Seleziona una pagina

AZIENDE CHE OFFRONO LAVORO DA FARE A CASA

Aziende-che-offrono-lavoro-da-fare-a-casa

 

Vuoi lavorare da casa e cerchi aziende che offrono lavoro da fare a casa?

Sarebbe una comodità non da poco e anche un ottimo proposito per il nuovo anno!

Negli ultimi tempi si è diffuso sempre di più il lavoro da casa, anche conosciuto come smart working o telelavoro. Sebbene non siano moltissime le aziende che offrono lavoro da fare a casa, almeno nel panorama italiano, esse esistono e sono facilmente individuabili tramite i più comuni portali di ricerca lavoro come Kijiji, Jobseeker, Trovit, Bakeka o Indeed.

 

Aziende che offrono lavoro da fare a casa: top five

Partiamo subito dalle aziende. FlexJobs, portale di ricerca lavoro statunitense, da 5 anni stila una classifica delle 100 migliori aziende americane che offrono lavoro da fare a casa. Per la prima volta afferma che nel 2018 questa tipologia di lavoro sta diventando uno standard e non è più solamente un trend.

Nella top five troviamo aziende di vario genere, aziende che offrono lavoro da fare a casa, che sono “garantite” proprio dall’attività svolta da FlexJobs che tra i propri obiettivi ha quello di fungere da garante per chi cerca lavoro da fare a casa.

Di seguito ti propongo la classifica delle prime 5 aziende che offrono lavoro da fare a casa:

 

aziende-che-offrono-lavoro-da-fare-a-casa-top-five

Vipkid

Al primo posto si posiziona Vipkid, è una società cinese nata nel 2013, specializzata nell’insegnamento online di programmi di studio statunitensi, in lingua inglese, dedicati ai bambini cinesi. La società è alla continua ricerca di insegnanti di inglese disponibili a lavorare da casa tramite internet.

 

Appen

Appen è un’azienda australiana di consulenza linguistica che offre servizi di raccolta dati, traduzioni, trascrizioni, valutazioni della rilevanza della ricerca, valutazione dei social media e collabora con società e-commerce e tecnologiche. Tra le application disponibili sono molte quelle che offrono lavoro da fare a casa, così come le posizioni da freelance. 

 

Conduent

La società Conduent con sede nel New Jersey offre piattaforme e servizi di business basati sulla tecnologia per aziende e governi. Nasce nel 2017 come divisione della Xerox. Anch’essa offre possibilità di lavoro da casa come centralinisti, nell’assistenza clienti e come leader di progetto.

 

Rev

Rev è una strat-up che nasce a San Francisco ed è interamente dedicata al lavoro flessibile e al lavoro come freelance. Offre servizi di trascrizione, traduzione, didascalie per i video e altro ancora. Sul sito dell’azienda è possibile consultare la sezione careers per verificare i profili ricercati. Al momento sono disponibili posizioni nei campi dell’ingegneria, del marketing, del sales e dei prodotti: tutti lavori da svolgere a casa.

 

Liveops

Azienda statunitense, Liveops nasce nel 2000 in Arizona ed è un call center basato sul sistema cloud. Si definiscono i leader del lavoro da casa per agenti virtuali. Al momento ci sono due posizioni aperte, visibili nella sezione careers, una come Agent Success Manager e una come Product Manager /User Experience. 

Tra le altre aziende che offrono lavoro da fare a casa, compaiono: Dell, Amazon, Working Solutions, Skyes, Ibm, Salesforce, Sap, Nielsen, Aon, Adobe, McKesson Corporation, American Express, Motorola, Citizens Bank, Lenovo e JP Morgan, solo per citarne alcune. 

In Italia, in passato, anche Eni ha offerto posizioni di lavoro da casa. Al momento non ci sono posizioni aperte che prevedano questa possibilità. Vale la pena comunque tenere monitorata la sezione lavora con noi per rimanere sempre aggiornati.

