Seleziona una pagina

Lavori che si possono fare da casa

Come trovare un lavoro sicuro da remoto

Save

I lavori che si possono fare da casa oggi sono in forte crescita e non sono nemmeno troppo difficili da trovare se sai dove cercarli.
Non solo per i liberi professionisti è possibile lavorare direttamente da casa propria, ma anche per dipendenti a tempo pieno che non devono essere necessariamente in ufficio.

lavori che si possono fare da remoto

Come iniziare a lavorare da casa?

Se sei alla ricerca di un lavoro da poter fare da casa, senza orari serrati e treni in ritardo, prepara il tuo curriculum.

Trovare un lavoro che puoi svolgere da casa tua non è troppo differente dalla ricerca di un classico lavoro.
Considera tutti i canali che hai a disposizione:

  1. Il networking è molto importante nella ricerca di un impiego. Parla con tutti i tuoi contatti, con gli amici, i familiari o anche chi come te è alla ricerca di un mestiere. L’unica cosa che ti raccomando è quella di specificare per bene la tua intenzione di lavorare da casa.
  2. Dai un’occhiata ai portali di lavoro: molti di questi hanno sezioni dedicate ai lavori da remoto. Manda il tuo CV ai datori di lavoro che specificano questo tipo di attività.
  3. Tieni pronti diversi CV e lettere di raccomandazione da spedire per diversi tipi di incarico. Più saranno vari e specifici per la posizione ricercate e maggiori possibilità avrai. Scordati di poter mandare lo stesso curriculum per mestieri differenti.

Trovare un lavoro che si può fare da casa

come trovare un lavoro che si puo fare da casaEsistono aziende che assumono gente direttamente per lavorare da casa.
Per questi ruoli spesso si richiedono alcune caratteristiche come:

  • Flessibilità: bisogna essere disposti a prendere in considerazione lavori da freelance, a contratto o anche combinare più di 1 lavoro part-time. In questo modo aumenterai le possibilità di trovare dei buoni posti di lavoro da fare a casa.
  • Esperienza e competenze: molto spesso le caratteristiche che si cercano non sono troppo distanti da quelle che si cercano per un classico ruolo da ufficio. Infatti avere esperienza e competenza ti aiuterà ad aumentare la fiducia, così da darti la possibilità di lavorare direttamente da casa.
  • Strumentazione: in base al lavoro che si cerca dovrai essere a conoscenza che potresti aver bisogno di strumenti tuoi se vuoi lavorare da remoto: ad esempio si potrebbe richiedere di avere un PC, una connessione ad internet, una stampante e in generale materiale che troveresti di norma in ufficio.

Se ti ritrovi in questi punti, allora il lavoro da casa fa per te. Ma quali sono i migliori lavori che si possono fare da casa oggi?

Lavorare da casa avendo già un lavoro in ufficio

In alcuni casi è possibile che dei dipendenti che hanno lavorato in ufficio per un periodo di tempo possano negoziare con il proprio datore degli orari più flessibili. Questo non è poi così difficile, una volta che avrai dimostrato il tuo valore in ufficio, il tuo responsabile sarà più incline a metterti nella condizione di lavorare da remoto piuttosto che perdere un valido impiegato.

C’è invece altra gente che preferisce lavorare alcune ore in ufficio e altre a casa. Questo è molto comodo per chi ad esempio ha dei figli con orari serrati a causa della scuola. Questa pratica è conosciuta come smart working.

Quali sono i lavori che si possono fare da casa?

Abbiamo parlato di quali caratteristiche bisogna possedere per poter lavorare da casa, ma quali sono i lavori più richiesti in questo ambito? Sicuramente nel ramo del digital marketing non sono rare le posizioni professionali adatte ad un lavoro da remoto.

Social Media Manager

Quella del Social media manager è una figura tanto nuova quanto richiesta, e questo mestiere rispecchia la caratteristica di potercome lavorare da remoto essere svolto anche da casa.

