Seleziona una pagina

I LAVORI CREATIVI DIGITALI PIÙ RICHIESTI SU CUI PUNTARE

Scopri come la tua creatività può diventare un lavoro di successo

lavori-creativi-digitaliTi ritieni una persona curiosa? Hai attitudine nel realizzare lavori creativi? Se hai tante idee che ti frullano in testa, ma non hai ben chiaro qual è la strada giusta e le azioni da compiere, qui troverai i lavori digitali più ricercati.

Se fino a qualche tempo fa creatività significava nel nostro immaginario una figura astratta, capace di svolgere lavori che richiedevano fantasia, manualità e immaginazione, oggi tutto questo non basta. In questa pagina scoprirai quali sono i lavori creativi più richiesti nel settore digitale e come diventare uno specialista di questo mondo in continua evoluzione!

Scopri il Master in Web Marketing e Social Media con certificazione di Digital Coach®, un percorso formativo completo per ampliare le tue competenze e diventare un professionista del digitale!

Hai bisogno della guida di uno dei nostri esperti, che ti indirizzi verso la scelta più adatta a te? Richiedi un Coaching di Orientamento one to one e non potrai sbagliare!

COACHING DI ORIENTAMENTO GRATUITO

 

Quali sono i lavori creativi digitali più richiesti

I nuovi lavori creativi digitali sono posti di lavoro occupati da veri e propri professionisti in grado di conoscere il giusto match tra creatività, ingegno e allo stesso tempo competenze tecniche nel trasformare un’idea in un progetto accattivante che porta a dei risultati. Sempre più aziende sono alla ricerca di questi esperti del settore, forgiati da percorsi di studio specifici caratterizzati dal giusto mix di teoria e pratica.

Ad oggi, le figure più richieste nel mercato del lavoro sono:

      • Social Media Manager
      • User Experience – Interface designer
      • Videomaker
      • Copywriter

Social Media Manager

Il social media manager non è un semplice appassionato di canali social e in grado di postare immagini, ma è un professionista a tutti gli effetti. Sono richieste competenze come gestire una possibile perdita di follower, pianificare il budget in advertising e attribuire al brand credibilità e autorevolezza agli occhi dell’utente. Deve inoltre definire la strategia, il tono di voce, il calendario editoriale, la pubblicità e raggiungere gli obiettivi prefissati. L’aumento di vendite, il traffico di potenziali clienti, generare delle lead e la brand awareness fanno parte delle performance che un social media manager preparato deve raggiungere.

 

Che aspetti? Fai il nostro Test attitudinale e scopri in pochi minuti se la professione del Social Media Manager, lavoro creativo per eccellenza, fa al caso tuo!

social-media-manager

 

In base all’identità che il brand vuole crearsi, la scelta dei canali sarà rivolta ad esempio verso Instagram, Facebook, LinkedIn, YouTube, Twitter, TikTok. Un social media manager deve essere capace di delegare, dirigere e coordinare un team. Per diventarlo non può mancare una preparazione verticale e un’esperienza prima da specialista. Lo studio e la pratica fanno la differenza, quindi puoi diventare un SMM anche tu!

CORSI SOCIAL MEDIA MARKETING

 

User Experience – Interface designer

L’Interface designer si occupa di rendere il front-end di un sito graficamente bello, coinvolgente e persuasivo agli occhi dell’utente. Occorre creare delle pagine in grado di catturare l’attenzione dell’utente che troppo spesso è distratto. Per creare lavori creativi digitali che emozionano bisogna conoscere la psicologia dei colori del marketing, dove a ogni colore è associato uno stato d’animo. Bisogna essere bravi nel creare layout puliti, elementi grafici, pattern, contenuti come foto e video che valorizzano il testo. La finalità è raccontare al meglio l’identità del brand.

Le aziende cercano specialisti della User Experience che abbiano un’occhio clinico nello studio dei siti web, che riconoscano i punti di forza e di debolezza dei competitors, con l’obiettivo di far vivere all’utente un’esperienza unica e una permanenza piacevole in grado di superare le aspettative.

Maggior attenzione è rivolta oggi alla mobile user experience. La percentuale d’uso di navigazione da mobile è molto più alta rispetto al PC. Per tale ragione quando si costruiscono le pagine è fondamentale visualizzare in anteprima da mobile prima che esse vengano pubblicate.

