Seleziona una pagina

Soplaya è il nome della startup friulana nata nel 2018 che offre i migliori ingredienti dal produttore allo chef, attraverso un processo tutto digitale. Questo marketplace B2B permette ai ristoratori di acquistare le materie prime per i loro menù direttamente dai produttori, con pochi e semplici clic. Si tratta di un mercato in forte espansione in Italia, come lo è anche la tendenza all’uso dei canali digitali: gli approvvigionamenti online di forniture da parte dei ristoranti sono cresciuti del 45% e si prevede un’ulteriore aumento entro il 2025.

A giovarne è la dinamicità e la sostenibilità della filiera agroalimentare. L’intuizione è venuta a 4 giovani ragazzi che, prima di Soplaya, aiutavano i ristoranti a digitalizzarsi e a migliorare la propria presenza online, comprendendo così quanto fosse obsoleta, inefficiente e poco trasparente l’intera catena di fornitura. Mauro Germani, Gian Carlo Cesarin, Ivan Litsvinenka e Davide Marchesi lo sanno bene ed è proprio attraverso il digitale che hanno voluto diffondere anche un messaggio di economia circolare e di sostenibilità alimentare. 

Ho avuto il piacere di intervistare Bruno De Figueredo, Digital & Marketing Automation Specialist di Soplaya, e di parlare con lui delle loro strategie di marketing e comunicazione, fondamentali per il successo del Brand.

Se anche tu vuoi avviare un’attività online e avere successo, parti col piede giusto!

APRI UN ECOMMERCE IN SOLI 2 MESI

 

mariangela martoccia content

Cos’è e come è nata Soplaya?

bruno defigueredo soplayaSoplaya è nata dall’esigenza dei quattro co-founders che, avendo creato un sistema operativo per connettere i produttori e i ristoratori, si sono accorti che c’era un problema molto più importante da risolvere: il sistema obsoleto che caratterizzava la parte logistica di questa filiera. Con la creazione di Soplaya si è voluto semplificare e democratizzare la filiera alimentare mettendo in contatto i produttori, anche quelli più piccoli, con i ristoratori.

Grazie a questa piattaforma il produttore può facilmente vendere i propri prodotti e gestire direttamente la loro disponibilità. I ristoranti invece possono trovare nuovi prodotti e averli con una consegna unica e a spedizione gratuita. Offre, quindi, una serie di comodità.

 

soplaya founder

 

mariangela martoccia content

Come funziona la piattaforma e-commerce Soplaya?

bruno defigueredo soplayaLa piattaforma Soplaya ha un accesso sia per i produttori che per i ristoratori: qui il produttore può gestire la disponibilità dei propri articoli e approvare gli ordini ricevuti dai ristoranti. Dall’altra parte, il ristoratore può accedere dal portale web per controllare i prodotti disponibili, fare i propri ordini e, con pochi semplici clic, ordinare tutta la fornitura alimentare per il proprio ristorante.

Soplaya gestisce la parte di logistica inerente la consegna degli ordini, senza ulteriori complicazioni: ad esempio, se il ristoratore ordina prodotti da diversi produttori, gli arriveranno con una consegna unica.

 

mariangela martoccia content

Come il digitale ha reso possibile la creazione di una filiera alimentare?

bruno defigueredo soplayaIl digitale è il cuore di Soplaya poiché facilita la creazione di un sistema più semplice, veloce e con molti meno errori poiché è tutto automatizzato: dalla documentazione fiscale dei pagamenti digitali a tutta quella parte che è l’ottimizzazione logistica per la gestione della merce. Grazie al digitale il margine di errore è molto più basso, quindi si offre un servizio migliore sia al produttore che al ristoratore.

 

webinar come creare ecommerce e dropshipping

CREA IL TUO E-COMMERCE DA ZERO

 

mariangela martoccia content

Quali canali di comunicazione online utilizzate?

bruno defigueredo soplayaIn Soplaya usiamo tutti quelli che possiamo utilizzare. Siamo in una fase in cui sperimentiamo i canali di comunicazione utili per i vari obiettivi: dall’acquisizione alla retention del cliente, i canali classici come Facebook, Instagram, Google Ads ecc.

Utilizziamo molto anche l’Email Marketing, l’SMS Marketing e WhatsApp per la comunicazione con i clienti e sperimentiamo molto con strumenti di Automation Marketing come Zapier, Active Campaign per la realizzazione di form e altre cose. Mano mano che sperimentiamo, capiamo quello che è più in linea con la nostra tipologia di clienti.

 

mariangela martoccia content

Quali le principali figure digital che lavorano all’interno del team?

bruno defigueredo soplayaPer quanto riguarda il team marketing, oltre alla mia figura inerente la verticalizzazione della parte di Digital Marketing, c’è un’area Content che si occupa della produzione dei testi insieme ai copywriter e alla figura grafica.

Soplaya è una piattaforma digitale e in quanto tale ha tutto un team dedicato: a partire dal responsabile di prodotto, la figura del CTO (acronimo di Chief Technical Officer), del Developer, sia front-end che back-end, fino a figure come UX e UI Designer per ciò che riguarda l’interfaccia e la User Experience del sito e dell’applicazione.

 

 

mariangela martoccia content

Obiettivi di Soplaya per il futuro?

bruno defigueredo soplayaIn primo luogo, il lancio dell’app di Soplaya, una cosa molto importante che faciliterà ancora di più quella che è la gestione delle forniture per il ristorante. Poi abbiamo in progetto dei piccoli eventi di formazione dedicati alla ristorazione. Vogliamo farli per dare ai nostri clienti la conoscenza per aiutarli a fare meglio il loro lavoro, non solo dal punto di vista della fornitura, ma anche da quello del ristorante. E come ultima cosa: l’espansione in tutta Italia nei prossimi mesi.

 

Soplaya è un esempio virtuoso di startup italiana che opera creando valore attraverso la ricerca del prodotto fresco e l’interazione tra la piattaforma tecnologica e quella logistica, garantendo così la consegna espressa entro massimo 48 ore. Il ristoratore ordina su un’unica piattaforma controllando direttamente i costi e l’assortimento per poi ricevere puntualmente tutti i prodotti in un’unica consegna. La mission di Soplaya è quindi chiara: costruire un servizio di eccellenza nelle forniture alimentari che sia al contempo sostenibile, automatizzato e orientato al cliente.

Il digitale, e più in generale l’Automation, è stato fondamentale per raggiungere questi obiettivi. Usato strategicamente, infatti, permette di raggiungere una capillarità di gran lunga superiore a quella che si può avere con il marketing tradizionale.

 

Se anche tu vuoi portare la tua azienda online ma non sai da dove partire,
chiedi il supporto di un esperto

PRENOTA LA TUA CONSULENZA GRATUITA

 

Ti potrebbero interessare anche i seguenti articoli: 

start up ecommerce Retention vaia: la startup che amplifica l'ecosostenibilità con il digitale