Seleziona una pagina

DIDATTICA A DISTANZA

come funziona la scuola digitale

Capire come funziona la didattica a distanza non è più un’opzione, ora è una necessità. È la metodologia di insegnamento che, grazie al supporto tecnologico, permette agli studenti di apprendere e proseguire i propri studi pur non essendo fisicamente a contatto con insegnanti e alunni.

Il rapido cambio di scenario che la società ha vissuto nei primi mesi del 2020, ha costretto il sistema scolastico a oltrepassare i limiti dei metodi tradizionali e rivedere il proprio approccio all’insegnamento, conciliando distanziamento sociale e diritto all’istruzione.

Tuttavia, l’insegnamento a distanza non è una novità: Digital-Coach usa da tempo, con molto successo, la didattica online come offerta formativa alternativa alla frequenza in aula. Il metodo didattico pratico-operativo consente di riqualificarsi professionalmente e conseguire specializzazioni subito spendibili nel mercato del lavoro. Ad esempio, puoi conseguire un Master online per specializzarti in ambito digital frequentando le lezioni online in diretta oppure on-demand dove e quando vuoi.

Ma come funziona la didattica a distanza? Quali sono i vantaggi di questo innovativo metodo di insegnamento? Nei prossimi paragrafi vedremo insieme come sfruttare al meglio questo modello formativo e quali sono gli strumenti a disposizione per qualificarsi anche in ambito digital.

 

didattica a distanza come funziona-cover

 

Cos’è la didattica a distanza

Nel definire cos’è la didattica a distanza (DaD) diciamo subito che non va intesa come una copia della tradizionale formazione scolastica integrata da strumenti digitali. È invece un approccio innovativo in cui l’apprendimento assume una dimensione più ampia e le tecnologie fungono da facilitatore nel rapporto studenti-docenti e per l’accesso a risorse formative.

L’interattività, se pur virtuale, resta un punto focale nell’apprendimento online in quanto lo studente viene attivamente coinvolto nelle attività didattiche e non relegato alla mera esecuzione di compiti da svolgere a casa.

Metodologia didattica a distanzaDunque, cosa cambia con la formazione a distanza? L’intero processo si trasforma, e cambiano:

  • il ruolo del docente, sempre più simile a un tutor che coordina le attività didattiche per stimolare gli alunni a sviluppare nuove capacità e competenze in un’ottica di formazione continua;
  • il contesto di apprendimento, non più in aula ma a casa;
  • il metodo di studio degli studenti, più autonomo sia dal punto di vista organizzativo perché fruito in lassi temporali differenti, che esperienziale per l’uso di nuovi strumenti tecnologici;
  • e infine i criteri di valutazione, che valorizzano le competenze oltre che le conoscenze acquisite, e certificano il livello di apprendimento raggiunto attraverso supporti digitali e il confronto con l’insegnante.

Se consideriamo pro e contro della didattica a distanza, possiamo dire che l’e-learning raggiunge l’obiettivo didattico di formare superando i limiti fisici della classica lezione frontale in aula, perché i contenuti sono fruibili in tempi e contesti più flessibili, senza per questo essere meno esaustivi o interattivi.

Di certo, la maggiore disponibilità di internet e delle tecnologie ha reso possibile nuove modalità comunicative e agevolato la condivisione e l’accesso a più informazioni. Vediamo insieme in che modo.

 

Come funziona

Per spiegare come funziona la didattica a distanza possiamo immaginare un’aula virtuale in cui hai accesso in qualunque momento a contenuti multimediali a te riservati, sotto forma di video, audio, webinar o documenti, e momenti di confronto interattivo con docenti e altri studenti.

Ciò che occorre per fruirne sono un dispositivo digitale, che sia esso computer, tablet o smartphone e una connessione a internet. Normalmente, la scuola si appoggia ad una piattaforma online per la formazione a distanza con la quale distribuire i contenuti e interagire con gli studenti, organizzata per moduli o argomenti e calendarizzata secondo un programma studi ben definito.

