Seleziona una pagina

I 13 MIGLIORI PLUGIN SEO WORDPRESS

scopri quali usare per ottimizzare il tuo sito

 

plugin-seo-wordpressProbabilmente hai un sito web e capendo l’importanza della SEO, ti starai chiedendo quali siano i migliori plugin SEO WordPress da utilizzare. Magari hai già usato qualche strumento del genere in passato, ma con scarsi risultati e molti dubbi su come possano aiutarti nell’ottimizzazione SEO. Ma da dove iniziare per migliorare il tuo posizionamento su Google? So che la situazione può essere frustrante, ma non ti preoccupare.

Prima di iniziare bisogna dire che i migliori plugin SEO per WordPress sono degli strumenti che affiancano e facilitano il tuo lavoro di ottimizzazione in ambito SEO, ma anche usando i migliori plugin disponibili è comunque indispensabile avere delle solide conoscenze sull’argomento. Per questo è importante puntare molto sulla propria formazione anche seguendo il Corso SEO Specialist di Digital Coach®.

 

Vuoi migliorare il posizionamento nella SERP del tuo sito web?
Prenota un coaching one-to-one strategico con un nostro esperto!

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

 

WordPress SEO by Yoast

Yoast SEO è da molti considerato il migliore plugin SEO per WordPress. Questo strumento è un valido supporto durante la stesura del testo di un articolo o una pagina, in quanto fornisce in tempo reale suggerimenti di modifiche da apportare al testo per ottimizzarlo in ottica SEO e posizionarsi sui motori di ricerca per certe parole chiave.

Grazie a Yoast SEO potrai quindi controllare che il tuo testo rispetti le migliori pratiche SEO mentre lo scrivi, aumentando le possibilità che si posizioni nelle prime pagine di Google e degli altri motori di ricerca.

Installando questo plugin ti saranno aggiunte molte funzionalità per migliorare il tuo testo, come ad esempio la possibilità di cambiare il titolo, la descrizione, l’immagine in anteprima e molto altro ancora. Il plugin funziona con un sistema a semafori che analizza la leggibilità del testo e la presenza della focus keyword. Per questo Yoast SEO è un ottimo strumento da usare in fase di scrittura di un contenuto che vorremmo posizionare nelle prime pagine di Google per certe parole chiave.

Il plugin presenta un’analisi del testo in ottica SEO, in cui puoi trovare molte informazioni utili come errori fatti, miglioramenti da apportare e molto altro. Vediamone insieme il significato:

  • semaforo rosso: è il segnale che qualcosa all’interno del testo non va. Il plugin fornisce una breve descrizione sulla natura del problema, e sulla risoluzione dello stesso. Se hai dei dubbi, puoi consultare il link che vieni fornito e leggere maggiori informazioni a riguardo.

  • semaforo arancione: se nell’analisi dei risultati vedi comparire dei cerchi arancioni significa che ci sono da apportare dei miglioramenti al tuo contenuto per aumentare l’ottimizzazione SEO e raggiungere posizioni più alte su Google per certe parole chiave. Anche qui verrà fornita una descrizione della natura del problema e come risolverlo.
  • semaforo verde: un cerchio con questo colore indica che hai effettuato un buon lavoro di ottimizzazione per un certo parametro. Il tuo obiettivo è pertanto cercare di fare comparire quanti più semafori verdi possibili nell’analisi dei risultati. Se ci riuscirai, avrai delle buone possibilità di far comparire i tuoi contenuti sui motori di ricerca.

Yoast SEO offre anche altri vantaggi:

  • i migliori plugin seo wordpressla possibilità di collegare il sito web a Google Search Console per monitorarne performance;
  • una sezione in cui visualizzare l’anteprima dello snippet prima della pubblicazione del contenuto;
  • l’opportunità di rendere il sito web più accessibile dai motori di ricerca grazie alle realizzazione delle Sitemap XML;
  • la possibilità di inserire il meta tag noindex.

Yoast SEO è sicuramente il più popolare tra i plugin SEO WordPress della sua categoria e nel tempo si è guadagnato la reputazione di essere uno dei migliori strumenti. Nel tempo è così diventato presente in molti dei siti web costruiti sul CMS WordPress. Questo strumento si può iniziare ad utilizzare con una versione gratuita, di base già molto completa, e in seguito decidere di accedere ad ulteriori funzionalità attivando la versione Premium a pagamento.

 

Diventa un professionista SEO certificato!

CORSO SEO MANAGER

 

All in One SEO Pack

Un altro tra i migliori plugin SEO per WordPress che vanta diversi milioni di download e viene utilizzato per la sua praticità e utilità. Si tratta di un plugin più automatico rispetto a Yoast, in quanto ottimizza automaticamente i metadati.

