Seleziona una pagina

Come creare un POST BLOG AZIENDALE di successo

Come creare un POST BLOG AZIENDALE di successo

Come creare un post blog aziendale di successo? E’ quello che dovrebbero chiedersi tutte le imprese quando pensano a come far crescere un’azienda e decidono di realizzare una strategia di marketing digitale.

Sì perché la gestione di un blog aziendale è ancor oggi una risorsa vitale che permette di emergere e distinguersi dalla concorrenza.
Cambiati gli algoritmi di Facebook, che ora limita notevolmente la visibilità organica delle pagine aziendali, e dopo aver compreso che i social non sono l’unica modalità di promuoversi online, ti chiedi come creare un blog di successo per aumentare la tua visibilità nel web.

In questa guida ti spiegherò come creare un blog professionale che desti l’interesse del pubblico e interagisca in profondità con i tuoi utenti, fidelizzandoli e convertendoli.

Come creare un post blog aziendale idee per un blog

 

Come creare un POST BLOG AZIENDALE di successo

Come strutturare un blog aziendale

Blog aziendale: cos’è esattamente? E qual è la differenza tra un sito e un blog?

Il sito è il luogo dove il tuo utente atterra dopo aver digitato il nome della tua azienda. E’ composto da una homepage e da altre pagine raggiungibili da un menu dove può per esempio trovare la presentazione dell’azienda, la mail e il telefono per contattarti, più altre pagine stutturate che spiegano nel dettaglio i servizi che offri o i prodotti che distribuisci.

Cosa è un blog invece? E’ un contenitore all’interno di un sito dove vengono pubblicati periodicamente degli articoli aggiornati, inerenti la propria attività o il proprio settore, e di interesse per gli utenti.

Come strutturare un blog aziendale? Dobbiamo innanzitutto comprendere che pubblicizzare i nostri prodotti o produrre articoli autoreferenziali farà fuggire il visitatore dalla nostra pagina…affinchè vi rimanga dovremo proporre contenuti che vuole leggere e che offrano o soluzioni pratiche oppure spiegazioni che lo rassicurino nei suoi dubbi e nelle sue paure.

Vediamo quindi per iniziare come e dove trovare le idee per un blog di successo.

 

Di cosa parlare in un blog

Come si crea un blog vincente? Pensa al rapporto che hai quotidianamente con i tuoi clienti e a come risolvi ogni giorno i loro dubbi/problemi a voce o grazie strumenti cartacei. Prendi quindi spunto da queste idee per proporre online contenuti che diano risposte a:

  • domande che i tuoi clienti ti fanno quanto ti contattano
  • i problemi ricorrenti a cui vogliono trovare soluzione
  • gli equivoci o i frantendimenti che possono emergere 
  • le rivelazioni positive quando si avvalgono dei tuoi prodotti/servizi
  • il confronto con la concorrenza

Elaborate queste prime idee iniziali, ricorda che per comprendere se stai impostando correttamente la tua comunicazione (rispondendo a quesiti posti dagli utenti) puoi avvalerti dell’uso dello strumento di pianificazione delle parole chiave di Google oppure di Google Trends.

Se tu proporrai contenuti di qualità che rispondano a tutte queste esigenze avrai trovato il modo di farti leggere e di creare un’interazione online con i tuoi utenti.

Come creare un POST BLOG AZIENDALE di successo

 

Come scrivere un (post) blog di successo

Ora, individuati i possibili contenuti, ricorda che quando crei un post blog devi usare queste tecniche per attirare l’interesse del tuo utente e rendere efficace la tua comunicazione:

  • Usa un linguaggio semplice: rendi facile la lettura del tuo testo e usa parole riconoscibili dal tuo lettore
  • Focalizza il tuo messaggio: 1 contenuto = 1 messaggio. Rendi chiaro e specifico quello che vuoi comunicare
  • Renditi riconoscibile: fai in modo che quando il tuo utente ti legge capisca subito chi sei grazie all’uniformità di forma, argomentazioni e tono usati nel tuo blog
  • Cerca la sintesi: togli tutto quanto è inutile e ridondante e fai capire subito il cuore del messaggio
  • Dai del tu al tuo interlocutore: stabilisci un dialogo e un contatto diretti, così il linguaggio abbrevierà la distanza data dallo schermo
  • Migliora la leggibilità del testo: pochi colori, font chiari, spaziature adeguate tra i paragrafi, titoli e sottotitoli per guidare il lettore nel tuo ragionamento sono strumenti indispensabili per farsi leggere fino in fondo

Ora dovresti aver capito meglio come creare un post blog aziendale di successo. Ma….come farlo scoprire anche agli utenti online che non ti conoscono? Ottimizza l’uso delle parole chiave in ottica SEO, usa le regole per intercettare visite su un blog e invia una sitemap corretta del tuo sito così da permetterà ai motori di ricerca di indicizzare un blog e di posizionarlo ai vertici dei risultati di ricerca di Google.