Avere un’idea geniale e farsi prendere dall’impeto nel buttar giù le idee oggi non basta. Occorre avere la giusta formazione e le giuste competenze.

 

 

Videomaker

Il videomaker è colui che si occupa di produrre, gestire ed ottimizzare video. Con l’evoluzione dei social media le aziende rivolgono l’attenzione maggiormente alla pubblicità online. Il videomaker in presenza di uno schermo deve immaginare e proiettare video in grado di attirare il più possibile l’attenzione dell’utente e diventare così virale. A seconda che si tratti di un e-commerce piuttosto che una web agency occorre raggiungere dei risultati che possono essere: generare delle vendite, posizionamento del brand, creare lead. Essere bravi e autodidatti oggi non basta più.

I lavori creativi digitali richiedono oggi conoscenza di piattaformetools che andremo a vedere in seguito. Vuoi l’aiuto di un professionista? Richiedi un Coaching di carriera gratuito e saremo lieti di spiegarti come trasformare queste conoscenze in risorse per trovare lavoro nel settore digitale!

RICHIEDI LA TUA CONSULENZA DI CARRIERA GRATUITA

 

Copywriter

Se non sai dare un freno allo scrivere ogni idea o emozione, il copywriter è la professione creativa che potrebbe fare il tuo caso. Il copywriter è un profilo che fa dell’immaginazione uno strumento di scrittura e comunicazione, desideroso di scrivere contenuti di valore. Il suo compito è scrivere comunicazioni pubblicitarie ed editoriali con tecniche di persuasione per portare il lettore a compiere una determinata azione.

Un bravo copywriter, detto anche copy, deve saper padroneggiare le parole e creare contenuti di valore. Sei possiede un bagaglio di studi umanistici sicuramente è un plus, ma questo non basta. Devi avere anche capacità tecniche come la SEO che ti permettono di capire al meglio come posizionare le tue pagine nei motori di ricerca, possibilmente nei primi risultati della SERP. Oltre a queste competenze si aggiungono anche competenze personali: ascoltare il cliente, capire quali sono i bisogni, con finalità di scaturire in loro il desiderio di continuare a leggere e compiere un’azione. Diventa sempre più difficile farsi notare all’interno del web, per tale ragione quella del SEO copywriter è una figura molto ricercata dalle aziende. Si cercano profili capaci di far aumentare la visibilità di un brand attraverso articoli, landing page, newsletter e post.

 

Vuoi sviluppare competenze da SEO Copywriter e specializzarti nella Search Engine Optimization?

SCOPRI I NOSTRI CORSI SEO

 

Come diventare professionisti e creare un portfolio

Il primo step per diventare un professionista è sicuramente intraprendere un determinato percorso di studi. Se non hai alcuna competenza tecnica, occorre iniziare dalle basi ovvero conoscere e saper utilizzare piattaforme e tools. Se possiedi già queste competenze, ti ritieni una figura senior in grado di creare lavori creativi d’effetto, quello che occorre fare è specializzarti nel settore digitale e avere conoscenze anche nel saper leggere e comprendere le KPI.

  • Hai mai visto un Master con Stage garantito e retribuito? Noi di Digital Coach ti offriamo questa opportunità. Grazie a questo master potrai acquisire competenze digitali e svolgere un tirocinio nelle aziende e web agency più conosciute nell’ambito digitale e iniziare la tua carriera professionale!

 

come creare un portfolio di lavori creativi digitali

 

Come abbiamo già detto la formazione è un elemento imprescindibile. Lo step successivo è quello di presentarsi in modo impeccabile di fronte alle aziende per le quali si invia la candidatura. Per chi è creativo quello che non può mancare è avere un portfolio di lavori dimostrabile che ne certifica le competenze. Se immaginiamo il passato dove un creativo si presentava ad un colloquio di lavoro mostrando schizzi, disegni o fino a qualche tempo fa con chiavetta usb, questo non è il modo migliore nell’era digitale. Per rimanere a passo con i tempi e farsi notare dalle aziende è fondamentale dimostrare il tuo lavoro online. Come? Presentarsi magari con un proprio sito web, blog, contenuti di valore, video pubblicati su Facebook o YouTube. Così risulterai agli occhi dei recruiter come un profilo altamente qualificato.

 

Un altro modo per lavorare su progetti reali dimostrabili e da poter inserire nel CV?

