Seleziona una pagina

COME MIGLIORARE LA SCRITTURA DEI CONTENUTI ONLINE

6 consigli pratici e 3 strumenti utili per migliorare la scrittura per il web

come-migliorare-la-scritturaSe ti stai chiedendo come migliorare la scrittura dei contenuti online, dovresti sapere che il primo passo da compiere è leggere. La lettura è uno strumento fondamentale per recepire come si struttura correttamente un testo e quali metodi usare per attirare l’attenzione del lettore.

Se vuoi avere successo tramite la scrittura per il web, devi fare i conti sia con l’interesse degli utenti, sia con la SEO (search engine optimization). Bisogna tenere conto di ciò che gli utenti effettivamente cercano sul web. A tal proposito ti propongo la certificazione Web Content Manager in cui scoprirai come migliorare la scrittura di contenuti per il web e le tecniche della SEO.

 

Scrivere contenuti per il web

Come migliorare la scrittura dopo i cambiamenti che ha subito in seguito all’avvento del web? La scrittura, oltre alla difficoltà intrinseca di dover trasmettere tono ed emozioni attraverso segni grafici, quando approda sul web, deve fare i conti anche con i motori di ricerca.

I contenuti online sono costituiti da quelli del sito web o blog, da quelli pubblicabili su social media come post o storie, fino ad arrivare a quelli legati all’advertising su social media e motori di ricerca.

Il web copywriting, ovvero il testo che compone i contenuti online, insieme ad immagini e altri contenuti visivi, è uno strumento da sfruttare per differenziarti dai concorrenti e per acquistare credibilità nei confronti dei tuoi lettori. Cosa fa un copywriter? Scrive contenuti per una pagina web, un articolo di un blog, un annuncio a pagamento o una landing page.

La scrittura per il web deve essere sostenuta da uno studio profondo del proprio pubblico di riferimento e va integrata in una strategia di content marketing. Scrivere per il web non è facile, soprattutto perchè nel mondo moderno, governato dalla velocità, l’attenzione dell’utente è scarsa e il suo tempo a disposizione è poco. Il lettore infatti spesso legge in modo veloce gli articoli che trova e vuole trovare un’immediata risposta alle sue domande.

Se la risposta non è subito reperibile, l’utente probabilmente abbandonerà la tua pagina e perderai l’opportunità di convertirlo in un potenziale cliente. È fondamentale, quindi, catturare rapidamente l’attenzione dell’utente tramite strutture testuali visivamente accattivanti, immagini rilevanti e la presenza delle informazioni principali che devono saltare subito all’occhio.

Se ti piacerebbe diventare un copywriter, scopri il corso di Web Content Editor cliccando il bottone qui sotto.

 

SCOPRI IL CORSO DI WEB CONTENT EDITOR

 

Migliora il tuo copywriting con 6 facili consigli

Per aiutarti a capire meglio come migliorare la scrittura dei contenuti online ti propongo una lista di 5 consigli pratici, così da ottenere subito risultati tangibili con una pratica corretta di web copywriting.

 

Ascolta il pubblico di riferimento

Il primo passo per scrivere in modo efficace quando ci si appresta a creare una nuova pagina o un nuovo articolo del tuo blog, è capire per chi stiamo scrivendo e cosa stanno cercando queste persone.

  • In media quanti anni avranno i miei lettori?
  • Che linguaggio usano generalmente?
  • A cosa sono maggiormente interessati?

Sono tutte domande che dobbiamo porci prima di iniziare a scrivere.

 

Rispondi al bisogno informativo dell’utente

Il modo migliore per aumentare la permanenza dei visitatori sulla propria pagina è capire quali sono le parole chiave (keyword) o frasi chiave (keyphrase) che maggiormente cercano sul web. Questo è possibile analizzando le parole chiave che gli utenti cercano, utilizzando SEO tool gratuiti come Ubersuggest o lo strumento delle pianificazione delle parole chiave di Google, quest’ultimo reperibile creando un account gratuito su Google Ads. Un’alternativa rapida e gratuita per aiutarti a capire come migliorare la scrittura per il web, è osservare e utilizzare i suggerimenti Google nella barra di ricerca. Grazie a questi strumenti, possiamo valutare il volume mensile di ricerca delle keyword o keyphrase e la difficoltà di competizione sul web per il posizionamento delle pagine su queste parole chiave. Da qui, si può iniziare la stesura del testo.

