Seleziona una pagina

Quando è utile frequentare una Scuola Ecommerce? Per lavorare in un mondo estremamente competitivo come quello del commercio elettronico servono competenze tecniche, nozioni di tipo legale e la capacità di mettere a punto strategie di vendita efficaci. Cose che difficilmente si possono acquisire in autonomia senza incappare in errori o in spese inutili. Una Scuola specializzata nell’Ecommerce può permetterti invece di acquisire tutte le informazioni necessarie per costruire e far crescere correttamente un business online

Una buona Scuola Ecommerce però non è cosi semplice da trovare. Quando si investono tempo e risorse nella formazione l’obiettivo principale è vedere riconosciuto il proprio impegno. In particolare ci si aspetta una preparazione e/o un attestato subito spendibili nel mondo del lavoro. In realtà questo risultato non è così scontato perché non tutte le scuole sono in grado di dare effettivamente quello che promettono. Come orientarsi allora nella scelta? Vediamo insieme tutti gli aspetti su cui focalizzarsi prima di decidere la Scuola Ecommerce migliore per te

 

 

Vuoi fare carriera nell’E-commerce?  Vuoi creare il tuo E-commerce?
SCOPRI IL MASTER E-COMMERCE SCOPRI COME CREARE UN E-COMMERCE DA ZERO

 

 

Per chi è utile una Scuola Ecommerce?

L‘ecommerce è il futuro del retailing e in quanto tale sempre più scuole si stanno specializzando nella formazione in questo campo. Formazione necessaria non solo per avviare un’attività imprenditoriale online ma anche per poter disporre delle figure professionali importanti per il suo sviluppo.

Il target di una Scuola Ecommerce può essere molto ampio e diversificato. A lei può rivolgersi per esempio l’imprenditore che decide di espandere il suo business aprendosi all’online. Oppure il professionista che desidera creare un e-commerce in dropshipping, rivendendo i prodotti di uno o più fornitori senza la necessità di un magazzino. Può averne bisogno anche l’artigiano che realizza prodotti di nicchia e decide di venderli attraverso un sito web di intermediazione per la compravendita (marketplace). Oppure ancora il giovane neodiplomato o neolaureato che vuole diventare uno specialista e-commerce per poi lavorare in un contesto aziendale o come consulente. 

 

Quali requisiti deve avere una Scuola Ecommerce?

Quando decidi di investire nella tua formazione, prima di scegliere la scuola, chiediti sempre: cosa mi offre questa scuola? Che tipo di riconoscimento mi permette di ottenere? Una volta conclusi gli studi, posso essere subito operativo? Qualunque sia il cliente e le sue esigenze infatti una buona Scuola e-Commerce dovrebbe offrire sempre questi servizi:

  • Coaching di Orientamento 
  • Percorso formativo personalizzato 
  • Affiancamento nella realizzazione dell’e-commerce o periodo di praticantato.

 

Coaching di Orientamento: chiarisci i tuoi obiettivi e definisci il tuo percorso formativo

Il Coaching di Orientamento è il primo servizio che una Scuola E-commerce dovrebbe offrire. Se ambisci a diventare un imprenditore online, la consulenza sarà determinante per capire se la tua idea di e-commerce potrà realizzarsi e in che modo. Se invece desideri fare carriera nell’e-commerce contribuendo alla crescita di un’azienda, il coach potrà aiutarti a individuare le professioni del digitale ideali per te

 

Hai la necessità di un Coaching di Orientamento?

RICHIEDILO GRATUITAMENTE

 

Il servizio di coaching prevede un colloquio conoscitivo durante il quale il coach ti porrà diverse domande. Rispondendo a queste potrà capire quali sono i tuoi obiettivi, le tue aspirazioni, i tuoi punti di forza e le tue lacune tecniche. Ti aiuterà a definire quindi il percorso formativo migliore, personalizzato in base alle tue esigenze. 

Per esempio, se il tuo desiderio è quello di aprire un e commerce o vendere i tuoi prodotti su un marketplace ti verranno poste domande del tipo:

Perché e come vuoi vendere i tuoi prodotti/servizi online?

