Seleziona una pagina

COMUNICAZIONE D’IMPRESA

DEFINIZIONE E STRATEGIE

Cosa si intende per comunicazione d’impresa e perché è sempre più importante per le aziende? Da qualche anno, oramai, la nostra quotidianità è sempre più digitale, il cambiamento è molto veloce e il carico di informazioni che riceviamo ogni giorno è notevolmente aumentato. In questo contesto diventa fondamentale per un’azienda lasciare un segno nei consumatori. Le aziende mettono in atto strategie innovative incentrate su tutti gli aspetti della comunicazione aziendale per rafforzare la propria immagine agli occhi degli utenti finali.

Nei prossimi paragrafi ti presenterò cosa si intende per comunicazione d’impresa, le tipologie, gli obiettivi e i percorsi formativi per cogliere le opportunità professionali in quest’area.

Scopri la vasta offerta di corsi di Digital Coach per creare la tua strategia di comunicazione, come il Master in Digital Marketing.

comunicazione-d-impresa

CHIEDI AIUTO AGLI ESPERTI PER PIANIFICARE UNA STRATEGIA DI COMUNICAZIONE DIGITALE

Cosa si intende per comunicazione d’impresa

Per comunicazione d’impresa si intende quell’insieme di attività che hanno l’obiettivo di massimizzare l’efficacia della comunicazione  interna ed esterna all’azienda. Il campo di azione è quindi molto ampio, si può dire che comprende tutte le  tipologie di comunicazioni di un’azienda, coinvolgendo tutte le funzioni aziendali, in particolare l’area marketing.

Si parla di comunicazione d’impresa interna ed esterna in base alla tipologia di utenti a cui è destinata:

  • comunicazione interna, cioè il modo in cui i dipendenti e gli attori interni vengono informati, ascoltati o coinvolti attivamente nella vita dell’azienda;
  • comunicazione esterna: vede come mittente l’azienda e come destinatari i partner commerciali, i clienti e i media.

Comunicazione d’impresa interna

Il target della comunicazione interna è rappresentato dai dipendenti. Gli strumenti  di comunicazione aziendale utilizzati nei confronti di queste figure sono molteplici: email, newsletter, sito internet. Dirigenti, manager e responsabili sono allo stesso tempo mittenti e destinatari di una comunicazione interna che non si pone semplici obiettivi organizzativi e di gestione, ma che punta a fidelizzare i dipendenti e le figure che gravitano intorno all’impresa al fine di consolidare l’identità aziendale.

Comunicazione aziendale esterna

Il target della comunicazione esterna è rappresentato da complessi esterni e, quindi, molto differenziati: consumatori e potenziali clienti, ma anche da competitor e altre aziende, nonché regolatori e figure istituzionali. Più precisamente, la comunicazione d’impresa esterna si rivolge a:

  • partner commerciali: si tratta di finanziatori, Stakeholder, azionisti e fornitori che necessitano di comunicazioni personalizzate più formali, come email ufficiali, brochure in caso di comunicazioni con figure istituzionali, documenti online per rivolgersi a figure commerciali;
  • clienti: si tratta dei destinatari più importanti, oggetto di strategie di comunicazione d’impresa messe in atto dal marketing, dal servizio clienti e amministrazione, ognuno con strumenti dedicati, sia online che offline, sempre coerenti con l’immagine dell’azienda e con la sua identità;
  • media e pubbliche relazioni: in questo caso il target è composto da opinione pubblica, stampa, media e la comunicazione verso queste figure ha lo scopo di garantire la diffusione e il mantenimento della buona reputazione dell’azienda. 

Dunque, gli obiettivi della comunicazione d’impresa, riguardano il miglioramento delle relazioni con i soggetti interni ed esterni, la diffusione dell’immagine e dell’identità aziendale, la costruzione del valore d’impresa, non solo dal punto di vista economico, ma anche dei valori e dei messaggi che si intende trasmettere.

cosa-si-intende-per-comunicazione-di-impresa

CLICCA QUI E SCOPRI COME DIVENTARE UN DIGITAL MARKETING MANAGER

Quali sono i settori della comunicazione d’impresa?