L’accesso a questa piattaforma è gestito tramite credenziali riservate, in modo che ciascuno studente possa disporre solo dei materiali e dei corsi a lui assegnati per una formazione personalizzata. La comunicazione con docenti e scuola è gestita con strumenti di messaggistica o chat live per facilitare ancora di più l’interazione.

 

Definire il piano di studi

Per garantire una continuità, la programmazione della didattica a distanza deve seguire un piano studi online chiaro e definito, completo di orari, scadenze e comunicazioni tempestive, in modo da accompagnare lo studente durante tutto il percorso e guidarlo nelle attività formative.

Uno dei grandi vantaggi dell’e-learning rispetto alla didattica tradizionale è la possibilità di gestire in modo molto più autonomo il materiale formativo, sia dal punto di vista della durata e dell’orario a cui accedervi, che dal punto di vista logistico. Documenti, esercizi e comunicazioni sono sempre a disposizione dello studente sulla piattaforma.

 

e-learning come funziona

 

Le lezioni a distanza si intervallano tra due fasi:

  • sincrone in live streaming, in cui il docente tiene la lezione in diretta tramite la piattaforma e interagisce con gli studenti con chat live;
  • asincrone in modalità on-demand, in cui la lezione è registrata e resa disponibile sulla piattaforma per essere seguita in differita dagli studenti, quando e tutte le volte che lo desiderano.

L’autonomia nel gestire tempi e modi, sebbene possa disorientare in una fase iniziale, è molto profittevole: stimola lo studente a sviluppare capacità organizzative e un maggior senso di responsabilità sia nella gestione dei feedback, non sempre immediati da parte del docente, che al rispetto del ritmo di fruizione delle risorse scandite dal calendario delle attività.

 

Piattaforme di apprendimento a distanza

Lo sviluppo di nuove tecnologie ha ampliato l’offerta di piattaforme utili all’apprendimento online, semplificando di fatto l’intero processo sia per i giovanissimi che per chi sceglie la didattica a distanza per proseguire gli studi e conseguire specializzazioni professionali.

Le piattaforme per la didattica a distanza sono davvero molte e con caratteristiche specifiche che consentono utilizzi dedicati a platee di studenti di differente livello e grado. La formazione online ha varcato la soglia anche delle scuole primarie e dell’obbligo, oltre che di quelle specialistiche, per cui l’offerta dei supporti tecnologici deve tenere conto dei bisogni di ciascuna età e delle capacità dello studente.

Il criterio con cui scegliere la piattaforma di formazione a distanza su cui impostare un programma, quindi, deve seguire una visione a lungo termine perché questa metodologia sta entrando di fatto nella quotidianità del sistema scolastico, indipendentemente dal percorso di studi scelto.

Se vuoi conoscere in modo più approfondito le potenzialità di alcune delle più importanti piattaforme digitali usate per la didattica a distanza, ti segnalo una guida di tutorial online gratuita.

 

 

Se pur diverse, i requisiti base che devono soddisfare le piattaforme online perché siano davvero efficaci sono:

  • Riservatezza
  • Velocità
  • Interazione
  • Semplicità

 

Strumenti didattici digitali

Perché favoriscano la formazione a distanza, gli strumenti digitali devono prevedere la possibilità di:piattaforma didattica a distanza

  • programmare i corsi
  • gestire le videolezioni live e registrarle per la versione on-demand
  • supportare la messaggistica in diretta e in differita
  • organizzare le risorse per argomento
  • consentire il download dei materiali
  • gestire le scadenze
  • prevedere test o verifiche online per la valutazione finale.

I sistemi di gestione dell’apprendimento online, specie se open source, sono accessibili spesso gratuitamente e senza costi per l’utente, e con la possibilità di creare ambienti di apprendimento personalizzati sia per lo studente che per la scuola stessa. L’ottimizzazione mobile e l’archiviazione in Cloud, sono sicuramente molto apprezzati in termini di flessibilità di fruizione.