Ma andiamo per gradi, chi è e cosa fa un social media manager?
Il suo lavoro consiste nel capire quali social network siano adatti per una certa azienda e studia le strategie migliori per pubblicizzarla. Per fare ciò dovrà tenere conti di alcuni aspetti importanti come gli obbiettivi, il budget e la concorrenza. Infine si occupa della gestione pratica dei social attraverso condivisioni e customer care.

Un social media manager, per definirsi tale, deve conoscere bene tutti i principali social network e non solo. Per questo tipo di mestiere bisogna essere in grado di studiare il proprio pubblico, saperci comunicare e gestirlo.
Anche una conoscenza di qualche strumento per creare contenuti come ad esempio Photoshop o Canva è sicuramente essenziale.

SEO specialist

Un altro dei lavori che si possono fare da casa è quello del SEO specialist.

Questa figura si occupa di scrivere articoli o pagine web per blog o siti internet. La sua caratteristica è quella di saper scrivere tenendo conto degli algoritmi dei motori di ricerca. Per renderla più chiara basta pensare che il compito principale è quello di farti trovare il suo sito/blog nella prima pagina dei risultati di Google per una determinata ricerca.

Per essere efficace un testo scritto da un SEO specialist deve tenere conto di alcune metriche:

  • La struttura del testo che deve essere chiara e scorrevole per i lettori
  • Lo stile
  • Saper scrivere un testo utilizzando molto sinonimi e parole correlate.

Ecco una miniguida per i più curiosi:

 

 

SEM specialist

Uno dei lavori che si possono fare da casa più richiesti è quello del SEM specialist. Questo mestiere consiste nel progettare una campagna marketing ed intercettare il proprio target e raggiungere l’obbiettivo, che può essere la vendita, l’iscrizione alla newsletter o semplicemente la compilazione di un questionario.

lavorare da casa con il digital marketingLa principale capacità di un buon SEM specialist riguarda il budgeting, ovvero la capacità di assicurarsi di acquisire i risultati con il minor importo possibile. Questo perchè google adotta un sistema ad aste per far comparire un sito nella prima pagina dei risultati. Le altre caratteristiche che deve sicuramente possedere un SEM specialist includono sicuramente le capacità creative, utili per creare annunci coinvolgenti, avere affinità con i numeri, in modo da riuscire sempre a tenere d’occhio l’andamento della propria campagna, e saper usare la testa per gestire al meglio le campagne.

Tra gli strumenti che deve saper utilizzare un SEM specialist il più importante è senza dubbio Google Ads, uno strumento che ti consente di creare campagne personalizzate in grado di raggiungere gli obbiettivi prefissati. Un altro strumento indispensabile è google analytics, per avere un’idea chiara sull’andamento del sito e capire quando e come aggiustare il tiro.

Web designer

Tra i lavori più comodi e pratici da poter svolgere a casa spicca quello del web designer.

La figura del web designer è quella che sta a monte di qualsiasi progetto di web marketing.
Il suo compito è di fatto quello di progettare e creare un sito internet. Questa figura è quella che più si avvicina all’idea di web master, ma oggi, grazie alle tecnologie avanzate e sempre più comode, è possibili creare siti senza necessariamente conoscere il codice HTML degli sviluppatori.

Per creare siti e blog sono sempre più utilizzati i cosiddetti CMS, uno fra tutti WordPress, che ti consentono di creare siti con aspetti e temi differenti, sempre più personalizzabili e con budget a volte molto ridotti.

Inutile dire che per un lavoro di questo tipo, che si faccia da casa o in ufficio, bisogna sviluppare competenze per ritoccare immagini, creare loghi e sapere quali stili siano adatti e quali no.

Conclusione

Esistono molti lavori che si possono fare da casa, ma la cosa importante è comunque quella di saper scegliere quale sia il migliore per te. Informati, scopri quali sono le tue attitudini, i tuoi punti di forza e di debolezza, cosa hai da investire, e quali sono i tuoi obbiettivi.

Per aiutarti nella scelta del tuo futuro, puoi trovare qui un videocorso gratuito che ti renderà le idee più chiare su quale lavoro faccia davvero al caso tuo.

 

 

 

Valutazione Digital Coach su Google