Seleziona una pagina

Store fisico o Store online? Concept Store! Tra i due litiganti il terzo gode! Per i grandi “curiosoni” e affamati di conoscenza, in questo articolo vedremo:

  • cos’è un Concept Store e cosa lo caratterizza;
  • a cosa serve e perché preferire questo tipo di negozio ad altri;
  • come fare ad avviare un’attività di questo genere.

Noi amanti ed affamati di futuro scegliamo sempre l’innovazione! Un altro elemento trasversale che determina “novità” sono determinati dalla giusta formazione nel mondo digitale che ti darà il suo contributo nella tua riuscita: il Corso E-commerce Program di Digital Coach®.

 

Sei un imprenditore e hai bisogno di consigli su come migliorare la tua attività online?
Affidati ad un professionista!

RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA

 

Concept Store: cos’è e a cosa serve

Nelle ultime decine di anni sono stati fatti molti passi in avanti nell’ambito delle vendite di prodotti: partiamo dal nostro caro buon negozio fisico, commesse, il quale consiglio ispirava fiducia, che ci consigliavano cosa acquistare. Poi, con l’esplosione dell’online abbiamo iniziato a conoscere l’e-commerce: inizialmente si era scettici, ma poi si è visto che si celavano molti benefici dietro un acquisto online e moltissimi negozi fisici hanno intelligentemente deciso di aprire il loro negozio online. Esso era un modo alternativo di fatturare ed allargare i confini in quanto vi era l’opportunità di vendere anche all’estero. Ma guardiamo al presente: in parallelo a queste due modalità di vendere, è stato introdotto il Concept Store, un’esplosione innovativa che fa la differenza sul mercato

Perché, quindi, avviare un Concept Store innovativo? È una nuova modalità di vendita in negozi (fisici e online) originali e che regalano emozioni, essi rappresentano la novità assoluta dalla quale si è inevitabilmente attratti e che quindi garantisce fatturati. 

 

test e-commerce specialist

 

Definizione e differenza tra Concept Store fisico e online

Concept Store definizione: letteralmente tradotto “Negozio di un Concetto, di un’idea“, sta ad indicare appunto un cambio di concetto; il “concept store significato” è quindi il cambio della vera e propria concezione dello stesso.

Nasce per voler far fronte al classico shopping online e per contrapporsi alla vecchia idea di negozio fisico.

Concept Store fisico: la sua invenzione e introduzione si basa esattamente sull’espressione alternativa ed innovativa di un’idea di base. concept store fisicoEssa poi si sviluppa in tutte le sue varie sfaccettature, ispirandosi a vari ambiti come ad esempio l’intrattenimento, l’arte, la musica, ecc. L’elemento principale che è alla base è il distaccarsi dall’idea dell’acquisto fatto per necessità, per sfociare nell’esperienza sensoriale del cliente che caratterizza questo tipo di attività, incentivando la fidelizzazione. Il vecchio emporio lascia spazio ad una boutique in cui nulla è lasciato al caso: partendo dalla scelta dell’argomento, a quella dell’ambiente in cui viene proposto, includendo arredamento e dettagli, alla pubblicità. La socialità diventa un elemento differenziante che attrae ancora più persone, conquistate dall’esperienza multisensoriale legata al mix di elementi combinati e dalla possibilità di socializzare con chiunque sia presente in esso, che evidentemente condivide gli stessi interessi e gusti.

Concept Store Online: ha lo stesso stampo e caratteristiche descritte per il classico negozio fisico, con delle varianti tipiche di una versione evoluta dello stesso. Questo implica dei fattori aggiuntivi che lo differenziano ancora di più dal classico e-commerce. Anche in esso vengono alternati diversi fattori che si combinano armonicamente creando dal nulla delle emozioni che il cliente ha modo di poter provare pur trovandosi dietro uno schermo. Possibilità che si ha dall’alternanza di professionisti che riescono a creare dei siti web o commerce che a livello visivo fanno la differenza e trasmettono sensazioni che li inducono a tornare e quindi anche in questo caso assicurare la fidelizzazione.

Altro fattore che ha il suo peso è la concentrazione sull’esperienza del cliente grazie ad un’assistenza post acquisto inconfondibile e all’ampia scelta di prodotti del catalogo messo a sua disposizione. 

 

 

Perché preferire un Concept Store Online

Il mondo dell’online, nel corso degli anni, ha avuto molte evoluzioni che hanno interessato sue diverse sfaccettature. Analizziamo ora quella riguardante la vendita online con una novità da ultimo grido: il Concept Store Online, tutto ciò che lo differenzia e quindi perché preferirlo alla precedente versione di E-commerce.