 

Possibilità di lavoro da casa: attenzione agli imbrogli

 

Arrivati a questo punto mi sento di dirti che non è tutto oro quello che luccica!

aziende-lavoro-da-casaCosa intendo? Esistono molte società e aziende che offrono la possibilità di fare soldi facili. Mi dispiace deluderti ma purtroppo per avere dei guadagni bisogna impegnarsi, e anche duramente, nel lavoro che scegli di fare. 

Sono abbastanza diffuse realtà che promettono guadagni allettanti a fronte di sforzi minimi, ti consiglio di diffidare da questi soggetti. Ne sono un esempio gli annunci di lavoro per il confezionamento, l’assemblaggio o l’imbustamento. 

All’atto pratico si tratta di confezionare materiale promozionale da spedire via posta in maniera tradizionale. È una sorta di catena piramidale che a fronte di pochi euro ti persuade a coinvolgere altre persone nello svolgere la stessa pratica, inoltre facendoti carico delle spese di spedizione.

Un altro esempio è fornito dalla possibilità di investire in borsa, ruolo molto oneroso che richiede grandi ed approfondite conoscenze del mercato finanziario e azionario. Il rischio è di perdere tutto per davvero.

Esistono poi i casinò e il poker online che seppure richiedano abilità che si possono imparare facilmente, nascondono parecchie insidie e sicuramente non generano un guadagno consistente e duraturo nel tempo.

Il consiglio che posso darti è di cercare un’azienda seria e affidabile tra le aziende che offrono lavoro da fare a casa

 

Come scegliere un’azienda che offre lavoro da svolgere a casa?

 

aziende-per-lavorare-da-casaUn buon punto di partenza è visitare il sito dell’azienda in questione che avrai trovato tramite un portale di ricerca lavoro. Il sito è un biglietto da visita che rispecchia la qualità della realtà lavorativa, se non è professionale o ti sembra che “nasconda” qualcosa, con tutta probabilità sarà così. Leggi la filosofia aziendale e scopri se ne condividi i valori.

Le aziende serie non hanno nulla da nascondere e promuovono la propria attività senza filtri.

Prova a cercare online, sui forum ad esempio, persone che parlano dell’azienda che ti interessa, cerca informazioni sui social e su internet.

Ti assicuro che se l’azienda che offre lavoro da casa non è affidabile e qualcuno ha avuto una brutta esperienza, probabilmente sarà scritto online.

Il tuo spirito di critica ti guiderà! Diffida da chi ti promette la Luna perché non può regalartela, puoi starne certo!

 

Lavorare da casa: le professioni digitali

 

Come non parlare delle professioni digitali?

Nell’era del digitale, infatti, sono tante le professioni nate e che si stanno affermando. Lavori che possono essere svolti da casa con un pc e una connessione internet.

Ti consiglio innanzitutto di valutare il mercato di riferimento nel quale vuoi operare. Nel video che trovi di seguito Luca Papa spiega i primi passi da compiere per iniziare a guadagnare online.

 

 

Oltre ad individuare le tue attitudini e cercare di unirle alle tue passioni per creare la tua nuova attività, devi imparare a fare un po’ di Personal Branding.

In questo modo potrai proporti agli altri, offrendo la tua professionalità o la tua consulenza, svolgendo queste mansioni da casa senza recarti in ufficio. Il mondo digitale offre infinite possibilità come i vari ruoli del SEO (Specialist, Copywriter, freelance), l’ambito dell’advertising, la gestione dei social network, la produzione di contenuti o il Digital PR. Se sei appassionato di video potresti diventare uno youtuber.

Un buon modo per iniziare a fare pratica è proprio su te stesso. Se diventi bravo a pubblicizzare la tua attività, avrai dei dati concreti da presentare a potenziali clienti. 

 

Ti consiglio di scaricare questo ebook gratuito su come fare Personal Branding e lanciare così la tua nuova attività!

 

Prima di concludere voglio suggerirti un paio di corsi che possono fare al caso tuo:

  1. il primo è Come mettersi in proprio grazie al digitale
  2. il secondo è Personal Branding & Professional Success

 

Ora non ti rimane che dare inizio alle danze!

  • Rating Lettori
  • Votato 5 stelle
    5 / 5 (1 )
  • Vota!


[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]