Hai un negozio fisico e vuoi iniziare a vendere i tuoi prodotti anche online per aumentare il fatturato? Desideri creare da zero un’impresa online vendendo prodotti di tua proprietà oppure in dropshipping? O hai già un lavoro e vuoi inserirti nel mercato dell’online solo per arrotondare? È importante saperlo perché a seconda del tipo di business che vorrai realizzare saranno necessari budget e pianificazioni diversi.

 

porta azienda online test

 

Cosa vuoi vendere e quanto ti appassiona?

I prodotti/servizi che vuoi vendere sono di nicchia o altamente competitivi? Conoscere la loro diffusione online è importante per comprendere come inserirti sul mercato. In particolare, se desideri creare il tuo e-commerce questo ti permetterà di capire se dovrai adottare strategie di marketing più o meno aggressive. E se non potrai contare su prodotti o servizi originali, dovrai trovare il modo per differenziarti. Per esempio potrai puntare sul packaging, sui servizi aggiuntivi o sull’assistenza clienti. 
Ugualmente importante è la passione che nutri verso quello che vuoi vendere. Il business online è infatti una maratona che si vince nel lungo termine. Per avere una continuità è quindi fondamentale nutrire una forte passione per quello che si sta facendo (cit. Luca Papa). 

Qual è il tuo budget?

Nonostante il mercato elettronico sia accessibile anche con un investimento iniziale ridotto, devi aver ben chiaro quanto denaro potrai investire nella tua attività online. Per non incorrere in spese insostenibili.
Sappi per esempio che se intendi aprire uno store online il tuo budget ne influenzerà inevitabilmente la creazione. Tra i costi che dovrai sostenere ci sono quelli legati agli adempimenti burocratici, all’acquisizione della piattaforma e-commerce e/o del servizio di hosting, alla promozione del tuo business e alla logistica (se vendi dei prodotti fisici). Se decidi di vendere in dropshipping ti sgraverai dei costi di logistica ma dovrai pagare i fornitori. 
Considera poi che per avviare una start-up avrai bisogno di più denaro rispetto a quello richiesto per l’e-commerce di un negozio fisico già esistente. Quindi se il tuo budget non è elevato probabilmente all’inizio ti converrà vendere i tuoi prodotti attraverso un marketplace come Amazon, al quale dovrai un canone mensile e una fee sul venduto.
Inoltre se tu non riuscissi a svolgere tutto il lavoro da solo dovrai pensare di rivolgerti a un’agenzia o assumere dei professionisti del digitale. E anche questo comporta dei costi. 

in una scuola e-commerce rifletti su chi sono le tue buyer personasChi sono le tue Buyer Personas?

Conoscere il tuo target, le sue esigenze, aspirazioni e problematiche è fondamentale se desideri creare il tuo e-commerce. Ed è ugualmente importante capire come tu potrai aiutarlo con i tuoi prodotti o servizi. Individuando il tuo pubblico e il tuo valore differenziante riuscirai a realizzare un sito e delle campagne di marketing efficaci. E avrai maggior probabilità di posizionarti al meglio sul mercato.

Chi sono i tuoi concorrenti?

Come operano i tuoi competitor? Che strategie di marketing online e offline utilizzano? Avere quante più informazioni sui tuoi concorrenti è importante per capire in cosa puoi differenziarti da loro e come puoi costruire il tuo business. 

Come desideri promuovere il tuo business?

Partiamo da un presupposto: se vuoi vendere online devi promuoverti bene. I costi maggiori di un e-commerce infatti non sono legati tanto alla sua creazione ma alla sua pubblicità. Per questo pianificare da subito e in modo preciso la tua strategia di marketing è fondamentale. Devi essere in grado di capire quali strumenti e canali utilizzare e quanto budget investire per ciascun canale. La difficoltà maggiore per un e-commerce infatti è quella di portarvi del traffico quantitativamente importante e di qualità. Ovvero dei lead che possano essere facilmente convertiti in clienti. Per questo è fondamentale acquisire competenze, o affidarsi a dei professionisti, per promuovere il brand sui motori di ricerca, sui social, attraverso l’email marketing e i network di affiliazione

Quali risultati ti aspetti dal tuo ecommerce?

Dovrai definire obiettivi precisi, raggiungibili e misurabili nel breve e lungo periodo.