I metadati sono le informazioni che vedi apparire quando fai una ricerca su Google, come ad esempio il titolo di un pagina e la sua descrizione.

Grazie alle sue funzionalità il plugin fornisce un aiuto valido durante la stesura dei contenuti, indicandoti e aiutandoti a rispettare importanti parametri da tenere in considerazione per l’ottimizzazione SEO. Seguendo i suggerimenti del plugin scriverai un testo migliore che si garantirà un buon posizionamento futuro sui motori di ricerca per le parole chiave che desideri.

Come il precedente plugin, anche All in One SEO Pack, ti permetterà di impostare la focus keyword, il SEO title, la meta descrizione e di modificare lo snippet che appare nelle SERP di Google.

 

Ti piace scrivere contenuti e vuoi farne una professione?
Preparati con un corso specifico!

CORSO WORDPRESS FOR BLOGGING & SEO COPYWRITING

 

Rank Math

Con più di 800 mila installazioni Rank Math combina la potenza di diversi plugin volti a migliorare la SEO del tuo sito web .

Rank math si configura praticamente da solo e ha un’installazione step by step. Dopo l’installazione questo plugin verifica come è impostato il tuo sito e ti consiglia il settaggio ideale per le performance ottimali. L’interfaccia semplice ti dà le informazioni giuste al momento giusto lungo la creazione del tuo nuovo articolo. Rank math ti dà inoltre la possibilità di vedere in anteprima come apparirà il tuo snippet nella SERP di Google e come sarà visualizzato sui social media una volta condiviso. 

È possibile configurare in maniera semplice i dati strutturati ed è possibile sceglierne tra diversi tipi (Article, Product, Recipes, Events, Video, Local Business). Google, in questi ultimi anni, si è mosso verso i rich snippet e con l’avvento dei dispositivi mobili, avere dati strutturati sul tuo sito web è più importante che mai.

Integrandolo con Google Search Console puoi vedere le parole chiave per cui ti posizioni, lo stato della tua sitemap ed eventuali problemi di indicizzazione. A differenza degli altri plugin Rank Math ti permette di ottimizzare i tuoi post per un numero illimitato di parole chiave ed è possibile l’integrazione con Google Analytics.

Rank math si attesta quindi tra i migliori plugin SEO WordPress.

 

Scopri se il SEO Specialist è la professione adatta a te!
Fai il test!

Test-SEO-Specialist-immagine

 

The SEO Framework

I tre plugin in ambito SEO che abbiamo analizzato precedentemente sono tra i più conosciuti ed utilizzati. Tuttavia negli ultimi tempi sono nate altre valide alternative che presentano caratteristiche interessanti.

i migliori tool wordpressUno dei migliori strumenti SEO su WordPress sviluppati di recente è The SEO Framework. Attivabile ed utilizzabile in modo gratuito, senza pubblicità, sulla piattaforma di WordPress. Questo strumento è particolarmente apprezzato per l’interfaccia di utilizzo semplice, automatizzata ed ordinata. Se decidessi di iniziare ad utilizzare questo plugin SEO, sappi che al momento dell’attivazione verrà automaticamente preconfigurato, in modo da ottimizzare tutte le pagine del tuo sito web in modo razionale ed automatizzato.

Un altro tratto distintivo di questo recente plugin è l’aggiunta automatica di titolo e descrizione ai tuoi contenuti, il tutto seguendo le linee guida imposte da Google. The SEO Framework renderà molto semplice condividere i tuoi articoli sui social media e preverrà la creazione di errori 404. Per queste ragioni il plugin si sta rapidamente guadagnando il favore di una larga base utenti WordPress.

 

SEO Squirrly

Perfetto per i non esperti, questo plugin gratuito guidato dall’intelligenza artificiale presenta più di 300 funzionalità. Rientra tra i migliori plugin SEO WordPress con un rating di 4,5 stelle su 5. SEO Squirrly controlla il traffico, quante persone interagiscono con i contenuti sul tuo sito, guarda la posizione delle pagine del tuo sito web sulla SERP, ti da consigli su come portare più traffico, come ottenere più visite, click e molto altro.

Il tuo sito viene analizzato per rilevare le problematiche prioritarie che devono essere risolte. Successivamente vengono identificati gli step successivi per implementare le modifiche e migliorare le performance del tuo sito web. Per ogni pagina che tu aggiungi come Focus Page dentro al plugin, SEO Squirrly ti dirà esattamente quali azioni intraprendere per salire sulla SERP. Saprai esattamentesu cosa foclizzarti per ottenere il massimo impatto. Tutto è modellato in compiti chiari e quello che devi fare è portare gli elementi rossi ad essrre verdi.