 

Come fare un blog variegato e accattivante

Nei paragrafi precedenti abbiamo elencato le regole base su come creare un post blog aziendale di successo. Abbiamo parlato prevalentemente di articoli ma hai molte altre possibilità per rendere il tuo blog aziendale sempre gradevole e stimolante:

  • usa sempre immagini, professionali, di alta qualità e accattivanti, possibilmente proprietarie
  • crea video che puoi pubblicare autonomamente oppure allegati all’interno di un articolo
  • utilizza contenuti audio/podcast per dare il modo di fruire dei contenuti in maniera alternativa
  • impiega infografiche (anche realizzate da altri e commentate), slide e presentazioni, test, quiz e sondaggi per aumentare l’interazione

Usa anche queste possibilità per dare una forma e una veste diverse ai tuoi articoli. Puoi per esempio analizzare una notizia, raccontare un’esperienza personale, chiedere pareri. Oppure rispondere a domande che ti sono arrivate dai social (promuovendo così indirettamente anche la tua presenza su queste piattaforme), intervistare opinion leaders, presentare casi studio etc.

 

Come veicolare contenuti commerciali in un post blog aziendale

Ora comincia la parte più delicata quando decidi di creare un post blog aziendale. Devi infatti trovare un equilibrio tra il proporre contenuti di interesse per l’utente e suggerirgli la strada da percorrere per raggiungere i suoi obiettivi grazie al tuo supporto.

Come creare un POST BLOG AZIENDALE di successo

Ecco i cinque step che devi seguire per una comunicazione mirata ed efficace:

  1. Riassumi già nel titolo o nelle prime frasi il problema, creando identificazione nell’utente
  2. Dettaglia questa difficoltà usando il linguaggio ed esempi tratti dalla quotidianità del tuo cliente
  3. Comincia ad introdurre la tua soluzione, rendila unica o differenziala da quella proposta dalla concorrenza
  4. Ottieni fiducia e credibilità portando recensioni e testimonianze di clienti soddisfatti o partner commerciali autorevoli
  5. Crea una chiamata all’azione o call to action (CTA) collegando il beneficio atteso (es. se vuoi ottenere/conoscere meglio/etc.) ad una indicazione chiara e precisa su come raggiungerlo (es. chiamaci/compila il modulo/etc.)

Bene, hai capito nel concreto come creare un post blog aziendale di successo? Ora ti senti pronto per mettere online i tuoi contenuti?
Vediamo nel prossimo paragrafo come gestire un blog di successo attraverso metodi di pianificazione.

 

Come gestire un blog: il piano editoriale

Dopo aver compreso come creare contenuti di qualità per il tuo blog aziendale, devi pensare a come suddividerli in insiemi e sottoinsiemi, ossia in categorie (o temi) e argomenti. Questo passaggio sarà prioritario e fondamentale per la creazione con excel di un calendario editoriale da condividere con tutti quanti collaborano alla gestione del blog. 

Quindi per ogni contenuto (uno per riga) dovrai descrivere (in ogni colonna): categoria, argomento, titolo, altre risorse da utilizzare, CTA e data di pubblicazione.

Questo schema ti darà una visione d’insieme del lavoro che stai producendo e ti permetterà di programmare e organizzare le tempistiche necessarie alla realizzazione degli articoli. 

Come creare un POST BLOG AZIENDALE di successo

Ora hai compreso a fondo come creare un post blog aziendale di successo? Ti senti pronto per mettere in pratica quanto suggerito in questa pagina?

Se ti rimangono ancora dubbi Digital Coach ha creato un video tutorial specifico che ti guiderà passo per passo nella creazione di un post e un corso WordPress for Blogging dedicato a chi vuole approffondire tecnica e strumenti utili nella gestione a 360° di un blog.

Se invece ti piacerebbe dedicarti in prima persona alla conoscenza del digital marketing per aumentare la visibilità della tua azienda sul web o vuoi approffondire le tue competenze perchè vuoi capire come realizzare una digital strategy che ti permetta di aumentare le vendite, puoi frequentare il master in digital marketing, proposto in modalità di frequenza in aula, online e on demand. Clicca sul bottone per vedere i dettagli.

Master Digital Marketing

Se invece vuoi avere informazioni più dettagliate sui percorsi di formazione di Digital Coach oppure ti interessa seguire una sessione individuale di orientamento contattaci e saremo contenti di rispondere a tutti i tuoi quesiti!Save

  • Rating Lettori
  • Votato 4.9 stelle
    4.9 / 5 (7 )
  • Vota!


[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]