Seleziona una pagina

Ci sono vari motivi per cui si vuole lavorare in proprio. Quando si sta per prendere una decisione del genere, sono molte le domande alle quali rispondere:

  • Vuoi progettare un cambiamento di vita, o un trasferimento?
  • Sei in cerca di idee di lavoro autonomo, ma sei ancora indeciso?
  • Hai sempre desiderato aprire un’attività sfruttando la tua passione e lavorare da casa?
  • Pensi sia meglio inventarsi un lavoro che cercarlo?

Con la giusta formazione, come il nostro Master Digital Marketing, scoprirai che anche tu puoi intraprendere un lavoro in proprio online, e costruirti la professione dei tuoi sogni.

 

Trovi + di 100 video sul mio canale YouTube e oltre 60 podcast su Spotify.
Iscriviti ai link sotto! 

 

Lavorare in proprio: come iniziare

 

In questo articolo, scopriremo cosa significa lavorare in proprio, che tipo di lavoro si può fare, i vantaggi di questa scelta professionale e infine come muovere i primi passi.

Ti forniremo alcune idee per lavorare in proprio e chiariremo gli aspetti fondamentali del lavoro indipendente: cose che devi assolutamente sapere se hai deciso di aprire un’attività o di lavorare da casa in autonomia.

Oggi, grazie al digitale, è possibile svolgere un lavoro autonomo, scegliendo di dare il ritmo che si vuole alla propria vita personale. La possibilità di lavorare da remoto, con strumenti innovativi, ha spese contenute ed è l’ideale, soprattutto se si inizia questo percorso senza un budget consistente. Continua a leggere per scoprire cosa si può aprire per guadagnare con il digitale.

 

8 Idee per lavorare in proprio online

Prima di analizzare in dettaglio le idee per lavorare autonomamente online, ti ricordo la possibilità di iscriverti al corso gratuito “Lavora in proprio online” dove vengono analizzati i seguenti modelli di business:

  • Apri un Negozio Online o un E-commerce
  • Lavora con Amazon Fba
  • Passa alle Digital Sales
  • Vendi infoprodotti o prodotti digitali
  • Guadagna con le Affiliazioni
  • Fai consulenza online
  • Diventa un Influencer nel tuo settore
  • Crea la tua Web-Social Media Agency

 

Apri un Negozio Online o un E-commerce

È la prima delle otto aree di lavoro in proprio ed è tra quelle con il maggior tasso di crescita annuo. Comprende tutte le attività basate su acquisti da remoto. E se volessi aprire un negozio online senza merce? La soluzione è l’e-commerce con dropshipping, perfetto per chi vuole lavorare in proprio senza un elevato budget iniziale.

Le caratteristiche principali di questa attività in proprio online sono:

  • assenza di un magazzino proprietario dove stoccare la merce;
  • rapporto esclusivo con i fornitori, i cosiddetti dropper;
  • flessibilità riguardo il luogo di lavoro;
  • zero responsabilità nell’imballaggio, nella gestione degli ordini e dei resi.

Ovviamente, per fare dropshipping devi acquisire le competenze di digital-marketing. Sto parlando delle skills necessarie per farti conoscere attraverso gli strumenti di advertising, sia sui social che sul web.

Vuoi creare il tuo e-commerce con dropshipping?

Digital Coach® ha il percorso giusto per le tue ambizioni!

SCOPRI IL CORSO

 

Il commercio elettronico può essere una mossa vincente, anche se hai una negozio fisico. Per esempio, durante il lockdown, molte attività locali tradizionali, come negozi di generi alimentari, fiorai, o venditori dei pezzi di ricambio delle automobili, hanno scoperto le potenzialità della vendita su Internet.

Infatti, investire in un negozio digitale è una scelta strategica per tre motivi:

  • si abbattono le distanze geografiche;
  • è offerta agli utenti la possibilità di acquistare rapidamente un prodotto senza muoversi da casa;
  • può aumentare la notorietà di un’attività locale.

 

Lavora con Amazon Fba

 

Oggi, puoi intraprendere un progetto imprenditoriale in proprio online con bassi rischi e contando sulla piattaforma eCommerce più importante al mondo: Amazon di Jeff Bezos. Tale soluzione è particolarmente indicata per due buyer personas:

  • coloro che non avevano già un negozio, un’attività di famiglia o autonoma;
  • chi è recettivo alle opportunità del momento, ovvero le persone che non hanno una specifica expertise.

