Seleziona una pagina

LAVORARE NEL MARKETING ONLINE

Professioni e opportunità

Lavorare nel marketing online è un’idea che ti stuzzica ma non hai proprio idea di come fare? Allora è arrivato il momento di capire che cosa significa lavorare con il web per promuovere un brand e quali sono le principali aree e professioni di questa fantastica opportunità lavorativa.

lavorare nel marketing online

 

Marketing online: una definizione semplice e chiara

Il marketing online consiste nel promuovere beni, servizi o l’immagine di un brand utilizzando i canali messi a disposizione da internet. Semplice vero? Si, abbiamo dato una definizione piuttosto generica ma che spiega esattamente il concetto. 

Facci caso, se stai navigando su internet, o sui social network, e trovi una pubblicità o un contenuto interessante che risolve un certo problema, allora c’è qualcuno che sta facendo Marketing online.
Ma da quanto detto finora sembra che il marketing online consiste solo nell’attività di promozione, in realtà c’è molto di più.

Ed è proprio per questo motivo che adesso andiamo a vedere quali sono le principale aree del marketing online. Conoscerle ti aiuterà meglio a comprendere la parte successiva, dove parleremo delle professioni e opportunità lavorative.

 

Lavorare nel Marketing online :le aree operative

 

Costruzione di un sito web

Nella maggioranza dei casi, avere una attività sul web,  comporta la costruzione di un sito internet che consente gli utenti di compiere determinate operazioni come acquistare beni e servizi, informarsi, iscriversi a una newsletter, richiedere preventivi etc. Dunque costruire un sito web è i primo passo per avviare una attività online. 

Creazione di traffico:

Dopo aver creato il sito internet, la domanda che dovresti porti è: come porto utenti sul sito? Mi spiego meglio, se il sito internet è stato creato, ma nessuno sa della sua esistenza e nessuno sa come cercarlo, come possono le persone acquistare i beni o servizi? Occorre dunque creare traffico! Creare traffico significa fare in modo che sempre più utenti giungano al sito internet.

Lavorare nel marketing online: definizioneLa creazione di traffico può essere organica oppure a pagamento. Ma capiamo bene questa differenza. Supponiamo che tu stia navigando su un blog che parla di viaggi, e trovi un banner pubblicitario dove ti invita a prenotare un viaggio in Thailandia, tu interessato ci clicchi sopra, e giungi sul sito internet di quella compagnia di viaggio, dove potrai facilmente prenotare la tua vacanza. Tutte quelle persone che cliccano su quel banner pubblicitario creano un traffico a pagamento. Ma perché si chiama traffico a pagamento? Perché il proprietario del sito web che vende dei viaggi, ha pagato Google per fare in modo che quella pubblicità sia presente su determinati siti internet, che probabilmente verranno visitati da persone interessate ad andare in vacanza(come ad esempio un blog che parla delle migliori mete turistiche di un determinato anno).

Se nella creazione di traffico a pagamento siamo noi a raggiungere il cliente, nella creazione di traffico organico è il cliente che raggiunge noi. Come? Ad esempio, se andiamo su google e scriviamo “viaggi in Thailandia” e troviamo un sito web che vende questi tipi di viaggio, allora quel sito web ha ottenuto traffico senza dover pagare niente!

Relazioni con i clienti

Sul web, ci sono milioni e milioni di imprese che offrono beni e servizi. La domanda che ci si pone è: quale brand scegliere? Di chi fidarci? Ecco che entrano in gioco le strategie di Content Marketing, cioè la creazione di contenuti per accrescere il valore del brand e la fiducia dei consumatori.

Facciamo un esempio, supponiamo che tu stia lavorando per un nutrizionista, e vuoi promuovere i suoi servizi, sul web, ma nessuno conosce e si fida di lui. Dunque che ne dici di creare periodicamente dei contenuti che forniscano informazioni che vanno a risolvere determinati problemi del target di riferimento? Quelle persone che visualizzeranno quei contenuti, capiranno quanto è bravo quel nutrizionista e magari se un giorno avranno bisogno di un determinato servizio, sceglieranno proprio lui!

Gestione social network:

I social network sono uno strumento molto utile per creare una relazione con i tuoi clienti. Essi contano milioni e milioni di utenti, quindi ogni impresa deve essere sui social se vuole intercettare i giusti clienti! E molte imprese necessitano di qualcuno che gestisca i propri canali social. Gestire un social Network come Facebook o Instagram significa condividere contenuti interessanti con gli utenti, e interagire con loro rispondendo alle loro domande, chiarendo i loro dubbi, e creare una relazione di fiducia!

Web Analytics

Pensaci bene, hai creato un sito, stai generando traffico, e stai creando contenuti, ma come misuro i risultati? La web Analytics è quella attività che ti consente di misurare ed analizzare ogni singola azione per capire ciò che funziona o non funziona. In altre parole  stiamo parlando di analisi dei dati, e in base ai risultati ottenuti è possibile decidere se cambiare strategia o meno.