SCOPRI LA WORK EXPERIENCE DI DIGITAL COACH

 

Quali strumenti conoscere per realizzare lavori creativi innovativi

Gli strumenti da conoscere per realizzare lavori creativi innovativi sono tantissimi. Esistono alcuni tools e app gratuite, mentre altri sono a pagamento con un periodo di prova e una versione premium. I tools altro non sono che programmi che facilitano e aiutano il tuo lavoro. A seconda delle necessità abbiamo quelli che servono al monitoraggio delle performance, ai report, alla gestione dei social media, alla grafica, foto ed editing video e tanti altri ancora. Elenchiamone solo alcuni in linea alle figure professionali sopra elencate:

          • Hootsuite
          • Canva
          • Filmora
          • Google Serach Console

Hootsuite

Hootsuite è uno dei tool più utilizzati per i social media. Per gestire le attività di un brand è fondamentale controllare il profilo sui diversi social e con Hootsuite questo è possibile. Ha una dashboard dove coordinare ogni canale di comunicazione, creare e pianificare post aiutando così a impostare una digital strategy.

 

lavori creativi con canva

 

Canva

Canva è uno strumento di photo editing che trasforma le tue foto in prodotti originali. Da la possibilità di utilizzare milioni di immagini gratuite oppure caricarle dalla tua libreria personale. Grazie ai filtri potrai dare sfogo alla tua immaginazione, scegliere tra tantissime forme, elementi da inserire e accedere ad una vasta scelta di caratteri. È il programma più usato da blogger, web editors e marketing manager. Ti permette di realizzare in modo semplice contenuti coinvolgenti e creare storytelling. Possiamo dire che Canva è lo strumento che permette più di tutti gli altri di dar sfogo alla propria fantasia nella creazione di lavori creativi online.

 

 

Filmora

Filmora è uno dei software più conosciuti in grado di realizzare video editing. Ti permette di montare video in modo molto semplice ed intuitivo. I video realizzati con Filmora sono ricchi di effetti speciali come filtri, colonne sonore e registrazione, in più ti da la possibilità di inserire contenuti extra come sticker ed emoji. Ideale per creare video di valore da condividere online.

 

Google Search Console

Search Console è un tool free di Google la cui funzione è quella di controllare, analizzare e ottimizzare lo stato delle tue pagine web all’interno del motore di ricerca omonimo. Offre tutte le informazioni possibili per posizionarti sulla SERP e dati sulle keyword e la query di ricerca. È uno strumento indispensabile da conoscere per chi vuole occuparsi di SEO copywriting.

 

Richiedi un Coaching strategico gratuito, uno dei nostri esperti ti insegnerà ad utilizzare questi strumenti, in modo da sfruttarli per il tuo business o per inserire le competenze nel tuo CV!

RICHIEDI UNA CONSULENZA STRATEGICA GRATUITA

 

Dove trovare lavori creativi nel settore digitale

Per i designer che amano le auto la scelta sarà Torino, Milano per la moda, per la pelletteria invece il distretto marchigiano e così via. Milano come già sappiamo rimane la città più aperta a nuove opportunità in ambito di innovazione e lavori creativi in ambito digitale.

Anche se occorre dire che tutto questo sta cambiando, ovvero nuovi lavori online offrono una maggiore libertà nelle scelte. Oggi si ha la possibilità di prendere decisioni che un tempo erano impensabili. A cosa mi riferisco? Alla possibilità di poter svolgere il proprio lavoro da casa senza più necessariamente spostarsi in altre città, maggiore flessibilità, possibilità di abbandonare un lavoro fisso e creare un proprio business online. La giusta idea è fare del buon Personal Branding (ossia il “marketing di se stessi”), che servirà a farsi conoscere e creare un profilo online di successo.

Per avere maggiori probabilità di trovare occupazione nel settore digitale, iscriviti al Job Alert di “Digital Jobs”, il primo portale del lavoro specializzato nel Digital Marketing!

 

job alert

 

Il mercato del lavoro sta cambiando velocemente e profili “open-mind” che oltre all’ingegno sappiano utilizzare strumenti e canali digitali sono sempre più richiesti dalle aziende. Siamo di fronte ad una realtà molto diversa rispetto al passato, dove il creativo non è più considerato un lavoro precario come lo era un tempo. Un’azienda non può pensare di avere successo senza avere profili specializzati in lavori creativi nel proprio team.

 

Non esitare a contattarci per qualunque chiarimento sui nostri corsi innovativi!