Seleziona una pagina

 

Hai mai sentito parlare di Marketplace Facebook? Si tratta di una delle più grandimarketplace faceook vendita online piattaforme di vendita online. La presenza sui social network al giorno d’oggi è considerato un requisito fondamentale per qualsiasi azienda o lavoratore indipendente che vuole intraprendere un’attività commerciale nel mondo del digitale.

Attraverso il Marketplace su Facebook è possibile avviare un vero e proprio business di vendita online ma anche dedicarsi all’acquisto di prodotti convenienti. In effetti può rappresentare un’opportunità interessante per chi vende al dettaglio e per le piccole realtà aziendali che desiderano migliorare la loro presenza online. 

Sei un aspirante imprenditore che desidera avviare un negozio online? O sei un impresario che vuole portare online i prodotti che già vende nel sistema tradizionale? Allora lo shop di Facebook può essere una buona soluzione; un modo per muovere i primi passi nel campo della vendita sul web, prima di aprire un vero e proprio e-commerce, o uno strumento vantaggioso con cui aumentare le probabilità di vendita online.

Qualunque sia l’obiettivo, seguendo un Corso E-commerce Manager potrai acquisire tutte le competenze tecniche e manageriali necessarie per costruire un’efficace strategia commerciale digitale. Questo indipendentemente dalle piattaforme di vendita utilizzate.

Ora sei pronto per conoscere meglio il Marketplace di Facebook? Bene, allora continua a leggere. In questo articolo ti parlerò di:

  1. cos’è, come attivare Marketplace su Facebook e quali vantaggi presenta;
  2. come vendere su Facebook Marketplace;
  3. metodi di pagamento e spedizioni;
  4. strategie di vendita e costi.

 

test diventare imprenditore online sul Marketplace di Facebook

 

Marketplace Facebook: cos’è e vantaggi

Facebook Marketplace, arrivato in Italia nel 2017, è una piattaforma di vendita interna al Social Network. La particolarità di questo shop online e che lo differenzia da altri portali quali Ebay, sta nel fatto che si può scegliere il confine geografico di vendita. In questo senso è possibile decidere di vendere i prodotti direttamente nella tua città in modo rapido e semplice.

Gli utenti possono realizzare rapporti di reciprocità grazie al Marketplace su Facebook, un luogo conveniente per scoprire, acquistare e vendere oggetti con le persone della tua comunità. Questa forma di mercato online nasce in risposta a Craigslist, un portale di annunci inerenti offerte di lavoro, case, stanze in affitto per studenti e qualsiasi genere di beni.

Quali sono i vantaggi della vendita su Facebook con Marketplace?

  • Raggiungi i potenziali clienti: la piattaforma per lo shop online su Facebook si presta come un ottimo strumento per la tua attività perché ti consente di raggiungere i giusti clienti. 
  • Non si paga nulla per l’inserimento dei prodotti: non è necessario pagare commissioni per mantenere i prodotti sul sito. L’unica tariffa da tenere in considerazione è solo quella relativa ai costi di spedizione della merce.
  • Ottieni connessioni dirette con il pubblico: uno dei vantaggi più significativi dell’uso del Marketplace sta nel fatto che le aziende hanno la possibilità di interagire direttamente con i propri utenti.
  • Visibilità del marchio: il beneficio più importante è senza dubbio quello di fare della pubblicità al proprio brand. Gli oggetti che andrai ad elencare porteranno di conseguenza il nome del tuo logo aziendale. A fronte di questo posso dirti con certezza che l’aspetto del visual design è molto importante per ottenere la credibilità desiderata.

 

Scopri in quali altri modi puoi incrementare le vendite dei tuoi prodotti online.
Partecipa al webinar gratuito!

webinar gratuito dropshipping e ecommerce

CREA DROPSHIPPING O ECOMMERCE DA ZERO

 

Come funziona il Marketplace di Facebook

Il Marketplace per la compravendita su Facebook è uno strumento utilissimo sia per il privato che desidera monetizzare che per le aziende che voglio interagire maggiormente online con i propri clienti. Funziona in modo semplice: ogni annuncio deve contenere l’immagine del prodotto che si vuole vendere accompagnato da un titolo e una descrizione accurata.

marketplace faceook cosa ePer trovare qualcosa di specifico basta inserire nella barra di ricerca il nome dell’oggetto d’interesse e filtrare i risultati per posizione, categoria e prezzo. Si può anche valutare di guardare ciò che è disponibile in una varietà di categorie quali veicoli, affitti, offerte di lavoro, piccoli annunci, abbigliamento e accessori, elettronica, intrattenimento, famiglia, hobby, casa e giardino. La scelta dei prodotti sul Marketplace di Facebook è ampia, hai solo l’imbarazzo della scelta!