Per individuare la nicchia in cui far crescere la tua attività in proprio e online puoi andare sul sito di Amazon e analizzare i prodotti più richiesti del momento. L’unica incombenza, che spetta all’imprenditore digitale, è quella di individuare la tipologia merceologica su cui investire per scalare la propria idea di business. Al resto, dai costi di spedizione alla gestione del magazzino, ci penserà la piattaforma di Jeff Bezos.

 

Passa alle Digital Sales

 

Con questa locuzione si fa riferimento alla decisione di portare online, in parte o del tutto, il processo di acquisizione dei clienti. Tale attività in proprio può diventare tracciabile e, al tempo stesso, scalabile attraverso il digitale.

In primis, la gestione digitale consente di monitorare le azioni di lead generation compiute dai prospect (i potenziali clienti) durante il funnel. In secondo luogo, la scalabilità è garantita dalla possibilità di ottimizzare continuamente il processo di digital sales attraverso l’analisi dei dati.

Nel corso Digital Sales puoi studiare in dettaglio i seguenti canali digitali per generare nuove opportunità di vendita:

  • SEO;
  • SEM;
  • Facebook Ads;
  • Linkedin Sales Solutions;
  • Email Marketing.

Ho un’attività B2B, posso utilizzare le Digital Sales? Sì, è un modello di business sia per B2B che B2C.

 

Vendi infoprodotti o prodotti digitali

 

È la quarta attività di lavoro in proprio, particolarmente indicata per chi possiede un know how specialistico. In altre parole, è la soluzione su misura per i professionisti che vogliono vendere prodotti digitali come e-book, corsi di formazione, tutorial e qualsiasi altro prodotto non fisico.

Per esempio, può essere un sistema di monetizzazione per i fisioterapisti che vogliono vendere un corso online sui rimedi per il mal di schiena. In alternativa, il professionista può optare per un e-book da inviare in formato pdf previo pagamento online. Nel caso dei professionisti del marketing, la vendita degli info-prodotti è possibile per una scuola, come la nostra che offre percorsi di studio da remoto, sia in diretta che on demand.

Le principali modalità di monetizzazione sono in one-shot, cioè in un’unica soluzione, oppure attraverso una membership che comporta il pagamento una tantum, solitamente su base mensile o annuale. 

I due vantaggi principali di questa idea per lavorare autonomamente sono i bassi costi di produzione e l’assenza di spese per il trasporto.

 

Guadagna con le Affiliazioni

 

Tra le idee per lavorare in proprio online è la più facile da realizzare per chiunque abbia un posto fisso e non voglia lasciare subito il primo impiego. È un’opportunità per chi ha una disponibilità di tempo parziale e capitali non troppo grandi. Potresti dedicarti alla tua attività online di affiliate marketing investendo il tempo libero nella creazione di contenuti per le pagine di atterraggio.

In sintesi, si tratta di promuovere dei prodotti o servizi di terzi sul web in cambio di commissioni, ovvero provvigioni riconosciute per le visite sul sito del brand. I canali di traffico privilegiati sono:

  • blog;
  • YouTube;
  • social;
  • newsletter.

 

Fai consulenza online

 

Gli studenti della nostra scuola di marketing digitale spesso seguono questo percorso professionale. In particolare, possiamo individuare due tipologie di attività in proprio in ambito consulenziale:

  • mestieri tradizionali (avvocato, commercialista, consulente del lavoro) offline che passano all’online in toto o parzialmente;
  • professionisti che si specializzano in un determinato settore del marketing digitale (SEO, SEM, Social, Advertising, eCommerce).

In entrambi i casi, il punto di partenza è lo studio dei nuovi canali e strumenti digitali che impatteranno sullo svolgimento dell’attività professionale in proprio e online. Avvocati, commercialisti, consulenti del lavoro e altri professionisti possono beneficiare delle consulenze online per abbattere costi e tempi, soprattutto nelle fasi iniziali.

Sovente, un libero professionista alle prime armi potrebbe non avere la solidità economica per affittare uno studio fisico, mentre potrebbe erogare le sue attività da remoto attraverso le piattaforme di video streaming come Google Meet, Hangouts o Whereby, con costi bassi o nulli.

Se rientri nel secondo punto del precedente elenco, capirai bene che offrire un servizio di consulenza online possa garantirti un bacino di potenziali clienti molto più ampio, perché non hai limiti fisici. È il caso di un consulente di content marketing che può rivolgersi sia al negozio sotto casa, che all’attività commerciale dall’altra parte del pianeta senza costi aggiuntivi e senza la necessità di un incontro in presenza.

 

Vuoi studiare tutte le discipline del marketing digitale?

In Digital Coach® abbiamo il corso giusto!