Abbiamo precedentemente descritto cos’è un Concept Store online e cosa lo caratterizza. Vediamo ora perché preferirlo:

  • caratteristica che spicca tra le tante è la capacità naturale e spontanea di far emozionare l’utente, nonostante si trovi dietro lo schermo di un computer o di uno smartphone. Per far succedere questo, dev’essere pensata, organizzata e resa una grafica del sito che trasmetta calore umano, tipico di un negozio fisico che ha commesse super dedite ai suoi clienti
  • il Concept Store online provvede a fornire tutti i fattori tipici del Concept Store fisico, che fanno emozionare, e anche promozioni e sconti che spesso non vengono proposti nelle boutique fisiche. Inoltre spesse volte, il catalogo online risulta essere più ricco di preferire concept store onlinequello fisico. Questo porta molti clienti ad approcciare molto di più il “concept store sito” che uscire di casa per fare shopping
  • altro elemento che fa la differenza ed è di grande impatto: il cliente può acquistare tranquillamente dal divano di casa propria senza grandi sforzi. Molto spesso si ha accesso a Concept Store Online di altri Paesi Europei, questo implica un’ampissima scelta di prodotti che non rientrano solo tra quelli di tendenza nel periodo storico esatto del paese in cui vivi
  • la fidelizzazione è dovuta non solo all’originalità dei prodotti, al calore umano che trasmette il sito, ma anche dalla possibilità di far parte di gruppi Facebook creati per mettere in contatto persone che condividono gli stessi gusti. Questo implica una certa socialità che inizialmente si pensava che potesse caratterizzare solo una boutique fisica
  • un concept store online, quindi, avendo tutte le caratteristiche prima enunciate, fa la differenza anche nel modo in cui viene sponsorizzato e presentato al pubblico: viene descritto con lo storytelling, grazie al quale determinate situazioni o prodotti vengono descritti in modo tale da trasmettere emozioni, facendo sentire l’utente parte del racconto e della descrizione, condividendone le sensazioni 

 

Ti piacerebbe imparare a scrivere un testo che trasmetta emozioni? Ecco qui per te una mini guida gratuita!

 

Come aprire un Concept Store Online

Cosa devi valutare

Passiamo alla parte pratica e produttiva: cosa valutare nel momento in cui si decide di avviare un Concept Store Online?

Innanzitutto, come primo passo è necessario identificare il pubblico al quale ci si vuole rivolgere, quello che tecnicamente si definisce “buyer personas”. Una volta definito, è necessario capire di cosa questo pubblico potrebbe aver bisogno, o semplicemente volere / cercare online. Questo sta alla base della riuscita! Perché va bene differenziarsi, va bene vendere prodotti originali e difficili da trovare ovunque, ma cosa succede se non sono cercati dai clienti perché non ne hanno bisogno? Quindi concentrare tutte le energie, nella prima fase, in questa analisi di mercato per poi proseguire con le altre fasi.

Quindi, decidere il tema e i vari fattori da combinare per regalare ai tuoi clienti la più indimenticabile delle esperienze! Per fare questo sarà
concept store online cosa valutarenecessario fare gli schizzi di un paio di alternative che saranno le vincitrici tra la miriade di idee che avrai per il sito del tuo Concept Store.

Quindi cercare di combinare i fattori che risultano essere più pertinenti ai bisogni della gente. La tua boutique online dovrà riflettere emozioni e suggestioni uniche legate al tema che sceglierai. È un’occasione d’oro che avrai per dare libero sfogo ai sogni che hai sempre lasciato che il cassetto custodisse. Bene, è il momento di tirarli fuori e dare loro vita!

Poi si passa dagli schizzi delle proprie idee al creare un sito che soddisfi le necessità del proprio pubblico. Nel fare questo, non ci si può dimenticare o sottovalutare cosa differenzia un Concept Store da un e-commerce qualunque. Quindi affidarsi a professionisti che sguinzaglino la propria creatività nel costruire mattone dopo mattone un sito utile per l’utente, bello da vedere quindi curare la parte Visuale e soprattutto: far avvertire un incredibile calore umano che lo renderà il proprio negozio online preferito. Altrettanto importante è la scelta del logo che sarà l’icona, l’immagine nella quale verrà rispecchiata la tua attività con le corrispondenti emozioni multisensoriali. Quindi informati su quelle che sono le migliori alternanze di colori che si combinano al meglio in un logo che rifletterà i tuoi sogni che divengono realtà. Altro fattore da non sottovalutare, è la parte riservata alle leggi sulla privacy, affidandola ad un esperto del settore. 