 

Le principali professioni del marketing online

Adesso che hai le idee chiare su cosa è il Marketing online, e hai capito quali sono le principali aree di questa disciplina, è arrivato il momento di conoscere le professioni ricercate in questo ambito lavorativo. 

Web Designer

Probabilmente è una delle professioni più conosciute. Il web Designer è colui che crea il sito internet, definisce i colori, il layout, lo stile grafico, e deve fare in modo che il sito sia facilmente navigabile.

lavorare nel marketing online professioni

SEO specialist

Ti ricordi quando ho parlato di traffico organico? Bene il SEO specialist è colui che ottimizza parole chiave! Mi spiego meglio: la prima domanda che si pone il SEO specialist è “cosa devono scrivere le persone su google per trovare la mia pagina web?”, dunque il SEO specialist fa in modo che scrivendo una parola chiave sulla barra di ricerca di google, appaia il nostro sito web tra le prime posizioni. Apparire tra le prime posizioni è importantissimo, perché gli utenti tendenzialmente visualizzano i primi tre risultati proposti da Google!

SEM specialist

Questa volta parliamo di  colui che crea traffico a pagamento utilizzando piattaforme come Google Ads. Il SEM specialist definisce a chi far arrivare la pubblicità e il budget. È una attività che richiede continuo monitoraggio, ma se fatta correttamente porta tante persone a visitare il tuo sito e acquistare i tuoi prodotti.

Content creator

Il Content creator realizza  contenuti per promuovere beni e servizi, o per far crescere la fiducia dei consumatori nei confronti del brand. Questa figura professionale attraverso contenuti che possono essere articoli, video, infografiche, o post, deve far capire quanto è bravo un determinato brand a risolvere i problemi dei consumatori.

Social Media Manager

Il Social Media Manager gestisce ovviamente i social network, esso crea relazioni con gli utenti, condividendo contenuti, promuovendo beni e servizi, rispondendo alle domande e i commenti degli utenti. Ma il ruolo di questo professionista va anche oltre: i social network sono un luogo dove persone amano condividere le proprie passioni e interessi, quindi significa che è un ottimo luogo per raccogliere informazioni dei consumatori!

Web Analytics manager

Il web analytics manager monitora in continuazione i dati dell’attività di online marketing. Ad esempio, quante persone hanno visualizzato un video su youtube? Quante persone hanno cliccato su un banner pubblicitario? Quante persone che arrivando da FB su un sito internet hanno acquistato un bene o servizio? Come è possibile migliorare questi dati?. L’attività di analisi è molto importante per capire se si sta andando nella giusta direzione o no.

 

Perché lavorare nel marketing online?

Per rispondere a questa domanda, facciamo un esempio. Immagina  un’impresa vuole promuovere un bene e servizio sul mercato. Un imprenditore competente sa che non si può piacere a tutti, dunque decide di selezionare una nicchia di mercato che è decisamente interessata alla tua categoria di prodotto!

Ma la nicchia presente nel suo territorio fisico, è sufficiente a ottenere un guadagno per coprire spese e portare a casa uno stipendio dignitoso?

Se la risposta è no, allora è arrivato il momento di allargare i propri orizzonti, e arrivare dove le gambe non possono. Con l’online marketing si arriva ovunque!

Le imprese l’ hanno capito, ma è ancora sorprendente sapere che l’Italia rispetto altri Paesi è ancora molto indietro nelle attività digital. Molti imprenditori in Italia non hanno capito le potenzialità dell’online marketing, ma il mercato ne sta acquisendo consapevolezza giorno dopo giorno. Ed è proprio per questo che il settore ha incredibili potenzialità di crescita. Fin da oggi è possibile trovare sui portali di ricerca lavoro una vasta varietà di offerte in questo settore, e ce ne sono di ogni tipo!

In questa sede ti ho mostrato le principali aree del digital marketing e le principali professioni connesse a esse. Ma ti assicuro che ci sono tantissime altre professioni per ogni specifica azione che si possa fare nell’online marketing.

 

Conclusioni

Lavorare nel Marketing online è il futuro, anzi, dico con certezza che è il presente. Un professionista, piccolo imprenditore, venditore al dettaglio, un politico o chiunque voglia promuovere qualcosa come beni, servizi e idee, non può prescindere dall’online marketing. Anche perché la concorrenza si sta svegliando, e sta iniziando ad acquisire sempre più clienti grazie al digital. Ed è proprio per questo motivo che le aziende d’ora in poi, avranno sempre bisogno di un esperto che si occupi della gestione del Marketing online

INIZIA LA TUA CARRIERA NEL MARKETING ONLINE

>>> CLICCA QUA E SCOPRI IL MASTER IN DIGITAL MARKETING <<<

  • Rating Lettori
  • Votato 5 stelle
    5 / 5 (1 )
  • Vota!


[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]