Seleziona una pagina

Stai cercando una guida che ti spieghi step by step quali sono le cose da fare per vendere un ebook? Allora sei nel posto giusto. In questo articolo ti spiegherò passo dopo passo cosa fare per vendere ebook efficacemente. Inoltre, ti indicherò quali sono i migliori siti nei quali è possibile venderli e poter guadagnare online dal proprio lavoro.

Sei alla ricerca di una formazione che ti permetta di acquisire le conoscenze per vendere articoli digitali online? Scopri il Corso per Vedere Infoprodotti e crea il tuo business digitale. 

 

Come vendere ebook su internet?

La prima cosa da fare, ancora prima di capire come vendere ebook, è quella di crearlo. Ma l’obiettivo principale di questo articolo non è quello di spiegarti come creare un ebook. Per questo ti consiglierei di leggere questo articolo pubblicato sul blog di Digital Coach®. Ti verrà spiegato in modo semplice, ma allo stesso tempo esaustivo, come poterlo creare partendo da zero.

Una volta creato un ebook possiamo capire come venderlo per poterci guadagnare. E quindi ora, cerchiamo di rispondere a questa domanda: come vendere ebook online?

Ma partiamo da principio. Devi sapere che esistono principalmente due tipologie di vendita.

  1. La vendita diretta: in questo caso venderai il prodotto direttamente sul tuo portale. Può trattarsi nel tuo sito, del tuo profilo social o tramite la mail marketing. In qualsiasi caso sarai tu a gestire la vendita su un portale che appartiene a te.
  2. La vendita indiretta: in questo caso invece la vendita passa attraverso un sito terzo che si occupa di vendere ebook online. Quindi tu non farai altro che pubblicarlo in uno di questi siti e l’utente lo acquisterà tramite questi portali.

Consulenza Gratuita su come e dove Vendere ebook online

RICHIEDILA SUBITO

Ma analizziamoli nel dettaglio.

 

Vendere ebook in modo diretto

Vendere ebook in modo diretto significa avere un sito web e gestire la vendita autonomamente. Quindi dovrai creare un sito web, acquistare uno spazio hosting e acquistare un dominio. Puoi utilizzare WordPress per fare tutto ciò. È sicuramente uno degli strumenti più adatti e completi.

 

 

Fatto ciò, devi creare una landing page dedicata al tuo ebook e mettere in vendita il libro online.

Da un lato questa modalità di vendita ti permette una gestione completamente autonoma della vendita e una completa personalizzazione. Dall’altro lato, però, servono delle competenze specifiche per poter gestire tutto il processo: dalla creazione del sito e la produzione della landing page fino alla gestione della vendita. Se non si è particolarmente abili in questi ambiti è molto meglio scegliere la vendita indiretta.

 

 

Vendere ebook in modo indiretto

Vendere un ebook in modo indiretto è la modalità di vendita più comune e più utilizzata. In questo caso la vendita avviene su un sito terzo. Ricorda che, attraverso la firma di un contratto, tu cedi in diritto lo sfruttamento economico dell’opera al sito stesso. Naturalmente il prezzo verrà deciso da te e tu cederai un percentuale del guadagno al sito che gestisce poi effettivamente la vendita.

È una modalità usata soprattutto da quegli autori che si vogliono dedicare esclusivamente alla scrittura e che non hanno molta dimestichezza con la creazione di siti, landing page e gestione delle vendite.

vendere ebook step by step

Con questa modalità di vendita non è richiesta l’apertura della Partita IVA. Tutti gli aspetti fiscali e di marketing verranno gestiti dal sito in questione. Ti consiglio comunque di informarti, anche in questo caso, sugli aspetti fiscali della vendita.

 

Su quali siti si possono vendere Ebook?

Ora ti spiegherò quali sono i principali siti sui quali è possibile vendere ebook online. Ci sono molte realtà e alternative diverse. Valuta qual è la migliore per te e scegli quella più adatta alle tue esigenze. Naturalmente queste che ti elencherò ora sono tutte modalità di vendita indiretta. Quindi se non hai un tuo sito proprietario, non hai una Partita IVA e non hai intenzione di aprirne una questa è la metodologia più consona per te.

 

Amazon

 

Se vuoi vendere ebook su siti terzi, Amazon è sicuramente il primo sito da tenere in considerazione. Sfruttare le sue enormi capacità e i suoi milioni di utenti non è cosa da poco.
Quindi partiamo subito e vediamo quali sono le procedure che devi seguire per vendere il libro digitale su Amazon.

Come prima cosa dovrai creare un account su Kindle Direct Publishing, il servizio di Self-publishing di Amazon, nota anche come KDP. Considera che puoi anche usare l’account che utilizzi per fare gli acquisti su Amazon, oppure creare uno completamente nuovo. A te la scelta!

Una volta fatto ciò ti verrà chiesto di accettare i termini e le condizioni di accesso e di vendita. Leggi tutto e accetta. Ora dovrai inserire una serie di dati tra cui il nome, cognome, indirizzo e tutte le informazioni fiscali per i pagamenti. Una volta completati tutti i campi possiamo inserire il nostro ebook e cominciare con la vendita.