Eccoci arrivati alla parte pratica che include la scelta del corriere, affinché venga garantito un irripetibile e indimenticabile servizio post acquisto. Caratteristica fondamentale di quest’ultimo è la disponibilità immediata nel momento in cui il cliente effettua un ordine; velocità nelle consegne; gentilezza e cordialità verso i clienti. Per ultimo, ma non meno importante, è la scelta del personale che farà parte del proprio servizio al cliente (di piccola o grande entità che esso sia): persone che abbiano l’empatia che scorra nel sangue per garantire un supporto, nel caso di problemi con il proprio ordine, che assicuri e risolva il problema o chiarisca dubbi.

 

test professioni digitali

 

Quali strategie marketing adottare

La vera essenza del Concept Store, porta a delle strategie di marketing che risultano una naturale conseguenza: il cliente viene affascinato da questi negozi online che trasformano un atto molto semplice e comune, come quello del fare shopping online, in un vissuto personale molto variegato e pieno di fascino. L’intensità delle emozioni che questo tipo di boutique online offre, induce i clienti a voler spontaneamente condividere quest’esperienza con i loro amici e conoscenti.

Questo implica una diminuzione della necessità di fare pubblicità e quindi riduzione dei costi per l’attività visto che è già sponsorizzato dal passaparola dei clienti che hanno apprezzato l’esperienza unica. Questo tipo di marketing, si ispira molto ad una modalità americana che ha dato fantastici risultati a molte aziende e quindi si è ben pensato di prenderne spunto.

Affinché questa strategia di marketing funzioni, è necessario che le proposte del concept store siano specializzate: l’idea deve riuscire a fondere servizi qualitativi con prodotti originali estremizzandone la percezione attraverso un sito ben organizzato che trasmette calore. Insomma, un’atmosfera affascinante tipica di un viaggio di esplorazione, che coinvolga e interessi tutti i sensi del cliente.

Questa strategia di marketing applicata al Concept Store ha l’obiettivo di aumentare il numero dei visitatori unici e incrementare la permanenza sul sito. Più tempo ci trascorreranno, maggiore sarà l’esposizione a tali sensazioni ed emozioni che la boutique trasmetterà e più probabile sarà l’immediato, o comunque futuro, acquisto. Un fattore molto importante è curare la parte dei Social Media, per poter raggiungere la brand awareness necessaria per la riuscita e sviluppo della tua attività.

 

Per poter adottare le giuste strategie di Marketing, sarà necessario avere la giusta formazione! Con Digital Coach® avrai l’imbarazzo della scelta!!!

CONSULTA I NOSTRI CORSI E MASTER

 

Due esempi di Concept Store Online

Vediamo insieme due versioni online di questo specifico tipo di boutique, per riuscire ad accontentare una pluralità di gusti ed interessi:

  • Donne Concept Store. È uno store online che fornisce una molteplicità di prodotti femminili che vanno dagli abiti agli accessori. Ispirato ad esso apre a Cagliari, Donne Concept Gallery con l’intenzione di organizzare intorno alle sei mostre all’anno presso Donne Concept Store. L’obiettivo è quello di riuscire ad esporre una specifica connessione tra moda, fotografia ed arte visiva.
  • Official Concept Store. È l’ecommerce del futuro in cui è tutto creativamente possibile. Mira a fornire ai clienti prodotti innovativi ed in tempi di consegna rapidissimi, non facendo slittare al secondo posto l’assicurare la soddisfazione dei clienti riguardo ai prodotti acquistati e all’assistenza post acquisto. Il sito da la possibilità di selezionare, nella sua prima pagina, se si vogliono acquistare prodotti maschili o femminili. Per ognuna delle due scelte, vi è la suddivisione tra Reflective, Felpe, Fluo, Pantaloni, Accessori e Brand.

 

 

diventare imprenditore  retailtainment  marketing-strategico-cover 

Lorena De Luca
Appassionata di Digital Marketing, lingue straniere e viaggi.
Esperienza in ambito manageriale lavorando in Spagna, Inghilterra e Portogallo. Corso di Specializzazione in Traduzione preso in UK.
Esperta di SEO & Content Marketing, al momento practitioner nel team di Marketing Automation presso Digital Coach. Felicissima ed entusiasta di questo percorso!
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[i]
[i]
[index]
[index]