Seleziona una pagina

COSA SONO LE IMPRESSION SU INSTAGRAM

Come avere accesso e perché monitorarle

Come molte altre piattaforme digitali, anche Instagram ti permette di analizzare vari KPI (Key Performance Indicators), tra i quali uno dei più importanti è il numero delle impression. Per sfruttare al meglio gli strumenti di analisi di questo social network, è opportuno capire cosa sono le impression su Instagram.

Sarai sicuramente abituato a visualizzare tutti i Mi piace che gli utenti lasciano sui tuoi post; se il tuo scopo è quello di mostrare ai tuoi amici le foto delle vacanze o raccontare la tua vita di ogni giorno, probabilmente tutto ciò è sufficiente e vorresti al massimo aumentare i tuoi follower e ottenere più Mi piace. Se invece vuoi usare Instagram in maniera più professionale e conoscere in maniera più approfondita il tuo pubblico e come interagisce con i tuoi contenuti, potresti voler portare la tua conoscenza di Instagram al livello successivo.

 

INFO CORSO SOCIAL MEDIA MANAGER

 

Uno dei primi punti da chiarire è cosa sono le impression su Instagram e qual è la differenza con la copertura (reach). 

 

Cosa sono le impression su Instagram

 

Differenza tra impression e copertura

Instagram mette a disposizione diversi indicatori che permettono di tracciare il comportamento degli utenti. Bisogna fare attenzione a non confondere due termini che apparentemente potrebbero sembrare sinonimi: impression e copertura (reach). Le impression registrano tutte le volte che gli utenti hanno visualizzato un contenuto (foto, video e storie) sul nostro profilo Instagram, mentre la copertura registra tutte le visualizzazioni effettuate da utenti unici.
Facciamo un esempio: se lo stesso utente visualizza uno dei tuoi post per 4 volte in un determinato periodo di tempo, verranno registrate 4 impression ma il contatore della copertura si fermerà a 1 in quanto si tratta dello stesso utente che è tornato a visualizzare lo stesso contenuto in un secondo momento.

 

SCOPRI I CORSI SOCIAL MEDIA MARKETING

 

Perché monitorare le impression su Instagram

Se da un lato la copertura ci dà una panoramica di quanti utenti effettivi riusciamo a raggiungere con i contenuti che pubblichiamo sul nostro profilo Instagram, non dobbiamo sottovalutare l’importanza delle impression.
Come già accade per molti social network, è possibile fare pubblicità su Instagram per attirare nuovi visitatori, generare traffico e coinvolgere potenziali clienti tramite specifiche call-to-action che ti aiuteranno a raggiungere determinati obbiettivi. Uno degli indicatori più importanti per le agenzie pubblicitarie è proprio il numero delle visualizzazioni che un contenuto riesce a generare. Molto spesso, infatti, le inserzioni vengono pagate in base al numero di impression totali ottenute da un post, un video o una storia, indipendentemente dal fatto che uno di questi elementi venga cliccato o che l’utente abbia compiuto la call-to-action richiesta. Di conseguenza, è buona abitudine tenere in considerazione questa metrica se si utilizza Instagram per promuovere i propri prodotti e servizi tramite il social advertising.

 

 

Come aumentare il numero delle impression

Per aumentare il numero delle impression su Instagram, è buona norma pianificare una strategia di pubblicazione dei contenuti. Per cominciare, può essere d’aiuto seguire queste semplici regole:

  • scegliere hashtag specifici per la propria attività e coerenti con il contenuto che viene pubblicato;
  • considerare l’orario migliore per la pubblicazione dei contenuti in modo da massimizzare il numero di visualizzazioni;
  • valutare di usare il geotag nel caso di promozioni locali;
  • promuovere su altri social le foto e i video che hanno raccolto il maggior numero di interazioni;
  • avviare collaborazioni con altri profili Instagram che hanno già raggiunto una posizione influente;
  • aggiornare spesso il feed di Instagram con contenuti originali e accattivanti per il proprio pubblico;
  • utilizzare strumenti a pagamento come Instagram ads.

test social media manager

 

Come avere accesso alle impression su Instagram

Per visualizzare le impression sul tuo profilo Instagram è necessario effettuare l’upgrade ad un account aziendale. Con il solo profilo personale infatti, non potrai analizzare nel dettaglio il tuo pubblico e dovrai limitarti a visualizzare i Mi piace ai singoli post.
Prima di cominciare a monitorare i dati del tuo profilo Instagram, ti consigliamo di leggere una breve guida su come creare un profilo aziendale Instagram: noterai sicuramente che i pro di avere un profilo aziendale superano di gran lunga i contro. Tieni presente che ormai oltre 25 milioni di aziende hanno un account sul social network e la metà degli utenti segue almeno un account aziendale.

Se sei interessato ad entrare maggiormente nel dettaglio, ti consigliamo di approfondire l’argomento seguendo il corso Instagram marketing o iscrivendoti al Master di Digital Coach in Social media Marketing.

 

Corso Instagram marketing        Master Social media marketing

 


L’articolo ti è piaciuto? Condividi ciò che hai scoperto!

[wprs-box]

Valutazione Digital Coach su Google