Seleziona una pagina
  • Rating Lettori
  • Votato 5 stelle
    5 / 5 (1 )
  • Vota!


Con lo sviluppo di Internet, stiamo assistendo a un’esplosione dell’e-commerce in Italia, in Europa e in tutto il mondo. Sono veri e propri marketplace, ognuno dei quali è specializzato in un determinato settore. Questo è il caso di Spartoo.it, nato nel 2006, focalizzato sulla vendita di scarpe online e accessori di moda. Ma come funziona questa realtà? Lo abbiamo chiesto a Bruno Ventre, Country Manager Italia di Spartoo.

Giulio Chiavazzo_immagine_postQuali sono i vantaggi di vendita per il Merchant?

Bruno Ventre_img_PostIl Merchant, o fornitore, ha la possibilità di accedere ad un mercato molto ampio senza alcun investimento iniziale: può essere presente su una piattaforma dove vengono fatti, in genere, investimenti importanti in termini di marketing, come affiliazioni, comparatori, attività di SEM, SEO e così via.

Grazie a questi investimenti produce buon traffico di utenti unici, sia nel caso di marketplace generalisti, sia di quelli verticali. Quindi, senza dover fare investimenti iniziali, difficilmente gestibili in termini di competenze, tempo e denaro, il Merchant accede ad un mercato per il quale andrà a pagare solo sul venduto.

Giulio Chiavazzo_immagine_post

Quali sono i vantaggi di acquisto per il consumatore?

Bruno Ventre_img_PostI vantaggi sono davvero molteplici:

  • il consumatore sa che acquistando attraverso la piattaforma di Marketplace, questa si fa garante dell’acquisto che il cliente ha realizzato attraverso questo strumento. Questo perché la piattaforma marketplace ha interesse a offrire un livello di servizio equivalente a quello che offre ai propri clienti;
  • il cliente deve sapere che una piattaforma di marketplace realizza una vera e propria qualificazione dei fornitori (Merchant). Perciò, non tutti hanno la possibilità di essere presenti sui Marketplace ma solo quelli che offrono un livello di qualità di servizio o di prodotto soddisfacente per il consumatore. Le performance del Merchant vengono monitorate costantemente nel tempo: dai tassi di annullamento ordini, ai tempi di delivery del prodotto nonché ai tempi di risposta alle domande del consumatore.

Giulio Chiavazzo_immagine_post

Quali sono le prospettive di crescita per i Marketplace in futuro?

Bruno Ventre_img_PostNegli ultimi tempi abbiamo visto una crescita molto rapida dei Marketplace verticali e generalisti. E credo che questa tendenza sia destinata a rafforzarsi nei prossimi anni, per diversi motivi:

  • investimenti sugli stock sempre più ingenti, sia per poter gestire una vasta clientela a livello mondiale, sia per garantire un’integrazione sempre più forte tra il mercato Online e Offline. Così facendo, attraverso il marketplace, si accederà ad uno stock molto più ampio, distribuito non solo dai vari Merchant presenti sulla piattaforma, ma anche da negozi fisici che normalmente troviamo nelle città e nei centri commerciali
  • disponibilità del prodotto sempre più prossimo al consumatore:  in una qualsiasi provincia ci si trova, si può acquistare un prodotto attraverso il Marketplace, nei prossimi anni si avrà la disponibilità del prodotto non lontano da casa propria.
  • miglior investimento sugli stock dei singoli negozi: rapidità nella distribuzione del prodotto e semplicità nelle relazioni tra il Merchant e il Consumatore

Queste sono le considerazioni di Bruno Ventre del Marketplace Spartoo sul tema E-commerce, un ambito digital che offre interessanti opportunità di crescita per le aziende.

Sei interessato a conoscere i diversi aspetti del commercio elettronico? Visita il nostro Master E-commerce oppure guarda il video di presentazione del corso sul  nostro canale Youtube.

Giulio Chiavazzo
Sono un Consulente Web Marketing , mi occupo di pianificazione strategica sui media digitali e promuovo servizi / prodotti online per medie e grandi aziende. Analisi di mercato siti web, SEO, SEM, Content Marketing, Email Marketing, Social Media Marketing, Sviluppo e promozione siti E-commerce e campagne di comunicazione display attraverso il canale Real Time Bidding.