Quando si trova qualcosa di interessante basta toccare l’immagine di quel determinato oggetto per analizzare maggiori dettagli messi a disposizione dal venditore, tra cui una descrizione del prodotto, il nome, la foto del profilo e la sua posizione. Si può anche salvare l’elemento per poi trovarlo in un secondo momento sull’account personale.

Ora che hai capito come funziona, è bene sapere cosa si può vendere su Marketplace Facebook e cosa non. In linea generale è possibile trovare di tutto, nuovo o usato, ad eccezione di articoli illegali, come armi, droga o altri prodotti non commerciabili secondo la legge. É proibito anche vendere animali e medicinali fra cui farmaci o kit di pronto soccorso. Nemmeno la vendita di biglietti è consentita, poiché è necessario ottenere un’autorizzazione direttamente da Facebook. Inoltre non si possono vendere servizi o altri prodotti che non hanno consistenza fisica. Infine, non è possibile commercializzare online prodotti diversi da quelli raffigurati nelle rispettive foto, che devono corrispondere all’articolo venduto.

Sei curioso ora di capire come vendere su Marketplace Facebook? Allora continua a leggere; di seguito troverai una guida completa su come vendere al meglio un prodotto Facebook Marketplace step by step.

 

Attiva il Marketplace di Facebook

Se ti stai chiedendo come attivare il Marketplace su Facebook sappi che è molto semplice. Ti basterà accedere a Facebook da pc oppure scaricare e installare l’app dedicata su smartphone.

Se non possiedi ancora un account Facebook, ti basterà crearlo fornendo poche e semplici informazioni. Effettuato l’accesso dovresti notare una nuova icona “Shop”. Se è la prima volta che la vedi riceverai una notifica. Fai clic sull’icona per procedere e andare avanti. Una volta che hai effettuato questa procedura ti ritroverai all’interno del Marketplace.

Ricordati che la piattaforma è attiva solo per gli utenti che hanno compiuto 18 anni, per cui se non vedi Marketplace su Facebook e sei minorenne è assolutamente normale. Se non visualizzi comunque nonostante tu sia maggiorenne, prova ad aggiornare l’applicazione.

 

marketplace facebook online

Screenshot da Facebook Marketplace

 

Entra nel Marketplace

Vendere sul portale Marketplace Facebook è facile proprio come acquistare prodotti dallo stesso. Se non hai capito ancora come entrare nel Marketplace di Facebook, ti basta cliccare l’icona del negozio nella parte superiore se accedi attraverso il desktop, oppure puoi selezionare la stessa immagine nella parte inferiore se utilizzi l’app attraverso lo smartphone.

Nella parte sinistra potrai notare una sezione dedicata agli annunci dei prodotti consigliati appositamente per te. A seguire troverai la scritta “Vendita”; questa si riferisce ai prodotti che hai intenzione di vendere, infine potrai consultare la voce che rimanda al tuo account.

Per inserire un prodotto, devi cliccare sull’icona “Vendi” sull’app o “Crea un nuovo annuncio” su desktop. Ti si apre quindi una schermata che ti permette di selezionare il tipo di annuncio. Puoi scegliere tra: articoli, veicoli, casa in vendita o in affitto, offerte di lavoro. Seleziona l’opzione articoli. 

 

Aggiungi una foto

A differenza di alcuni mercati online, il Facebook Marketplace non addebita alcun costo per l’aggiunta di più foto agli elenchi. Assicurati di inserire foto chiare e ben visibili, aggiungine quante più è possibile per fornire il maggior numero di informazioni sull’elemento in questione.

Non sottovalutare l’importanza di una foto fatta bene. Ricorda che l’utente è molto attratto dal contenuto visuale e molto meno da quello testuale, per cui ti raccomando di avvalerti di un’ottima macchina fotografica, meglio ancora se è professionale. I formati delle foto per gli annunci sono di 1200×628 pixel. Assicurati che le tue foto siano ben illuminate, seguano regole di composizione e abbiano una qualità accettabile. Non dimenticare che le foto dell’articolo devono corrispondere al titolo che gli dai.