La formazione e-learning permette di ampliare le opportunità di riqualificazione e adattarsi ai tuoi specifici bisogni, anche se stai già lavorando. Ma come scegliere i corsi di formazione professionali giusti? Vediamolo insieme.

 

Corsi di formazione professionale online

Se stai valutando l’opportunità di specializzarti professionalmente in un particolare ambito, è molto importante sapere come funziona la didattica a distanza. Questo ti aiuterà a scegliere un percorso di formazione che sia qualificante e ti dia davvero un valore aggiunto. Tieni a mente tutti i requisiti sopra elencati prima di scegliere la scuola giusta e approfondisci il metodo didattico offerto.

Puoi farlo usufruendo sin da subito delle risorse gratuite messe a disposizione degli studenti. In questo modo testerai immediatamente la qualità della formazione proposta.

Iscriviti al webinar gratuito per scoprire quali sono le nuove opportunità professionali nell’online.

ISCRIVITI AL WEBINAR GRATUITO

Avere a disposizione il materiale informativo e poterne usufruire in modo flessibile e in base alle proprie esigenze lavorative è una prerogativa della didattica a distanza. Ma non è l’unica. Ci sono altri due elementi da considerare che possono fare la differenza nella scelta del tuo corso professionale:

  • Il primo è l’approccio learning-by-doing, un metodo efficace per imparare in modo pratico, acquisire competenze e maturare esperienze concrete. L’applicazione della teoria nel risolvere casi pratici e reali, completa il livello di studio e consolida le nozioni acquisite, riducendo di molto i tempi di apprendimento.
  • Il secondo è il rilascio di un certificato riconosciuto che attesti le competenze acquisite, ottenuto a seguito di un esame di valutazione finale. Questo ti permetterà di certificare la tua specializzazione, attribuendo ad essa un valore maggiore e dimostrabile per la tua professione.

Il mondo del lavoro è in continua evoluzione: nascono nuove figure professionali e sono richieste nuove competenze e specializzazioni. L’ambito digitale rientra tra queste. Le aziende stanno puntando sul mercato online e usano nuovi metodi di comunicazione per raggiungere il proprio target e generare conversioni.

SCOPRI LE NUOVE PROFESSIONI DIGITALI

Un corso di formazione professionale in Digital Marketing è la scelta formativa migliore per rafforzare il tuo profilo e orientarlo verso le professioni digitali del momento.

 

Didattica online in Digital Marketing

Diventare un manager o uno specialista in campo digitale è ancora più semplice con la didattica a distanza. Indipendentemente dal percorso di studi che hai fatto precedentemente, è possibile sia specializzarsi in un’area precisa che qualificarsi acquisendo competenze più ampie nel Digital Marketing.
Sei un amante dei social e vorresti diventare un esperto della comunicazione online? Allora ti consiglio il corso Social Media Specialist. Sei più orientato alla strategia e all’analisi del business? Un corso come Web Analytics Specialist potrebbe fare al caso tuo. 

Il mondo del digitale è molto vasto e c’è spazio per assecondare le proprie attitudini nelle diverse aree di interesse sia web che social. Se non sai ancora qual è la professione digitale che fa per te, fai questo veloce test.

 

test professioni digitali

 

Come abbiamo visto nei precedenti paragrafi, la formazione e-learning è organizzata in moduli per argomento e i contenuti sono studiati in modo da essere più specifici possibile e fruibili sin da subito per la propria professione. Ogni area approfondisce le tematiche in modo esaustivo, è ricca di risorse utili ed è corredata da documentazioni ed esercitazioni pratiche. Questa ripartizione aiuta a focalizzare l’apprendimento su una determinata materia e interagire in modo diretto con il docente di riferimento.

Con la didattica a distanza, ciò che prima era considerato il futuro, oggi diventa realtà: un’opportunità concreta in costante perfezionamento per garantire il diritto all’istruzione per tutti.

Non esitare a contattarci per qualunque chiarimento sui nostri corsi innovativi utilizzando il form sottostante:

 

 

Valutazione Digital Coach su Google
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[i]
[i]
[index]
[index]