soluzioni strategiche innovative per promuovere al meglio il brand e l’immagine aziendale; deve quindi essere in grado di anticipare i tempi, prevedere in che modo si evolverà il mercato e quali saranno gli strumenti e le tecniche di marketing che potranno fare la differenza nell’implementazione di una strategia di brand marketing di successo.

Lavoro Digital Brand Manager: come diventarlo

Diventare Digital Brand Manager richiede una conoscenza globale di tutte le aree e gli strumenti usati nel digital marketing. Per questo motivo è fondamentale scegliere un percorso formativo completo che al momento nessuna università italiana può garantire. Con Digital Coach hai l’imbarazzo della scelta sul corso o master che ti consentirà di diventare un perfetto digital brand manager. Tuttavia la scelta migliore è il Master Digital Marketing che offre una preparazione completa e approfondita sul mondo del digital marketing e su tutte le aree correlate: web marketing, e-commerce e social media marketing. E’ il passo migliore se vuoi lavorare nel digital branding con successo perché grazie a questo corso imparerai a:

  • pianificare una strategia di digital marketing, scegliendo i migliori canali e strumenti per il raggiungimento degli obiettivi;
  • ottimizzare la presenza di un sito sui motori di ricerca applicando le tecniche Seo per far sì che sia indicizzato da Google;
  • pianificare e creare campagne Adwords per promuovere il sito;
  • acquisire e fidelizzare clienti attraverso la creazione di campagne di e-mail marketing;
  • analizzare la performance delle attività del sito con gli analytics;
  • utilizzare i cms più diffusi come WordPress per la creazione di un sitoweb;
  • realizzare azioni di marketing in base alla posizione geografica dei potenziali clienti;
  • gestire i canali social di un’azienda e creare campagne di advertising su Facebook, Twitter, Linkedin;
  • attuare le migliori strategie di content marketing per la creazione di articoli per il blog aziendale

A tale proposito potrà essere di vostro interesse anche il corso web marketing avanzato di digital-coach, dove sarà possibile approfondire nel dettaglio tutti i principali aspetti del web marketing.

 

CHIEDI MAGGIORI INFORMAZIONI

 

Offerte Lavoro Digital Brand Manager

 

    • Rating Lettori
    • No Rating Yet!
    • Vota!