Un’altra classificazione importante della comunicazione d’impresa è quella che la suddivide in base agli obiettivi e ai contenuti. È possibile distinguere la comunicazione in 4 macro aree.

  • Gestionale o organizzativa: è la comunicazione all’interno dell’azienda che ha l’obiettivo di aumentare il coinvolgimento di tutti coloro che partecipano direttamente o indirettamente alle attività operative, il loro senso di appartenenza e la partecipazione al raggiungimento degli obiettivi d’impresa. Senza una condivisione della strategia, infatti, un’impresa non sarà in grado di ottenere un successo che duri nel tempo.
  • Economico-finanziaria: è una comunicazione di tipo corporate e ha l’obiettivo di fornire le informazioni sui risultati raggiunti e sull’andamento della situazione aziendale. Si caratterizza per contenuti riguardanti la situazione patrimoniale, reddituale e finanziaria dell’impresa e svolge un ruolo di primo piano nella creazione di un’immagine positiva aziendale.
  • Istituzionale: fa riferimento a tutte quelle strategie di comunicazione aziendale realizzate in modo organizzato con l’obiettivo di creare relazioni di qualità con le istituzioni e gli attori esterni dell’ambito sociale in cui si svolge l’attività. Riveste un ruolo fondamentale nella costruzione dell’immagine dell’azienda e della fiducia verso il pubblico di riferimento.
  • Marketing: rientrano tutte quelle attività della comunicazione d’impresa che servono a raggiungere i consumatori finali con l’obiettivo di comunicare correttamente il valore del prodotto e servizio che si offre. Prima di iniziare a comunicare in quest’area occorre definire un piano marketing e un piano di comunicazione per raggiungere gli obiettivi aziendali in modo efficace. Sempre di più questo tipo di comunicazione oggi è diventata digitale.

Continua a leggere per approfondire la comunicazione marketing online e i principali strumenti utili ad implementare una strategia di comunicazione digitale per un’azienda.

SCOPRI SE HAI TUTTI I REQUISITI PER DIVENTARE UN WEB MARKETING SPECIALIST!

Marketing e comunicazione d’impresa

Le tecniche e gli strumenti di comunicazione d’impresa, negli ultimi anni, fanno sempre più uso dell’online per intercettare i clienti, i quali utilizzano quotidianamente il web e i social media per condividere esperienze, reperire informazioni e fare acquisti. Per intercettare il pubblico target occorre identificare lo strumento e le tecniche più adatte e, quindi, porsi le domande giuste sui clienti potenziali per poter rispondere alla domanda fondamentale: come si costruisce un piano di comunicazione?

Dovrai chiederti come si comportano i tuoi potenziali clienti online, quali sono i loro obiettivi, quali canali e piattaforme social utilizzano maggiormente. Queste informazioni permettono di definire le linee guida e le azioni di comunicazione da implementare.

Un altro aspetto importante da considerare è l’obiettivo che l’azienda si pone di raggiungere con la sua strategia di comunicazione digitale: aumentare la brand awareness, fare lead generation per ottenere nuovi contatti oppure rafforzare il posizionamento del brand. Comunicare in azienda in modo efficace significa anche analizzare questi aspetti per scegliere il canale migliore al fine di raggiungere gli obiettivi d’impresa.

L’organizzazione e il marketing di comunicazione d’impresa non possono fare a meno di due strumenti, continua a leggere per scoprire quali sono.

marketing-e-comunicazione-di-impresa

CLICCA QUI E SCOPRI COME DIVENTARE UN ESPERTO DI WEB MARKETING!