DIGITAL CERTIFICATION PROGRAM

 

Diventa un Influencer nel tuo settore

 

Hai una passione e una competenza elevata in un determinato settore? Se la risposta è affermativa, ecco il modello di business per lavorare in proprio online che fa per te. Molti ex studenti di Digital Coach® hanno intrapreso questo percorso che presuppone una formazione elevata e notevole capacità nella creazione di contenuti di valore, che il tuo pubblico sia disposto a vedere e pagare.

Gli argomenti possono essere diversi, da quelli tecnici, come blockchain e criptovalute, al mondo del travel. Per diventare un influencer o un youtuber famoso serve un discreto numero di follower, ma soprattutto un buon tasso di engagement (interazione).

 

Crea la tua Web-Social Media Agency

 

Rappresenta una delle idee per lavorare in proprio con il maggior seguito tra gli ex studenti della nostra scuola digitale. Si tratta di dar vita ad una piccola agenzia che offre servizi di marketing digitale, spesso verticali. È possibile trovare una web agency che si occupa di SEO e SEM, oppure un’attività specializzata nel social advertising con focus sulla crescita su Instagram e TikTok.

La differenza principale, rispetto al percorso da consulente, risiede nella necessità di mettere insieme un team completamente orientato verso una determinata area del web e social-media marketing.

 

I 5 vantaggi del lavoro in proprio

 

Vediamo quali sono i numerosi aspetti positivi del lavorare autonomamente:

  1. Gestione autonoma del proprio tempo
  2. Non avere un capo a cui riportare
  3. Scegliere liberamente il luogo della propria attività
  4. Possibilità di far crescere il tuo business in modo esponenziale
  5. Guadagni più alti rispetto al lavoro da dipendente

 

Trovi + di 100 video sul mio canale YouTube e oltre 60 podcast su Spotify.
Iscriviti ai link sotto! 

 

 

Lavorare in proprio significa poter gestire il tuo tempo

 

Un fattore importante del lavoro in proprio è che potrai decidere in completa autonomia quando alzarti la mattina e a che ora staccare la sera, i giorni in cui lavorare tanto e quelli in cui non essere operativo.

Ci saranno dei periodi in cui vorrai restare focalizzato sulla tua professione e altri in cui invece potrai prendere e lasciare tutto per farti un bel viaggio rilassante. Sarai totalmente libero nelle tue scelte e l’assoluto protagonista del tuo lavoro in proprio

Sei tu, e sarai sempre tu, padrone del tuo tempo!

 

test professioni digitali

 

 

Lavoro autonomo è anche non avere un capo

 

Un’altra questione da non sottovalutare è il fatto che lavorando in proprio non dovrai più sopportare dei capi che non ti vanno a genio, anzi sarai tu a scegliere le persone con cui collaborare.

Dimentica i tempi in cui dovevi andare in ufficio e abituarti a un capo antipatico, che magari ti chiedeva cose che non volevi fare e per il quale non nutrivi nessuna stima umana, né professionale.

Lasciati alle spalle tutti i brutti ricordi professionali del passato, perché avrai l’incredibile opportunità di scegliere il tuo team, formarlo e anche “educarlo” secondo i principi e le regole che credi siano corretti per operare in armonia.

 

lavorare in proprio

 

 

Mettersi in proprio: scegliere il luogo del lavoro

 

Sei tu a scegliere il posto nel quale vivere e lavorare in autonomia:

  • Nazione
  • Città
  • Location
  • Ufficio/casa

Oggi, la maggior parte dei business sono realizzabili ovunque. Infatti, grazie al mondo digitale, è realizzabile l’idea di lavorare da casa su un’attività imprenditoriale che poi magari ha uno sbocco finale in termini di clienti in tutt’altro luogo.

Oggigiorno, le enormi possibilità che offre la rete permettono di aprire un’attività o di lavorare da remoto, interagendo con clienti di tutto il mondo!

 

Lavoro indipendente è crescita costante

 

Tra i principali vantaggi del lavorare in proprio c’è l’opportunità di crescere ed imparare tantissimo e, tra l’altro, di farlo alla velocità della luce.

Il lavoro autonomo presenta continue sfide perché è ricco di professionisti, ma non è detto che tutti siano preparati in maniera adeguata. Solo con le giuste motivazioni imprenditoriali riuscirai ad avere la meglio e a svolgere con soddisfazione la tua professione.

crescita personale

È indispensabile curare il tuo personal branding! Per essere sinceri, nel lavoro in proprio sei obbligato a crescere e migliorare, perché le sfide che affronti tutti i giorni te lo richiedono.

