Seleziona una pagina

Everyone here has the sense that right now is one of those moments when we are infuencing the future. Steve Jobs

 

 

IDEAS WORTH SPREADING Out of The Box – idee fuori dagli schemi che meritano di essere diffuse

Oggi incontriamo Emilia Garito, Organizer di TEDxRoma, nonché Ingegnere, CEO e fondatrice di Quantum Leap, uno dei primi Patent Broker Italiani, e di New Trends Domains – Booking The Future.

TED è un’organizzazione no profit, nata come Conferenza nel 1984 con l’obiettivo di unire tre mondi: le nuove tecnologie, l’entertainment e il design e divenuta poi “un movimento” globale da quando nel 1996 è di proprietà della Sapling Foundation, una fondazione privata no profit la cui mission è : IDEAS WORTH SPREADING – IDEE CHE MERITANO DI ESSERE DIFFUSE.

Lo scopo della Fondazione è dunque quello di diffondere grandi idee, attraverso le sue varie piattaforme (TED ConferenceTEDGlobalTED Talks video sitethe Open Translation ProjectTED Conversationsthe inspiring TED Fellows – TEDx programs – TED Prize), dando la possibilità a pensatori brillanti, grandi visionari e a tutti quegli educatori/insegnanti/maestri che possono ispirare con le loro storie, di raccontare in 18 minuti le loro idee, così che milioni di persone possano acquisire una comprensione più approfondita delle questioni veramente importanti che il mondo affronta continuamente e possano essere stimolate a desiderare di creare un futuro migliore.

Partecipare ad un evento TED, come quello di Roma del 22 febbraio prossimo, è allora un’occasione imperdibile!

 

Ma chiediamo ad Emilia Garito:

 

-DL: Come è nata l’idea di portare TEDx a Roma?

-EG: Circa quattro anni fa ho scoperto il format TED e l’ho trovato assolutamente perfetto per chi volesse porre al centro dell’attenzione e dell’evoluzione sociale il tema delle idee, in totale libertà, senza condizionamenti religiosi e politici (di fatto i temi della politica e della religione sono vietati); da allora ho seguito TED, ho partecipato alla conferenza principale che si tiene ogni anno negli USA e mi sono posta come obiettivo e desiderio di provare a organizzare un TEDx nella nostra città, assolutamente convinta che Roma sia una città di grandi talenti spesso troppo di passaggio che amerebbero rimanere, ma a volte non trovano sempre gli stimoli giusti. In questa ottica il progetto TEDxRoma vuole creare una community attiva che inizi a creare una nuova cultura dell’innovazione e dell’evoluzione sociale per i prossimi anni futuri.

 

-DL: Chi sono gli ospiti di TedxRoma e come li avete scelti?

-EG: gli ospiti sono stati selezionati da una lunga lista di proposte provenienti da ciascuno del team e dopo un’attenta valutazione di ciascuna di esse, alla fine abbiamo scelto utilizzando il criterio dell’unanimità. Naturalmente l’idea alla base del tema scelto Out of the Box, che sin dall’inizio è stata espressa al team dall’Organizer in qualità di curatore dell’evento come richiesto da TED, ha tracciato  la linea su cui le scelte sono state effettuate senza perdere di vista il senso del progetto e il messaggio ivi contenuto.

I grandi temi che fanno da sfondo ai singoli interventi originali sono: Tecnologia, intrattenimento, e design.

Nel corso dell’intera giornata, suddivisa in tre sessioni (3D Visions, Day Dreams e Beyond Passion), sul palco di TEDxRoma si avvicenderanno i seguenti speaker:

Peter Lunenfeld, Professore in Design|Media Arts department alla UCLA, critico e teorico dei media digitali

Vinton Cerf, uno dei “padri di Internet”

Giovanni Corazza, fondatore del MIC (Marconi Institute for Creativity) di Bologna e Professore nell’area della scienza del pensiero creativo

Yadin Kaufmann, venture capitalist fra i maggiori influencer dell’economia israeliana

Miltos Manetas, maestro dell’estetica multimediale

Pasquale Fedele, scienziato che ha messo a punto una tecnologia per permettere ai malati di sindrome SLA di comunicare con il mondo esterno

Athanassia Athanassiou, fisica e ricercatrice del Dipartimento di Nanofisica dell’Istituto Italiano di Tecnologia, che insieme al suo team di ricerca ha sviluppato una “spugna” rivoluzionaria per ripulire i mari.

The Buried Life, per la prima volta in Italia, i quattro ragazzi canadesi on the road che hanno travolto l’America aiutando le persone ad esaudire i propri sogni

Domenico Prattichizzo, professore di robotica presso l’Università degli Studi di Siena, che da anni guida un team di ricerca sulla comunicazione tattile

Kristin Jones, fondatrice e direttore artistico di TEVERETERNO, progetto multidisciplinare sul rapporto tra fenomeni naturali e ambiente costruito dall’uomo – con il contributo straordinario del video d’autore di William Kentridge, uno dei maggiori artisti sudafricani, conosciuto e acclamato a livello internazionale per la sua arte, i film, le produzioni per il teatro e per l’opera

Stefano Pujatti, architetto e designer fondatore di “Elastico Spa”, un modo di pensare che accomuna designer, architetti, ingegneri, fotografi vivendo dell’energia rilasciata dal processo creativo

Davide Scabin, chef stellato Michelin definito dal Times “uno tra i dieci chef al mondo che ti cambiano la vita

Mario Tronco, e La Piccola Orchestra di Tor Pignattara; Mario Tronco è celebre musicista che nel 2002 ha dato vita a L’Orchestra di Piazza Vittorio, esperimento multietnico che valorizza repertori musicali sconosciuti e preziosi

Oscar di Montigny, manager nel settore finanziario, in precedenza ha maturato esperienze anche in gruppi internazionali. Esperto di Comunicazione, Marketing e Corporate Education, è esperto di Tecnologia applicata alla Relazione. Autore del blog “Riflessioni per il Terzo Millennio”.

Maria Vittoria Rava, della Fondazione Francesca Rava, fautrice di speranza e futuro per i bambini di tutto il mondo, da Haiti all’Italia

Andrea Vitaletti, Ricercatore trentacinquenne, ha fondato W-Sense, spin-off dell’Università La Sapienza

di Roma, specializzata in sensori wireless di monitoraggio ambientale e sottomarino.

Maurizio Galimberti, fotografo, utilizza la Polaroid scomponendo e ricomponendo l’immagine un mosaici per ricreare la stessa, reinterpretandola. Amatissimo nel nostro paese e molto apprezzato anche

all’estero.

 

DL: L’evento TEDxROMA è un appuntamento annuale?

EG: Si certamente, TEDxROMA è già un appuntamento annuale. Potete rimanere sempre aggiornati seguendoci sul nostro sito web www.tedxroma.comoppure su Twitter http://twitter.com/TEDxRoma  e infine su Facebook https://www.facebook.com/Tedxroma

 

Ringraziamo Emilia Garito con una promessa: IL 22 FEBBRAIO SAREMO AL TEDxROMA!!!

 

 

Daria Lubrano di Ricco

Master in Social Media Marketing

Digital-coach.it

Linkedin: It.linkedin.com/in/darialubranodiricco

Twitter: @LubranoDaria

GooglePlus: google.com/+DariaLubranodiRicco

Daria Lubrano di Ricco
presso
#internationalization #chinesesocialmedia #socialinnovation #socialimpact #startup