 

Utilizza paragrafi ed elenchi puntati per facilitare la lettura

Facilitare la lettura è fondamentale. In questo caso, l’utilizzo di elenchi puntati, paragrafi e altri metodi per schematizzare le informazioni ti aiuteranno ad aumentare l’efficacia del tuo copywriting. Creare degli schemi aiuta l’utente ad avvistare immediatamente l’informazione rilevante e a leggere l’articolo anche in modo rapido, soffermandosi solo per approfondire le sezioni di suo interesse.

 

Usa titoli chiari e attraenti

scrittura-per-il-webPrima di sapere come migliorare la scrittura del testo, devi migliorare quella dei titoli. I titoli attraggono immediatamente l’attenzione del lettore e devono essere adeguatamente descrittivi per dare la possibilità all’utente di capire velocemente se la pagina che sta visitando può rispondere ai propri quesiti. Se utilizzi correttamente titoli e sottotitoli, puoi organizzare in modo corretto e coerente la tua traccia testuale. I titoli poi possono essere inseriti all’interno di un indice dei contenuti a inizio pagina. Si viene a creare una guida al lettore, il quale avrà la possibilità, volendo, di arrivare direttamente alla sezione di suo interesse. Gli stessi consigli sono validi per compilare il meta title SEO, ovvero quello che viene visualizzato sulla pagina del motore di ricerca. Il SEO title deve contenere la parola chiave.

 

Scrivi contenuti originali

Scrivere contenuti originali è una pratica fondamentale del web writing, non solo per differenziarsi dai concorrenti ed avere un maggiore impatto sui lettori, ma anche perchè l’algoritmo di Google penalizza i contenuti duplicati. È buona prassi scrivere testi di proprio pugno dopo aver effettuato le ricerche necessarie. Non c’è nulla di male nel riportare le stesse tematiche di un altro sito web, ma bisogna accertarsi di rielaborare i contenuti così da non risultare copiati.

 

Usa le Call to action

Ogni tanto varia il testo del contenuto con delle specifiche call to action supportate da elementi grafici come bottoni colorati e immagini attraenti. Per call to action si intende inserire un elemento che “dice” al lettore cosa fare, come ad esempio:

  • Vuoi saperne di più?
  • Contattaci Dimmi cosa ne pensi nei commenti!
  • Iscriviti alla newsletter, non ti disturberemo più di una volta a settimana, promesso.

Questi erano i principali consigli su come migliorare la scrittura dei contenuti online. Approfondiamo ancora meglio nel prossimo capitolo i dettagli che possono fare la differenza.

Dopo aver letto questi consigli pensi che il Web Content Editor possa diventare il tuo lavoro? Fai il test e scopri se questa professione fa per te!

 

Test-Professione-Web-Content-Editor

 

Come migliorare la scrittura di contenuti di qualità

In tanti si chiedono come migliorare la scrittura dei contenuti online, quindi ti propongo di seguito una lista di consigli di scrittura per riuscire a scrivere meglio. All’apparenza possono sembrare dettagli o piccolezze, ma non è così.

 

Evita gli errori grammaticali

Capita a tutti di lasciarsi sfuggire alcuni errori grammaticali come l’inversione di due lettere durante la battitura o la non coerenza dei tempi verbali in una frase. Altri esempi comuni di errori grammaticali sono il mancato utilizzo degli apostrofi quando necessari oppure l’uso degli apostrofi al posto dell’accento nelle lettere maiuscole. Questi errori sono da evitare perchè creano una percezione di poca professionalità nel lettore.