Dovrai diventare sempre più bravo, forte, focalizzato, determinato e questo costituirà la migliore delle palestre per la tua mente, le tue attitudini e le tue capacità.

Ti aiuterà molto avere sempre il controllo di tutti gli strumenti di lavoro, sia di strategia che di informatica. Aggiornati con master, corsi, webinar, ma anche libri, ebook e white paper.

Tutto nell’insieme, se proveniente da fonti autorevoli, ti aiuterà a fare passi da gigante in poco tempo. Solo appassionandoti alla tua attività in proprio sarai in grado di essere sempre un passo avanti agli altri.

 

 

Lavorare autonomamente per guadagnare di più

 

Il quinto vantaggio del lavorare in proprio è la ricompensa monetaria. Come stipendio hai la possibilità di guadagnare più di un semplice dipendente di azienda. In alcuni casi potresti guadagnare in un anno più di quanto lo faccia un impiegato in 10 anni.

Fai attenzione: non bisogna ritenere il guadagno il primo dei fini della tua attività, perché i migliori imprenditori sanno realizzare grandi fatturati e utili, ma ottengono tutto ciò lavorando con grandissima motivazione.

Il guadagno è solo una conseguenza del modo in cui un imprenditore di se stesso porta avanti le cose ed è per questo che riesce ad essere sempre tra i migliori nel suo ambito. È la passione che muove verso grandi obiettivi e traguardi.

Aprire un’attività ti permetterà di guadagnare anche milioni di euro all’anno. Tuttavia, per arrivare a cifre del genere nel lavorare in proprio dovrai iniziare col piede giusto e crearti un consistente portafoglio di clienti.

 

lavoro online da casa

 

 

Lavoro indipendente: trovare clienti per la tua attività

 

Per iniziare a lavorare in proprio bisogna cominciare sin da subito a costruirsi una rete di clienti. Scopriamo come partire:

  • fai Digital PR ovvero facendo sì che altri influencer e portali parlino di te
  • usa le tecniche di inbound marketing e lead generation. Meglio attrarre i clienti interessati che sprecare risorse per inseguirli
  • individua attentamente i bisogni da soddisfare e le persone che hanno tali necessità
  • progetta e realizza prodotti e servizi sempre più innovativi dei competitor
  • evolvi costantemente la tua offerta
  • impara ad utilizzare efficacemente i motori di ricerca e dunque a fare SEO copywriting, SEO e SEM
  • usa buoni software di marketing automation e di email marketing, imparando, ad esempio, come usare mailchimp.

 

Altri consigli per il lavoro autonomo 

 

  • Il lavoro autonomo trova la sua collocazione migliore nel digitale. Scegliere il digital per avviare una propria attività non comporta grandi investimenti, ma offre molteplici possibilità: hai mai pensato di lavorare in proprio e guadagnare con Internet?
  • Per un’attività in proprio devi sempre avere due specializzazioni: il tuo mercato di riferimento e la macroeconomia. Per quanto sia possibile azzeccare una previsione e avere successo da imprenditore con la sola fortuna, non è una situazione destinata a durare. Per sopravvivere come autonomo, devi conoscere a fondo un preciso settore di riferimento, nonché le migliori e più avanzate tecniche di marketing.

 

Non sai da dove cominciare per lavorare in proprio?

Ti aiutiamo noi!

RICHIEDI LA TUA CONSULENZA DI CARRIERA GRATUITA

 

giuliano fiore foto profilo blog digital coach TRASCRIZIONE VIDEO E APPROFONDIMENTO A CURA DI GIULIANO FIORElinkedin_badge

Digital Marketing Specialist – Content Marketing Manager

Dal 2008 lavoro per RCS MediaGroup.

OTTIMIZZAZIONE A CURA DI ALIN  BOLBOACAlinkedin_badge

Ciao sono Alin e aiuto le aziende a raggiungere i propri obiettivi nel mondo online, soprattutto grazie alla SEO e all’ottimizzazione dei contenuti sui motori di ricerca.

Luca Papa on FacebookLuca Papa on LinkedinLuca Papa on Youtube
Luca Papa
Digital Marketing Manager presso Digital Coach
Sono Digital marketing manager di Digital Coach, formatore Google e consulente su tematiche di web marketing. In Digital Coach coordino l'attività di tutti i professionisti che svolgono docenza e insegno per Digital Coach e per Google discipline di Digital marketing quali Digital strategy, Inbound Marketing, SEM, Personal Branding.
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[i]
[i]
[index]
[index]