Seleziona una pagina
  • Rating Lettori
  • Votato 4.7 stelle
    4.7 / 5 (41 )
  • Vota!


Mano Mano è l’e-commerce specializzato per il bricolage più grande in Europa, che consente di ordinare e ricevere gli acquisti direttamente a casa. 

Cosa lo rende diverso dai più conosciuti Amazon e eBay? Mano Mano non vende soltanto prodotti, ma accompagna il cliente nella sua attività fai da te con tutorial e idee ispirazionali. I fondatori dell’impresa online Philippe e Christian, infatti, hanno puntato sulla creazione di una vera e propria community dedicata al mondo del bricolage, dove i più esperti danno consigli a chi si avvicina per la prima volta a questo hobby. Grazie a un’efficace strategia di comunicazione, fatta di blog e social network, Mano Mano è adesso presente in ben sei Paesi europei. 

mano mano philippe e christian

I fondatori di Mano Mano Philippe e Christian

 

Il logo e lo slogan

Nel 2018 Mano Mano ha rinnovato il suo look con un logo diverso che rispecchia a pieno l’immagine dell’azienda:

mano mano logo

  • il dado che racchiude la M rappresenta il mondo del fai da te,
  • il verde fluo ricorda il mondo del giardinaggio, ma anche il lato più insolito e “folle” di Mano Mano,
  • Il blu scuro, al contrario, rispecchia la solidità e l’affidabilità dell’e-commerce.

Ad accompagnare il logo c’è lo slogan “Fare a modo tuo”.

https://youtu.be/WXTAgDXwMhs

 

Intervista alla Brand Manager Giorgia Paoletti

Scopriamo la storia di Mano Mano con la Brand Manager Giorgia Paoletti, che ha gentilmente accettato di rispondere alle mie domande. 

 

I primi passi

 

caroline kumar digital marketingQuando e dove è nato Mano Mano?

giorgia paoletti mano manoL’idea nasce dai nostri fondatori Philippe e Christian, due colleghi amanti del fai da te. Lavoravano nel mondo della finanza, ma durante le pause pranzo si trovavano a discutere sul fatto che non esistesse online un marketplace specializzato nel fai da te e nel giardinaggio. Da lì si sono domandati: “perché non crearlo noi?”, e così nel 2013 in Francia nasce Mano Mano, che all’epoca si chiamava Mon Echelle. Nel 2015 siamo approdati in Italia e in Spagna e un anno più tardi anche in Inghilterra e Germania.

 

 

Un’espansione oltre i confini nazionali

 

caroline kumar digital marketingQuali sono i vostri punti vendita e quanti dipendenti contate?

giorgia paoletti mano manoMano Mano è presente in sei Paesi europei: Francia, Belgio, Spagna, Inghilterra, Italia e Germania. Siamo più di 370 dipendenti, di 13 nazionalità diverse, perché ogni Paese ha il proprio team. L’età media dei lavoratori è molto bassa: 29 anni! E tutti lavoriamo tra Parigi, che è la sede principale, e in quest’ultimo anno anche nelle sedi da poco aperte a Bordeaux e Madrid. 

 

I prodotti più gettonati

 

caroline kumar digital marketingQuali sono i prodotti preferiti dai clienti?

giorgia paoletti mano manoDipende dal periodo. Mano Mano è l’unico specialista online per i prodotti del fai da te e giardinaggio, ma questo non vuol dire che ci limitiamo solo alla vendita di martelli, trapani e taglia erba. Abbiamo un catalogo molto vario, che conta più di tre milioni di prodotti, che vengono richiesti di più a seconda delle stagioni. Ad esempio barbecue e piscine sono più gettonati in periodo primaverile, prodotti per il riscaldamento in autunno, gli alberi di Natale a dicembre e così via.