I dettagli saranno completamente differenti da pagina a pagina perché ogni pagina ha un suo unico percorso verso il proprio successo SEO, di conseguenza ti saranno fornite analisi specifiche e non generali. Infine SEO Squirrly è compatibile con gli altri plugin più famosi inerenti alla SEO. 

 

Vuoi specializzarti nella SEO e imparare tutti i trucchi del mestiere?
Scopri i corsi in partenza!

CORSI SEO ONLINE

 

SeoPress

SeoPress è un plugin SEO WordPress leggero e semplice da utilizzare.

Come molti altri plugin, anche questo presenta la formula Freemium, con funzionalità gratuite ed altre a pagamento. Va però detto che anche solo utilizzando la versione free, il plugin ti metterà comunque a disposizione già molti strumenti utili per aiutarti nel processo di ottimizzazione dei contenuti in ottica SEO e per raggiungere ottimi risultati posizionamento su Google per certe parole chiave.

Per queste ragioni il plugin SeoPress si è conquistato col tempo la reputazione di uno strumento efficace ed utile per coloro che cercano di posizionare i propri articoli o pagine per certe parole chiave sui motori di ricerca.

 

migliori strumenti per la seo wordpress

 

Broken Link Checker

Broken Link Checker monitora e testa tutti i link interni ed esterni sul tuo sito web con l’intento di trovare link rotti. Ti aiuta a sistemare i link difettosi per migliorare la SEO e la user experience.

Una volta installato, a seconda della dimensione del tuo sito, plugin WordPress SEO per l’analisi dei link può durare da qualche minuto fino a un’ora o più. Dopo aver completato questo passaggio, il plugin inizierà a vedere se i link sono funzionanti oppure no. Puoi monitorare a che punto è l’analisi nella sezioni impostazioni.

Broken Link Checker monitora i link nei tuoi post, pagine, commenti, blogroll, rileva le immagini mancanti e i redirect. Impedisce che i motori di ricerca seguano i link rotti. Puoi cambiare URL del link, oppure rimuovere il link ma lasciare il testo dello stesso intatto. Se per errore viene rilevato come rotto un link che invece è funzionante, puoi contrassegnarlo manualmente come funzionante. Le notifiche le trovi sulla dashboard, ma è possibile attivarle anche via email.

 

Rel Nofollow Checkbox

Questo plugin aggiunge semplicemente un piccolo box nel popup di modifica/inserimento di un link includendo l’attributo nofollow senza mettere mano al codice HTML rendendo il procedimento molto più semplice per i non programmatori. Cos’è il nofollow? Quando lo spider del motore di ricerca vede l’attributo nofollow sul link, non segue il link sul nuovo sito e lo scopo è quello di non appesantire troppo il link stesso nel posizionamento del sito. Essendo leggero, questo strumento non andrà ad appesantire il tuo sito web.

Se ti interessa approfondire dai un occhiata pagina dedicata di Rel Nofollow Checkbox che si posiziona tra i migliori SEO plugin WordPress.

 

Vuoi diventare un consulente SEO freelance?
Certifica le tue competenze con un corso professionalizzante!

DIGITAL COACHING CERTIFICATION

 

XML Sitemaps

Considerato uno dei migliori plugin SEO WordPress, XML Sitemaps aiuta a migliorare la SEO sul tuo sito web attraverso la generazione di Sitemaps XML che aiuteranno i motori di ricerca a indicizzare meglio il tuo sito web o blog.

La Sitemap come dice il nome stesso è una mappa del sito web un file che cataloga ed elenca tutte le pagine di un sito web che vogliamo indicizzare sui motori di ricerca. La sitemap ha due funzioni principali , quella di aiutare l’utente a trovare i contenuti di suo interesse all’interno del sito e di comunicare ai motori di ricerca l’organizzazione dei contenuti del sito per facilitare le operazioni di scansione da parte dei crawler.

 

Vuoi imparare le basi della SEO e fare carriera in questo settore?
Ecco il corso giusto per iniziare!

CORSO SEO BASE

 

SEO Friendly Images

Questo plugin si differenzia leggermente da quelli precedentemente affrontati, in quando è specializzato nell’ottimizzazione delle immagini. Ti starai probabilmente chiedendo il perché. Devi sapere che anche le immagini, in quanto parte integrante dei contenuti, sono fattori determinanti e da tenere in debita considerazione quando si imposta una strategia di ottimizzazione SEO per i tuoi contenuti e per il tuo sito web. Per questo motivo merita un posto nella lista dei migliori plugin SEO WordPress.