 

Migliora il linguaggio e la punteggiatura

Nella stesura dei testi bisogna cercare di usare un linguaggio più vario possibile per evitare troppe ripetizioni che possano essere fuorvianti, nonchè incidere sulla frequenza delle parole rilevata dai motori di ricerca per identificare l’argomento di pertinenza delle pagine. Un dizionario dei sinonimi e contrari potrebbe tornare utile alla causa. Anche la punteggiatura corretta è un aspetto da curare poiché comunica precisione e competenza.

 

Comunica affidabilità

La coerenza paga, soprattutto quando si parla di brand. Mantenere uno stile e tono coerenti nei vari contenuti che pubblichi online, conferisce un senso di unicità e sincerità. Comunicare in modo sincero, unico e trasparente aumenta la probabilità di risultare affidabile agli occhi del lettore.

 

Esercitati nella scrittura

La costanza è la chiave per il miglioramento continuo. Cercare di esercitarsi nella scrittura di contenuti online aiuta ad avere più flessibilità e confidenza con il mezzo. Potrebbe essere utili anche confrontarsi con altri, una volta stesi i testi. Che essi siano amici o professionisti del settore, un feedback è sempre un feedback e può aiutare a migliorarsi. Sicuramente il costante esercizio personale e il confronto con gli altri possono essere la chiave per rispondere al problema di come migliorare la scrittura.

Come migliorare la scrittura dei contenuti online? Ci riuscirai facilmente se ti iscrivi al corso al corso Content Marketing & Blogging!

 

SCOPRI IL CORSO DI CONTENT MARKETING & BLOGGING

 

Come migliorare la scrittura con la tecnica della piramide rovesciata

tecnica-piramide-invertita-scritturaApprofondire la tecnica della piramide rovesciata è molto utile se ti stai chiedendo come migliorare la scrittura. La piramide rovesciata è un metodo di scrittura che segue uno schema mentale ben preciso. L’obiettivo di questo schema è di assicurarsi che il lettore sia esposto alle informazioni più importanti di tutto il testo. Per fare questo, le informazioni più importanti vanno all’inizio del testo.

Questa tecnica mira a una scrittura che sia:

  • accurata
  • chiara
  • breve

Questo schema prevede che le informazioni essenziali siano collocate all’inizio del testo. Una volta che il messaggio principale è stato trasmesso al lettore, puoi iniziare con lo sviluppo del contenuto, argomentando il tuo testo con le conoscenze necessarie per soddisfare il bisogno informativo del lettore. Solo alla fine puoi approfondire con dettagli, argomentazioni e link utili.

Questa tecnica inizialmente nasce nel mondo del giornalismo, ma viene adottata anche quando si tratta di creare contenuti per il web.

Nel corso di wordpress for blogging & SEO copywriting scoprirai tante tecniche come questa, clicca qui sotto e inizia ad imparare!

 

SCOPRI IL CORSO WORDPRESS FOR BLOGGING & SEO COPYWRITING

 

Come migliorare la scrittura con 3 tool

Come migliorare la scrittura dei contenuti online? Ecco tre strumenti in grado di darti consigli immediati sulla leggibilità dei tuoi testi.

Coggle è uno strumento organizzativo per la scrittura. Con Coggle puoi organizzare la scrittura dei tuoi documenti componendo uno scheletro dei contenuti con titoli, capitoli e paragrafi. Risulta un tool molto versatile in quanto integrabile in Google Drive.

Language tool può aiutarti a individuare errori grammaticali e refusi. Ma non è l’unica funzione che può aiutarti. Infatti, questo strumento controlla i tuoi contenuti e ti avvisa se sono troppo difficili da leggere a causa di lunghi periodi, insistenti ripetizioni o altri motivi.

Text Analyzer è utile non solo a livello di leggibilità, ma anche a livello SEO. Infatti, Text Analyzer rivela le occorrenze dei termini utilizzati all’interno della pagina. Questo può aiutarti ad evitare insistenti ripetizioni e a renderti conto di come e quanto hai utilizzato le keyword di tuo interesse.

 

Spero che questa pagina su come migliorare la scrittura ti sia piaciuto. Se ti interessano altri consigli riguardo la SEO e la scrittura dei contenuti per il web, segui il nostro blog!