Quello che accomuna i clienti con i loro acquisti non è solo la passione per il fai da te, ma anche il desiderio di rinunciare a quello che noi chiamiamo il prefabbricato. Ciò che conta è la possibilità di fare secondo il proprio piacere e mettersi in gioco, così come dice il nostro motto “Fai a modo tuo“, che ben ci descrive. 

 

La mission di Mano Mano

caroline kumar digital marketingCosa vi distingue dalla concorrenza e qual è la vostra mission?

giorgia paoletti mano manoSiamo gli unici specialisti del settore fai da te online e giardinaggio, o meglio, i nostri competitors online non sono specialisti nel giardinaggio e fai da te, e quelli offline sono approdati sul web in un secondo momento. Mano Mano è in grado di offrire un’esperienza a 360 gradi, perché oltre al prodotto venduti, cerchiamo di supportare gli utenti che decidono di avvicinarsi al mondo del fai da te. Nel momento precedente alla vendita, i clienti possono contattare i nostri ManoAdvisor, che sono degli esperti del settore che forniscono dei consigli sui prodotti.

Ma non solo: sul sito ogni prodotto ha una scheda tecnica dettagliata che lo descrive.  Inoltre i clienti sono seguiti passo passo nella loro percorso di acquisto. Il nostro servizio clienti è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17 e da qualche mese anche il sabato. Inoltre diamo consigli attraverso i tutorial sul nostro blog, perché il nostro obiettivo è mettere al centro la persona. Abbiamo un buon rapporto di collaborazione anche con i commercianti, che trovano in noi la chiave per la loro crescita, sia in Italia che all’estero. 

La mission di Mano Mano è rivoluzionare il mondo del fai da te, e permettere ai nostri clienti di esprimere al meglio la loro creatività, perché vediamo il lavoro a mano come un atto di vera e propria libertà. 

 

 

 

Strategia di marketing vincente

 

mani all'opera mano mano

caroline kumar digital marketing

In che modo il blog e i social incidono sulla vostra comunicazione?

giorgia paoletti mano manoEssendo il nostro un marketplace, l’online e i social sono il nostro principale terreno di gioco. L’anno scorso siamo stati anche in televisione con uno spot pubblicitario andato in onda sui principali canali, ma è online che si concentra la nostra strategia.

Il nostro obbiettivo principale è l’attenzione al cliente, che sui nostri canali può trovare consigli e divertimento. Il blog “Mani all’opera” raccoglie vari articoli con tutorial sul fai da te e progetti ispirazionali.

 

mano mano

 

Inoltre cerchiamo di dialogare il più possibile con le nostre community: abbiamo una rete di influencer con i quali collaboriamo già da tempo e con i quali amiamo lavorare, ma anche tante altre persone amanti del fai da te che ci contattano sui social per proporre delle collaborazioni. Questo aspetto ci rende orgogliosi di quello che siamo, perché significa che la gente ci percepisce come una marca che sostiene i maker e chi vuole mettersi in gioco. Ad esempio, l’anno scorso abbiamo indetto un concorso nazionale per premiare i progetti migliori, e lo abbiamo fatto per dare spazio a coloro che si distinguono per la loro creatività e la loro voglia di fare.

 

Grazie per aver letto sin qui! Ti è piaciuto l’articolo su questo fantastico e-commerce?

Avrai ben compreso che la chiave del successo è saper comunicare. Vorresti farlo, ma non sai che parte iniziare?

Ti consiglio di dare un’occhiata ad alcuni dei nostri corsi: Digital StorytellingMettersi in proprio grazie al digitale, e Digital Strategy.  

Puoi seguire anche da casa!  ;-) 

 

Caroline Kumar on FacebookCaroline Kumar on GoogleCaroline Kumar on InstagramCaroline Kumar on LinkedinCaroline Kumar on PinterestCaroline Kumar on Twitter
Caroline Kumar
Studentessa di Digital Marketing e laureata in Comunicazione. Piuttosto curiosa e sempre in movimento, mi piace sperimentare i nuovi mestieri digitali.