Seleziona una pagina

Come l'Intelligenza artificiale cambia il futuro del marketing

 

 

Una delle caratteristiche chiave che distinguono gli esseri umani da ogni altra cosa al mondo è l’intelligenza. Questa capacità di comprendere, applicare e migliorare le competenze personali ha svolto un ruolo significativo nella nostra evoluzione e nella creazione della civiltà.
Gli sviluppi tecnologici negli ultimi anni hanno fatto evolvere l’industria su tanti aspetti. Il cambiamento ha portato con sé una serie di scenari al limite della realtà. Sulla base di ciò si ipotizza che i robot e le auto intelligenti prenderanno presto il controllo, e le persone diventeranno semplici strumenti per raggiungere gli obiettivi. Ma le cose non sono ancora arrivate a questa fase, e gli specialisti in intelligenza artificiale negano un tale possibilità e la includono nella sfera di fantascienza.

 

Che cos’è l’intelligenza artificiale o anche detta AI (artificial intelligence) ?

In teoria l’intelligenza artificiale si riferisce al processo dello sviluppo di sistemi informatici in grado di svolgere compiti che normalmente richiedono l’intelligenza umana, come la percezione visiva, il riconoscimento vocale, il processo decisionale e la traduzione delle lingue.

 

futuro intelligenza artificiale

 

Anche se molte personalità come Elon Musk o Stephen Hawking hanno lanciato un segnale di allarme sugli effetti negativi che l’intelligenza artificiale può avere, tante altre personalità hanno espresso il loro compiacimento a riguardo delle nuove comodità che la tecnologia può portare nella vita quotidiana. Molto probabilmente la polemica non finirà mai, ma la gente dovrebbe concentrarsi sull’identificazione dei benefici che la tecnologia porta già in aree più diverse come l’industria del marketing.

 

Come l’Intelligenza Artificiale cambia il futuro del marketing ?

L’industria del marketing ha avuto molto da guadagnare implementando algoritmi intelligenti, e oggi possiamo anche parlare di una suddivisione di questa industria chiamata Marketing Automation. Nel 2018, Gartner ha evidenziato in un rapporto che i budget assegnati alle nuove tecnologie nei dipartimenti di marketing hanno in media un importo pari a quello dei reparti IT, e l’anno prossimo è previsto un superamento.

La spiegazione è semplice: il marketing digitale è collegato alle ultime tendenze tecnologiche. Tuttavia, come esattamente è riuscita la tecnologia a migliorare le attività di marketing? Vediamo alcune soluzioni tecnologiche che stanno già lavorando su campagne di promozione online e e-commerce e come l’Intelligenza artificiale cambia il futuro del marketing

 

 

Intelligenza artificiale nelle campagne del tipo pay-per-click

La maggior parte degli specialisti di marketing utilizzano le piattaforme pay-per-clic di Google Ads e Facebook Ads. Secondo uno studio condotto da EMarketer, una società di ricerca online, Google controlla il 40,7% degli annunci online, mentre Facebook solo 19,7%.

Quello che la maggior parte delle persone non sanno è che, oltre agli specialisti che garantiscono l’esattezza delle informazioni necessarie per una campagna di promozione online, dietro queste piattaforme ci sono algoritmi intelligenti che aiutano gli specialisti a ottimizzare e testare le proprie campagne prima del lanciarle. In particolare, per ogni piattaforma in cui verranno collocati questi annunci, possono essere utilizzati diversi contenuti, layout, ma anche specifiche forme di targeting, tutte suggerite dagli algoritmi intelligenti come quelli di Google Analytics 

 

algoritmi intelligenti

 

Esperienze online personalizzate

Siamo nell’era della personalizzazione. La maggior parte dei contenuti, applicazioni e piattaforme ora offrono la personalizzazione. Perché? Perché le persone sono diverse e così anche le loro esigenze, e l’intelligenza artificiale è stata attuata con successo nel risolvere queste situazioni.

In particolare, inclusi nei siti di E-commerce, gli algoritmi sono in grado di fornire un’ esperienza personalizzata a ogni utente in base a variabili come la posizione, gli aspetti demografici, le interazioni con i siti visitati e altro ancora. Il rapporto “Trends in personalizzazione” pubblicato nel 2018 ha mostrato che il 63% dei professionisti del marketing utilizzano l’intelligenza artificiale per creare esperienze personalizzate.

I principali benefici sono l’aumento del tasso di conversione dei consumatori (63%), ma anche le migliori esperienze per i consumatori (61%). Ad esempio, piattaforme musicali online come Spotify o Pandora utilizzano già il machine learning per suggerire nuove canzoni per i consumatori in base a ciò che hanno ascoltato in passato, suggerimenti diversi da un utente all’altro.