 

 

 

 

Se invece desideri diventare un professionista del digitale e fare carriera nell’e-commerce, le domande che ti verranno fatte saranno tendenzialmente più personali. Ad esempio ti potrà essere chiesto:

Quali ritieni siano le tue attitudini e i tuoi punti di forza?

Conoscere le tue abilità personali è fondamentale per orientarti nell’individuazione del ruolo professionale più adatto a te. Per svolgere al meglio una professione sono necessarie infatti sia competenze tecniche (hard skill) che trasversali (soft skill). E mentre le prime puoi apprenderle studiando, le seconde sono per lo più innate o derivanti dalle tue esperienze di vita. 

Quali sono le tue conoscenze di Digital Marketing?

A seconda delle conoscenze tecniche in tuo possesso potrai essere indirizzato verso una formazione base o avanzata.

Quali sono i tuoi obiettivi nel breve e lungo periodo?

Come ti vedi nel futuro? Ti immagini in un contesto aziendale, con un ruolo manageriale? Oppure ti senti più portato verso un’attività da libero professionista? Darti degli obiettivi personali, almeno nel breve periodo, ti aiuterà a trovare quella determinazione e quella fiducia in te stesso necessarie per crescere. 

 

professioni del digitale test attitudinali

 

 

Percorso formativo personalizzato: cosa deve prevedere?

A seguito del colloquio di orientamento il coach deve essere in grado di definire il percorso formativo migliore per te. Questo dovrà consistere in uno specifico corso (master, certificazione o un altro corso) al quale poi potranno essere associati altri servizi, a seconda delle tue necessità.

Tutti i corsi di una Scuola Ecommerce devono prevedere una parte di formazione teorica, aggiornata e fatta da professionisti del settore, affiancata da esercitazioni e prove pratiche. Il perché sta nell’essenza dell’e-commerce, e più in generale del digital. Il mondo del digitale infatti è estremamente pratico. Non bastano le sole lezioni teoriche per apprenderne il funzionamento; fondamentale è mettere da subito mano ai vari tool e alle diverse piattaforme online.

Ecco quindi cosa deve prevedere ogni percorso didattico:

  • Insegnamenti supportati da esercitazioni pratiche corrette in diretta
  • Homework e relative correzioni
  • Strategie e best practice subito applicabili 
  • Approccio pratico-operativo con forte orientamento al Business
  • Utilizzo di tool e software del Digital Marketing
  • Contributi professionali e casi studio per apprendere dagli esperti del digital.

Devi poter seguire le lezioni sia in presenza (quando possibile) che a distanza. Per questo la scuola deve prevedere diverse modalità di fruizione dei corsi: live, live streaming, on demand. 

Andando più nello specifico, nel caso tu voglia aprire il tuo e-commerce o vendere online, il percorso scolastico deve permetterti di:

  • acquisire le competenze necessarie per diventare un imprenditore online (conoscenza delle normative, delle piattaforme e-commerce e del Digital Marketing) 
  • creare il tuo sito e-commerce o inserirti all’interno di un marketplace, con il supporto pratico di un coach.

La Scuola Ecommerce Digital Coach® propone molteplici corsi e-commerce. Tra questi, i più indicati per la realizzazione di una carriera imprenditoriale online sono:

E-commerce Program 

L’E-commerce Program è un corso studiato per supportare l’imprenditore o aspirante tale nella creazione del proprio negozio online. È un programma che unisce Coaching di Orientamento, Formazione, un praticantato di 4 mesi e altri servizi (eventi di networking, annunci di lavoro). I moduli didattici sono relativi all’area Web, base e avanzata, all’E-commerce e ai Social Media. 

 

 

Corso Dropshipping e Creare E-commerce da Zero (in 8 settimane)

Questo corso permette di realizzare passo passo il tuo e-commerce. Te lo consiglio se hai già un negozio fisico e desideri vendere i tuoi prodotti/servizi anche online. È utile anche se vuoi avviare un’attività esclusivamente online, con un e-commerce tradizionale o in dropshipping.

Il corso ha una durata di 8 settimane, al termine del quale l’e-commerce sarà pronto e operativo sul web. Questo grazie al servizio di Implementation Coaching che prevede, per tutta la durata del percorso, l’associazione del materiale di studio alla sua applicazione pratica guidata.