 

marketplace facebook cosa vendere

Screenshot prodotto in vendita su Facebook Marketplace

 

Costruisci un titolo

Assicurati che il titolo non sia troppo lungo ma neanche tanto corto. Molto importante è che indichi in maniera esplicita cosa stai vendendo. Tieni in conto che il limite massimo da raggiungere è quello di 100 caratteri. Se riesci, indaga sulle parole chiave con gli strumenti per la SEO così da adattare il titolo della foto alle ricerche che gli utenti effettuano sul web.

Per iniziare a ottimizzare le tue pubblicazioni puoi utilizzare strumenti gratuiti come Keyword Planner di Google Ads o Google Trends. In questo modo puoi confrontare i volumi di ricerca e la pertinenza di una parola chiave.

 

marketplace facebook annuncio

Screenshot esempio annuncio Marketplace Facebook

 

Componi una descrizione

Descrivere in maniera accurata l’oggetto che sei disposto a vendere è assolutamente importante. Molto probabilmente troverai la descrizione sotto la voce “Dettagli”. Quando esponi il contenuto del tuo oggetto fallo in maniera semplice e utilizzando un linguaggio di facile comprensione.

Cerca di essere il più descrittivo possibile: di che materiale è fatto il tuo prodotto, che finitura ha. Puoi indicare anche il peso, altezza e larghezza e dare consigli di utilizzo se si tratta di un prodotto particolare. 

 

Se cerchi un modo ulteriore per vendere i tuoi prodotti online e su larga scala
Amazon è la soluzione che fa per te

VENDI SU AMAZON IN SOLI 2 MESI

 

Stabilisci un prezzo

Scegli il prezzo (costo) dell’articolo. In linea generale si tende a dare un valore specifico per quel determinato oggetto ma al tempo stesso le persone sono inclini a vendere a un prezzo inferiore rispetto a quello originale. Puoi sempre modificare questo aspetto in seguito se desideri.

Nel stabilire il prezzo di vendita fai prima una ricerca e cerca di capire se qualche altro utente ha messo un annuncio simile al tuo, e in caso, valuta se abbassare o alzare il prezzo. Ricordati che la visibilità è garantita, ma la concorrenza può essere molto forte perciò essere competitivi anche sul prezzo potrebbe essere determinante.

 

Imposta la tua posizione e la categoria del prodotto

Seleziona la categoria di appartenenza della tua merce. Tra le macrocategorie più importanti si ritrovano:

  • veicoli;
  • proprietà in affitto;
  • abbigliamento;
  • articoli gratuiti;
  • strumenti musicali;
  • prodotti per gli animali;
  • giocattoli e videogiochi.

A questo punto, indica in quale località ti trovi. Inizialmente potrai effettuare questa attività all’interno del Marketplace su Facebook con le persone vicino a te per poi estendere la tua attività. In ogni caso è buona norma essere sempre chiari in merito alle proprie informazioni personali con i clienti. La geolocalizzazione è uno dei punti di forza della compravendita Marketplace, gli acquirenti possono stabilire infatti di voler visualizzare solo annunci entro un determinato raggio di kilometri dalla loro residenza.

 

marketplace facebook area geografica

Screenshot selezione area geografica Marketplace Facebook

 

Definisci metodi di pagamento e spedizioni

Ora che sai come usare Marketplace Facebook, cerco di farti chiarezza sui metodi di pagamento. La prima cosa da tenere in considerazione quando si effettuano i pagamenti attraverso il Marketplace di Facebook è che al suo interno non ha alcun tipo di pagamento integrato, quindi spetta a te decidere come farti pagare e definire un metodo di indennizzo.

Puoi scegliere di farti pagare tramite PayPal, carta di credito o bonifico bancario. Un’altra soluzione è quella di accordarsi direttamente col cliente, proprio come suggerisce Facebook.

È importante assicurarsi di tracciare i pagamenti effettuati online e organizzare al meglio le spedizioni. Per quanto riguarda le spedizioni, in particolare, ricordati che gli ordini devono essere spediti entro 3 giorni lavorativi dall’acquisto e ricevuti nell’arco di 7 giorni. Puoi affidare la tua spedizione a corrieri come UPS o Fedex.