Sito internet

Il primo canale di comunicazione d’impresa online che tutte le aziende dovrebbero avere è il sito internet. Questo canale non viene ancora sfruttato al meglio da molti, di fatto viene talvolta considerato un mero sostituito della brochure o del catalogo di prodotti e servizi. Ad oggi il sito web non è più un punto di arrivo, ma un punto di partenza per lo sviluppo di nuove strategie di marketing. Ecco perché è fondamentale che il sito sia curato, ottimizzato per i motori di ricerca e per la fruizione da mobile, sempre aggiornato.

Al contrario il rischio è quello di restituire un’esperienza utente negativa che può avere conseguenze alle quali è difficile rimediare senza un’efficace comunicazione aziendale. A riguardo ne sa qualcosa l’americana United Airlines, forse ricorderai quando a seguito di un overbooking un passeggero venne con forza fatto scendere dall’aereo ed il video divenne virale. La cattiva comunicazione d’impresa legata a questo episodio, o meglio la mancanza di una strategia integrata, produsse un danno alla compagnia aerea per milioni di dollari.

Scopri tutte le opportunità della comunicazione digitale scaricando questo e-Book gratuito!

Scopri tutte le opportunità della comunicazione digitale scaricando questo e-Book gratuito!

ebook-comunicazione-digitale

Social Network

La promozione di un’azienda online non passa solo dai siti web, ma anche dalla gestione delle pagine social. Oggi i social network rappresentano un ecosistema che offre infinite opportunità alle aziende. Per questo motivo avere una pagina istituzionale sui diversi social rappresenta un mezzo importante per fare comunicazione d’impresa.

Essere presenti sui principali social come Facebook, Instagram e LinkedIn permette alla tua azienda di:

  • entrare in contatto con potenziali clienti;
  • interagire e condividere informazioni in poco tempo;
  • fidelizzare i clienti acquisiti;
  • incrementare le vendite.

Considera, inoltre, che ogni canale ha le sue particolarità, il suo linguaggio e dei precisi meccanismi di gestione. Per poter comprendere quale sia il social più adatto alla tua attività, devi avere un’idea precisa delle caratteristiche di ognuno per capire come utilizzarlo al massimo.

I risultati della comunicazione digitale d’impresa sono immediatamente riscontrabili e misurabili, a differenza della comunicazione più tradizionale che permette di misurare i KPI solo a distanza di tempo.

Sapevi dell’esistenza del Social Media Monitoring? Se intraprendi la strada della comunicazione aziendale online tramite i social network dovresti sapere che esistono diversi strumenti che ti permettono di avere il controllo sulle attività legate alla tua presenza online e di monitorare la tua web reputation.

LA COMUNICAZIONE D’IMPRESA PASSA ANCHE DAI SOCIAL NETWORK! 

social-media-marketing

Formazione in comunicazione digitale

Hai visto, quindi, come anche il mondo della comunicazione aziendale sia in continua evoluzione e le competenze digitali diventano un valore aggiunto fondamentale in questo ambito. Da qui la necessità per le aziende di modificare il linguaggio tradizionale e le tecniche con cui comunicano, per sfruttare le enormi potenzialità delle nuove tecnologie e della comunicazione d’impresa online.

Che tu sia un lavoratore dipendente, un freelance oppure un manager, puntare sulla formazione e lo sviluppo di nuove competenze è l’investimento più proficuo per te e il tuo business. Grazie alla comunicazione digitale potrai raggiungere i tuoi obiettivi più velocemente e avere una visione più chiara dei tuoi piani di carriera.

Anche nel caso volessi dare una svolta alla tua vita professionale e intraprendere una carriera nel digital marketing, gli sbocchi lavorativi della comunicazione d’impresa sono molteplici e la formazione adeguata è l’unica strada per avere successo e raggiungere i propri obiettivi.

comunicazione-d-impresa-milano

SCOPRI L’OFFERTA FORMATIVA PIÙ QUALIFICATA PE DIVENTARE UN DIGITAL PROJECT MANAGER!

A questo punto hai tutte le informazioni che ti servono per creare e gestire in modo efficace una strategia di comunicazione d’impresa per la tua azienda.

Valutazione Recensioni Opinioni Digital Coach su Google