 

webinar come creare ecommerce e dropshipping

 

Corso per vendere su Amazon (in 8 settimane)

Il Corso per Vendere su Amazon è indicato nel caso tu abbia già un e-commerce ma vorresti iniziare a vendere anche su Amazon. Oppure se desideri diventare un imprenditore online vendendo i tuoi prodotti esclusivamente su Amazon, che tu abbia o meno un negozio fisico.

Questo percorso, della durata di 8 settimane, ti fornisce tutte le informazioni e il supporto necessari per lo start-up del tuo negozio su Amazon FBA. La sigla FBA sta ad indicare “Fulfillment by Amazon”, ovvero compiuto da Amazon. Si tratta di un servizio (a pagamento) che Amazon offre ai venditori per aiutarli a gestire il loro inventario, il magazzino, le spedizioni e il servizio clienti.
Grazie ad Amazon FBA quindi potrai concentrarti solo sui tuoi prodotti e sul marketing; al resto ci penserà lui.

Il vantaggio di Amazon è indubbiamente la sua notorietà e la sua potente struttura organizzativa. Senza la necessità di un sito e di un magazzino, potrai distribuire i tuoi prodotti non solo in Italia ma anche in diversi altri paesi europei. 

 

vendere su Amazon webinar

 

Se invece tu desideri fare carriera nell’e-commerce come professionista del digitale, la scuola deve:

  • permetterti di sviluppare le competenze del Digital Marketing necessarie 
  • fornirti una certificazione di abilitazione professionale
  • aiutarti a inserirti o reinserirti nel mondo del lavoro.

La Scuola Ecommerce Digital Coach®, nello specifico, ti propone 3 possibili soluzioni formative:

Master E-commerce

Il Master E-Commerce è particolarmente indicato per chi vuole fare carriera nell’e-commerce senza focalizzarsi da subito su un ruolo definito. Permette di conseguire infatti una formazione completa, verticale, per la gestione di un sito e-commerce e lo sviluppo di strategie di vendita efficaci.
Se decidi di frequentare un master E-commerce seguirai specifiche lezioni di Digital Marketing e svolgerai un praticantato di 4 mesi per fare pratica con il ruolo che ritieni più adatto a te.

 

Certificazione E-commerce Specialist

L’E-commerce Specialist è un professionista che studia, progetta e realizza strategie vincenti per la vendita online di prodotti o servizi. Deve avere una conoscenza a 360° dell’ecommerce, sia di tipo tecnico che informatico, e deve raggiungere precisi obiettivi di business attraverso strategie commerciali mirate. Può lavorare sia in azienda che come freelance e gestire diversi clienti contemporaneamente.

La certificazione E-Commerce Specialist prevede nozioni di Digital Marketing base e avanzate e un periodo di praticantato reale di 4 mesi presso la scuola o un’azienda partner. 

 

 e-commerce specialist test

 

Certificazione E-Commerce Manager

Un E-Commerce Manager è un professionista che crea, gestisce e coordina le attività di uno store online. È la figura professionale a capo di ogni sito e-commerce, web store o piattaforma di social commerce. Per definire le strategie di vendita di un negozio online e coordinare i collaboratori, deve possedere multiple competenze digitali e doti di leadership.

La Certificazione E-Commerce Manager è un programma formativo completo comprensivo di lezioni teoriche e pratiche relative alle aree Web ed E-Commerce. Inoltre prevede un praticantato di 12 mesi, suddiviso in 3 Work Experience. Questo per permettere al futuro E-Commerce Manager di fare esperienza in almeno 3 delle principali sotto-aree che potrà coordinare una volta diventato operativo. 

 

 

Inoltre per aiutarti a inserirti o riqualificarti nel mondo del lavoro come professionista E-commerce, Digital Coach® ti offre supporto per la scrittura efficace del curriculum vitae. Ti dà anche la possibilità di usufruire del servizio di Placement, informandoti in merito alle figure professionali ricercate dalle aziende partner. 

 

Rimani aggiornato sulle posizioni lavorative aperte nel Digital Marketing

ISCRIVITI AL JOB ALERT

 

Infine, se desideri diventare un consulente e-commerce la scuola ti offre un percorso ad hoc per l’avvio step by step della tua attività di consulenza online.