 

Fatti seguire dai clienti

Un utente che acquista da te può decidere di seguirti per rimanere sempre aggiornato sui nuovi prodotti da te inseriti sul Marketplace. In questo modo, ogni qualvolta inserirai nuovi articoli, riceverà una notifica, visibile nella sezione “Notizie”. Per seguire un venditore su Markeplace basta:

  • dalla sezione “Notizie”, cliccare sull’icona del Marketplace,
  • trovare un annuncio della persona che si vuole seguire,
  • scorrere verso il basso e fare clic sul nome del venditore,
  • cliccare su “Segui”.

 

Apprendi le strategie migliori per raggiungere nuovi clienti e generare vendite con Facebook

CORSO FACEBOOK MARKETING

 

Vendere su Facebook Marketplace: strategie e costi

A differenza di molti mercati online, il servizio del Marketplace su Facebook è interamente gratuito, non possiede dunque costi aggiuntivi. Vendere online tramite questa funzione può sembrare per alcuni un’impresa ardua, in realtà è molto facile, soprattutto se hai un hobby o un’abilità che puoi usare a tuo vantaggio per distinguerti dai tuoi potenziali concorrenti. 

Se sei dunque interessato a capire quali sono le migliori tecniche di vendita o se semplicemente vuoi sbarazzarti di alcuni tuoi vecchi beni allora ecco alcune indicazioni utili:

  • fai annunci di qualità: valorizzare i prodotti messi in vendita è senza dubbio il primo passo per attirare l’attenzione di un potenziale acquirente. Cura le immagini e scrivi un titolo accattivante che si differenzi possibilmente dalla concorrenza.
  • fai una ricerca: prima di iniziare a elencare gli articoli cerca all’interno del Marketplace Facebook e vedi cosa vendono le persone vicine a te e quali prezzi propongono. Osserva la concorrenza e controlla la domanda, quindi fai il possibile per differenziare te stesso e il tuo prodotti, specialmente se ci sono molti articoli simili ai tuoi;
  • individua il prezzo giusto: durante la tua personale indagine presta molta attenzione a ciò che le persone fanno pagare per articoli quasi identici ai tuoi in modo da rimanere competitivi. Devi trovare il giusto equilibrio; tuttavia se il prezzo è troppo basso potresti ricevere troppi messaggi dalle persone e dunque avresti delle difficoltà nel gestire i vari clienti. Dall’altra parte se il prezzo che proponi è molto alto non otterrai tanto successo/interesse;
  • diffondi la parola: puoi pensare di pubblicizzare i vari prodotti sui social media che possiedi. Questo vuol dire avere più occhi sulle tue inserzioni e inevitabilmente ottenere molta visibilità;
  • sii disposto a negoziare: i potenziali clienti, una volta scelto l’oggetto che vogliono acquistare, vorranno certamente negoziare. Dimostra di essere flessibile (sempre entro limiti ragionevoli) sul prezzo;
  • cura la clientela: l’interazione sta alla base del rapporto che instaurerai con i tuoi clienti, dunque sii sempre disponibile e veloce nel rispondere; 
  • sponsorizza gli articoli: così facendo raggiungerai più utenti. Ti basterà impostare una campagna indicando tutte le informazioni necessarie, compreso il limite di budget. Per pubblicare l’annuncio, entra nel Business Manager, clicca su “Gestione Inserzioni”. A quel punto potrai stabilire il pubblico che vuoi raggiungere a livello geografico, selezionare il tipo di inserzione (video, foto, testo, etc.), impostare il budget e attendere l’approvazione di Facebook.

 

Conclusioni e consulenza strategica

Marketplace di Facebook grazie ai suoi vantaggi è una funzione alla portata di tutti coloro che desiderano vendere o comprare online senza vincoli. Se possiedi una piccola attività ti consiglio fortemente di considerare questo canale di vendita indipendentemente dal fatto che tu abbia già uno shop online, poiché potresti aumentarne la visibilità. 

Tieni presente che in questo mondo la concorrenza è in continua crescita e per ottenere risultati duraturi nel tempo è utile conosce al meglio come funzionano i Social Network e le migliori tecniche di vendita e promozione online. Intraprendere un percorso che non sia solo formativo ma anche orientato alla pratica è l’ideale se vuoi avviare un’attività online. 

Grazie a Digital Coach® potrai entrare in contatto con una serie di esperti che sapranno fornirti in maniera dettagliata tutte le informazioni per ideare una strategia online vincente. Affidati a dei professionisti per far crescere il tuo business online. 

 

RICHIEDI UNA CONSULENZA STRATEGICA GRATUITA

 

Potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

come vendere online ev E-COMMERCE SPECIALIST cosa vendere on line