La personalizzazione è diventata così presente che possiamo anche identificarla a livello visivo su alcuni siti. Ispirati dalla psicologia dei colori in diverse culture, gli specialisti del marketing hanno creato siti che cambiano il loro background a seconda dell’IP del visitatore, fornendo un’esperienza familiare e positiva a qualsiasi user.

 

Creazione di contenuti con l’intelligenza artificiale

La generazione di contenuti nel linguaggio naturale ha un potenziale innegabile quando si tratta di razionalizzare il lavoro di un copywriter. Secondo un rapporto pubblicato da Gartner, il 20% dei contenuti distribuiti dalle aziende quest’anno saranno effettuati da algoritmi intelligenti. Attualmente, l’intelligenza artificiale può essere utilizzata con successo nella creazione di rapporti finanziari, relazioni aziendali generali, descrizioni per luoghi e prodotti diversi. Una cosa essenziale è il fatto che questi algoritmi sono stati programmati per creare contenuto proprio come una persona rendendo molto difficile identificare le differenze. Inoltre, algoritmi simili sono utilizzati anche per creare suggerimenti dei post per le piattaforme di social media.

 

Campagne DEM personalizzate

Le compagne di email marketing  e una forma molto efficace di promozione. Tuttavia, nel contesto dello sviluppo di campagne complesse, I team di marketing possono trascorrere giorni e settimane per creare messaggi personalizzati per diversi gruppi di destinatari.

Fortunatamente, ci sono una serie di applicazioni che usa l’intelligenza artificiale per questo scopo. Uno studio realizzato da una società che offre servizi di marketing (Demand Metric) ha sottolineato che l’ 80% dei marketer utilizzando contenuti personalizzati perché la loro efficienza è superiore ai messaggi standard. Così, nel caso di un elenco di subscribers, gli algoritmi sono in grado di monitorare le interazioni di ogni utente per capire il loro comportamento online.

 

 

L’identificazione di questi dati consente quindi all’intelligenza artificiale di creare email personalizzate che contengono informazioni per esempio sulle wishlist delle piattaforme di e-commerce e anche sugli ultimi articoli che si sono letti su un dato sito avendo un forte impatto sul come l’Intelligenza artificiale cambia il futuro del marketing.

 

Riconoscimento automatico delle immagini

Se si ha recentemente utilizzato Google Image, probabilmente si è notato quanto il sistema sia accurato per visualizzare immagini e persone in base alle parole chiave chiesi utilizzano. Negli ultimi anni le applicazioni di riconoscimento facciale sono diventate sempre più avanzate. Secondo un recente articolo pubblicato dalla University of Massachusetts il tasso d’identificazione è arrivato a 99%.

Grandi piattaforme come Facebook, Pinterest, o Amazon utilizzano la tecnologia basata sull’intelligenza artificiale per identificare le persone e gli oggetti provenienti da diversi materiali video. Dal punto di vista del marketing questo sistema può significare una perfetta sincronizzazione tra il contenuto che un utente vede online e le visite al negozio offline.machine learning

Secondo un sondaggio condotto dal Guardian nel 2018 sul come l’Intelligenza artificiale cambia il futuro del marketing, una percentuale del 59% dei rivenditori britannici utilizza già sistemi d’identificazione facciale nei punti di vendita. Questa cosa permette alle applicazioni d’inviare offerte personalizzate e messaggi di benvenuto in tempo reale ai visitatori. Inoltre, il riconoscimento facciale può anche essere una forma di misurazione dei risultati offline di una campagna di promozione online.

 

Sicurezza online dei consumatori

Con lo sviluppo della tecnologia e dei metodi di pagamento le vendite online sono esplose. Tuttavia, è aumentata anche la frequenza degli attacchi cibernetici. Fortunatamente i sistemi basati sull’intelligenza artificiale possono identificare alcuni modelli comportamentali dei clienti che fanno pagamenti online con determinate carte di credito e possono trasmettere avvertenze.

Spesso le piattaforme di E-commerce che utilizzano come modulo di autenticazione solo una email e password sono state sottoposte ad attacchi online. E a questo proposito i sistemi automatizzati sono stati attuati con l’obiettivo d’identificare le più piccole anomalie e proteggere i consumatori.

 

Conclusioni

Il marketing ha raggiunto un punto della sua evoluzione in cui l’adattamento alle tendenze della digitalizzazione è imperativo. Anche se sembra essere una pressione per i professionisti del marketing, tutte le applicazioni automatizzate e i sistemi basati sull’intelligenza artificiale non stanno facendo altro che facilitare il classico targeting e i processi di personalizzazione. Il fatto è che l’intelligenza artificiale porterà l’industria del marketing a livelli sconosciuti. Come l’Intelligenza artificiale cambierà il futuro del marketing nei prossimi anni, si vedrà.

Vuoi saperne di più sul digital marketing e come usare gli algoritmi intelligenti?

  • Rating Lettori
  • Votato 5 stelle
    5 / 5 (1 )
  • Vota!


Valutazione Digital Coach su Google