Aiutandoti ad ottimizzare le immagini presenti nei tuoi contenuti, questo strumento favorirà il posizionamento dei tuoi contenuti sui motori di ricerca per delle determinate parole chiave. Oltre al testo bisogna dunque tenere conto anche delle immagini, perché hanno una certa importanza.

Aprendo il pannello di controllo in SEO Friendly Images potrai facilmente impostare i parametri ALT IMAGE e TITLE che desideri dare a ciascuna immagine. Se dovessi per qualche motivo dimenticartene, il plugin inserirà queste informazioni al posto tuo in base ai paramenti da te impostati precedentemente.

 

W3 Total Cache

Questo plugin migliora l’esperienza dell’utente sul tuo sito web migliorando le performance e riducendo i tempi di caricamento fino a 10 volte. Tramite la memorizzazione della cache questo strumento ti assicura che il tuo sito possa sostenere grandi quantità di traffico senza andare in crash. W3 Total Cache ti permette il controllo completo sulla configurazione caching del vostro sito WordPress ed essendo le impostazioni molto articolate, la configurazione è consigliata a utenti e sviluppatori avanzati.

Essendo uno dei migliori plugin SEO WordPress ti consiglio di dare un occhiata alla pagina wordpress dedicata a W3 Total Cache.

 

SEO Links Generator

strumenti per la seoAnalizziamo ora un altro plugin SEO WordPress un po’ particolare, ma largamente utilizzato per le sue caratteristiche uniche.

A rendere questo uno dei migliori plugin SEO WordPress è il fatto che permetta il linking automatico tra pagine ed articoli del tuo sito tra loro o con risorse esterne, aumentando notevolmente il traffico ed il ranking dei tuoi contenuti ed il linking interno delle keyword sul tuo sito web.

Il plugin presenta delle impostazioni in cui predefinire quali parole chiave desideri che vengano linkate a pagine o articoli e perfino a quali siti non linkare mai.

Puoi perfino preimpostare i link in modo tale che si aprano in una nuova finestra e inserire il nofollow.

Per queste ragioni ed altre SEO Links Generator ha avuto molto successo come plugin tra bloggers, proprietari di siti web ed anche affiliate marketers. Questi ultimi possono infatti usare il plugin per linkare automaticamente i propri contenuti all’URL di affiliazione, automatizzando il processo e incrementando le possibilità di guadagno.

 

Vuoi diventare un vero professionista della SEO?
Scopri il nostro corso avanzato!

CORSO SEO ADVANCED

 

Yet Another Related Posts

A conquistarsi l’ultimo posto, ma non perché meno valido, tra i migliori plugin SEO WordPress c’è Yet Another Related Posts.

Una delle funzionalità più interessanti in questo plugin è quella dell’aggiunta in una sezione alla fine dei tuo post, di altri tuoi articoli che sono ritenuti più interessanti per l’utente, in modo personalizzato.

Questo plugin SEO WordPress ti aiuterà pertanto ad aumentare il tempo di lettura media del tuo sito web, coinvolgendo maggiormente i tuoi lettori con articoli che possano trovare interessanti, e fidelizzarli. Sapendo che potranno trovare molti contenuti interessanti, è più probabile che quando navigheranno su Google o sugli altri motori di ricerca vorranno tornare a visualizzare il tuo sito web.

Con questo plugin wordpress potrai facilmente aggiungere degli articoli correlati ad una determinata tematica al termine della pagina, o nella sidebar del tuo blog, in base alle tue preferenze.

 

Vuoi creare il tuo sito web ma non sai da dove iniziare?

SCOPRI IL CORSO WORDPRESS & WEBSITE CREATION

 

Conclusioni

Ora che sai quali sono i migliori plugin SEO WordPress e le loro principali funzionalità. Ti stai chiedendo quale sia il passo successivo?

Devi sapere che per avere successo e far comparire il tuoi articoli e pagine nelle prime posizioni dei motori di ricerca per determinate parole chiave occorre considerare ed analizzare centinaia di diversi fattori, che vanno ben oltre al singolo plugin SEO WordPress che vorrai utilizzare.

I plugin proposti certamente aiutano nel processo per far proprie delle parole chiave, ma bisogna sapere quando, dove e come utilizzarli. Da soli, senza una solida conoscenza e formazione personale in ambito SEO, non se ne sfrutterà appieno il potenziale. I plugin analizzati in ogni caso fanno il loro dovere, ma ricordati che inserirne troppi potrebbe rallentare il tuo sito web: il meglio è nel mezzo, con pochi plugin, ma quelli giusti, e con una solida formazione alle spalle.

Valutazione Recensioni Opinioni Digital Coach su Google