Seleziona una pagina

Sei un imprenditore, hai la tua attività o vuoi semplicemente migliorare la situazione del tuo sito sapendo esattamente come fare?
In questa pagina spieghiamo cosa sono le parole chiave Google Analytics e come sfruttarle a tuo vantaggio per analizzare il tuo sito in modo da migliorare la visibilità delle tue pagine!

 

Parole chiave 

Avrai certamente sentito qualcuno parlare di queste fantomatiche parole chiave Google Analytics, ma nessuno ti ha mai spiegato cosa sono.
Le parole chiave non sono le parole che hai utilizzato per creare il tuo sito web, ma sono le parole con le quali un utente ha raggiunto il tuo sito con una ricerca su Google. Ogni mese queste parole chiave (keyword) vengono cercate centinaia e migliaia di volte.
Ora che sai cosa sono realmente le keyword, possiamo passare al lato più tecnico, infatti devi sapere che grazie ad uno software di Google chiamato Google Analytics, abbiamo la possibilità di vedere le statistiche riguardo al nostro sito, in particolare ci permette di capire quali sono le parole chiave che funzionano oppure no sulle nostre pagine.

 

Google Analytics 

Analytics è la piattaforma di Google attraverso la quale possiamo osservare l’andamento del nostro sito in maniera più matematica, ma sopratutto ci permette di vedere dettagliatamente le parole chiave che hanno attratto gli utenti sulle nostre pagine web, infatti andando su Analytics devi andare a selezionare Acquisizione > Tutto il traffico > Canali, in questa pagina troverai tutte le parole chiave che hanno generato visite sul tuo sito. Con questo fantastico strumento si può quindi fare un report “visite delle parole chiave”, con il quale abbiamo una visione migliore del comportamento delle parole chiave secondo analytics.
A questo un punto un SEO può analizzare i dati ottenuti e decidere che strategia attuare per migliorare il sito, ad esempio si potrebbe vedere che le parole con cui ci trovano gli utenti non sono invece presenti in maniera “importante” sulle pagine del nostro sito web. 
In questo caso ad esempio un SEO Specialist potrebbe decidere di ottimizzare le pagine del sito secondo le parole chiave con potenziale e per le quali gli utenti potrebbero raggiungere il nostro sito.
Nonostante il primo lavoro di ottimizzazione, i risultati andrebbero analizzati qualche tempo dopo, dato che bisogna dare il giusto periodo a Google per “riqualificare” le nostre pagine e magari classificarle meglio.
Per saperne di più su come funziona analytics clicca qui.

 

Alcuni Strumenti utili

Pur avendo a nostra disposizione l’ottimo strumento di Google, devi sapere che ci sono altri tool che permettono l’individuazione delle parole chiave e delle loro correlate.
Qui sotto trovi quelli più comuni:

 

Google

Eh si Google stesso è un ottimo strumento per dare un’occhiata a quelle che potrebbero essere le parole chiave e le loro correlate, come? 
Semplice ! Tramite la SERP, ovvero la pagina dei risultati di Google, infatti devi sapere che scorrendo alla fine puoi trovare quelle che Google chiama ricerche correlate. Ecco, queste sono le correlate che gli utenti utilizzano più spesso assieme alle nostre parole chiave.

 

Seo Hero

Questo fantastico tool, è un sito sul quale possiamo effettuare un’analisi veloce delle parole chiave e correlate, in particolare Seo hero ci permette di vedere quali sono i subtopic annessi alle nostre parole chiave.

 

Seozoom

La piattaforma di Seozoom invece è una vera e propria suite di strumenti per analizzare e controllare il nostro sito dal punto di vista del SEO, pertanto rimane un ottimo tool per vedere come si comporta il nostro sito in merito a determinate parole chiave.
L’unica pecca di questo strumento, è l’unico tra quelli citati a pagamento.

 

In questa pagina ti ho parlato delle parole chiave e di come potresti sfruttarle a tuo vantaggio. Ora tocca solo a te agire! 

 

CONTATTACI!

Save

 

 

[wprs-box]

Valutazione Digital Coach su Google