 

 

Supporto nella realizzazione dell’e-commerce o periodo di praticantato

praticantato scuola e-commerceCome ti ho già detto, per sviluppare le competenze digitali è fondamentale mettere in pratica da subito quanto appreso. L’esperienza sul campo è infatti il più potente strumento di Learning by doing. Per questo una buona Scuola Ecommerce deve prevedere per ogni suo corso una parte di operatività da effettuarsi durante e/o dopo le lezioni teoriche. Questa può consistere in:

  • esercitazioni a supporto delle lezioni teoriche
  • periodo di praticantato presso la scuola o un’azienda partner
  • avvio della propria attività online.

Il praticantato reale, o work experience, ha solitamente la durata di qualche mese e serve per prendere dimestichezza con il ruolo professionale che si desidera svolgere. È il fiore all’occhiello dell’esperienza formativa di Digital Coach®, tanto da avere all’attivo ben 12 tipi diversi di WEX.

L’avvio dell’attività online spazia invece dalla creazione del sito e-commerce all’inserimento dei propri prodotti all’interno di un marketplace come Amazon. Dal contatto con i fornitori all’organizzazione della logistica. Ma include anche l’insieme di azioni necessarie per cominciare un’attività di consulenza online. 

Ogni esperienza pratica, per essere efficace, deve essere condotta con la supervisione di un professionista esperto, fondamentale per correggere eventuali errori e guidare nel corretto apprendimento. 

 

Come orientarti nella scelta di una Scuola Ecommerce? 

Una Scuola Ecommerce non si può scegliere di pancia. Se decidi di investire tempo e risorse nella formazione in questo settore devi analizzare obiettivamente le diverse soluzioni presenti sul mercato.

Giudica l’offerta formativa in base ai moduli di studio proposti e ai docenti. Ricordati però di dare estrema importanza alla componente pratica, l’unica che ti permette realmente di fare tue le competenze digitali.
Non sottovalutare i servizi aggiuntivi offerti, importanti nel condizionare il tuo livello di preparazione e la qualità della scuola. Cerca di capire per esempio se è previsto un servizio di coaching e un supporto attivo nella ricerca del lavoro, nel caso non avessi già una tua attività.

Una buona Scuola eCommerce deve avere un programma di studi e una durata coerenti con l’obiettivo da raggiungere. Se ti promette per esempio di farti diventare un E-commerce Manager con 20 ore di lezione, ti sta ingannando. Perché non avresti una formazione completa per un ruolo così complesso.
Durante la frequenza devi poter accedere a tutto il materiale di studio e devi poter seguire le lezioni con modalità diverse, a seconda delle tue esigenze.
Infine, cosa non meno importante, la scuola deve poterti offrire delle agevolazioni nel pagamento, soprattutto se il corso è molto costoso. 

Consulta i canali istituzionali (sito e social media), cerca recensioni, mettiti in contatto con qualche ex-studente. Raccogli quante più informazioni possibili per poter valutare obiettivamente la scuola. E poi scegli.
Ricordati però che l’effettivo successo nello studio dipende principalmente da te, dalla tua motivazione e determinazione. Una scuola infatti per quanto organizzata e all’avanguardia possa essere, non potrà nulla se tu per primo non vorrai crescere professionalmente. 

 

Costruisci il tuo futuro nell’E-commerce con un corso Digital Coach®

 

Desideri fare carriera nell’E-commerce? Desideri creare un E-commerce o Vendere online?

CERTIFICAZIONE E-COMMERCE SPECIALIST

CERTIFICAZIONE E-COMMERCE MANAGER

MASTER E-COMMERCE

E-COMMERCE PROGRAM

CORSO DROPSHIPPING E CREARE E-COMMERCE DA ZERO

CORSO PER VENDERE SU AMAZON

 

CONTATTACI PER MAGGIORI INFORMAZIONI


ARTICOLI CORRELATI

come creare un ecommerce quanto costa un sito e-commerce lavori del futuro

Ezzuela Zarantonello on Linkedin
Ezzuela Zarantonello
Credo nei contenuti e nel loro grande potere comunicativo. Per questo sto seguendo un master che mi permetta di crearli e diffonderli al meglio.
Ciao! Mi chiamo Ezzuela e sono una content creator.
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[i]
[i]
[index]
[index]