Dovrai semplicemente completare la scheda di pubblicazione del libro in pochi e semplici passaggi:

vendere ebook su amazon

  • Scheda con i dettagli del libro: compila tutte le informazioni obbligatorie tra cui il titolo, l’autore, la descrizione della tua opera in cui indicherai la tematica del tuo libro, la data di pubblicazione, gli eventuali sottotitoli, le parole chiave e tutto quello che ti viene richiesto. Stai ben attento al titolo del tuo ebook. È una delle cose più importanti e a cui ti consiglio di dedicare alcuni minuti per poter scegliere il titolo migliore.
    Ricorda di porre la spunta sulla sezione “possiedo i diritti di copyright e i diritti di pubblicazione necessari” per poter ottenere un guadagno maggiore.

 

  • Carica il tuo Ebook: in questa sezione non dovrai far altro che caricare il tuo file. Stai ben attento al formato del file. I formati che vengono accettati sono i seguenti: DOC, DOCX,, HTML, MOBI, ePub, RTF, TXT, PDF e KPF. Controlla anche la dimensione del tuo file. Non vengono accettati file con un peso maggiore di 650 MB.

 

CORSO PER VENDERE INFOPRODOTTI ONLINE

 

  • Carica la copertina del tuo libro: in questo caso le opzioni sono due. Puoi avere già a disposizione la copertina del tuo libro e quindi non dovrai far altro che caricarla sul sito. In questo caso i formati accettati da Amazon sono JPG e TIFF. In alternativa Amazon mette a disposizione lo strumento Kindle Cover Creator. Vengono messi a disposizione una serie di template che è possibile personalizzare e modificare a piacimento. Utilizza lo strumento di anteprima per poter visualizzare la tua copertina e se il risultato ti soddisfa salva il tamplate e continua.

 

  • Scegli il prezzo per il tuo Ebook: indica qual è il prezzo del tuo Ebook. Considera che Amazon ti suggerisce un prezzo che va dai 2,99 ai 9,99 dollari per poter guadagna fino al 70% dalle vendite del tuo ebook (il restante 30% viene trattenuto da Amazon come commissione).

E ora il libro è in vendita su Amazon.

La pubblicazione di un libro su Amazon non ha nessun costo. Quindi non dovrai pagare per aver pubblicato un libro su Kindle. Amazon prende la sua commissione sulle vendite del libro. La percentuale di questa commissione dipende dal tipo di royality. Esistono tre tipi di Royality

  • Royalty al 35% per eBook che hanno un prezzo compreso tra i 0,99€ e 2,99€;
  • Royalty al 75% per eBook che hanno un prezzo che va dai 2,99€ in su;
  • Royalty al 60% per libri in formato cartaceo (vengono presi in considerazione i costi di stampa).

 

SCOPRI IL CORSO PER VENDERE SU AMAZON

Payhip

 

Payhip è una piattaforma e-commerce inglese che ti permette di vendere ebook online. In realtà non solo ebook ma un sacco di altri prodotti digitali come: software, musica, immagini e prodotti di design digitali. La caratteristica principale di questo sito è la sua semplicità. Infatti, la sua interfaccia intuitiva e immediata ti permette di mettere in vendita in tuo libro in modo veloce e senza alcuna fatica.
È quindi perfetto che tutti coloro che non hanno una certa dimestichezza con i software e cercano qualcosa di semplice da usare.

ebook online come vendere

La prima cosa che bisogna fare è quella di iscriversi nel portale. L’iscrizione è totalmente gratuita e non prevede quindi costi e abbonamenti. Una volta creato il tuo account non dovrai fare altro che caricare il tuo prodotto. Il portale accetta qualsiasi tipo di formato, quindi non dovrai preoccuparti di questo aspetto. Fatto ciò inserisci un titolo, una descrizione, una copertina e scegli un prezzo.
Payhip trattiene solo il 5% del prezzo del tuo libro. Un percentuale molto bassa che ti permette di avere un guadagno maggiore. I pagamenti vengono effettuati tramite PayPal e quindi sono estremamente sicuri e immediati.

 

Lulu

 

Lulu è una delle piattaforme più utilizzate e usate a livello mondiale per la vendita di ebook. Nella piattaforma è possibile convertire direttamente il file word in ebook e metterlo subito in vendita.

La particolarità di questo sito è il suo grandissimo network di rivenditori digitali sul quale metterà in vendita e promuoverà il tuo prodotto. Da Amazon all’iBookstore, il libro finirà nei cataloghi dei più importanti distributori permettendo di raggiungere un vastissimo pubblico. Aumenterai esponenzialmente le possibilità di vendita. Sarai tu a scegliere il prezzo del tuo libro e la piattaforma tratterrà il 20% per costo totale.

Con Lulu è possibile vendere anche ebook cartacei. Tutto il processo di stampa verrà gestito da Lulu come anche la consegna a casa. Il tuo cliente riceverà direttamente a casa sua il suo libro stampato. Tu non dovrai preoccuparti di niente. Considera naturalmente il costo di stampa che ti verrà accreditato.

test professioni digitali

 

Kobo

 

Ora parliamo di un altro colosso nel mondo degli ebook. Grande rivale di Amazon, Kobo conta milioni di utenti e altrettanti ebook presenti nella sua libreria.
Come Amazon anche Kobo ha una piattaforma tramite la quale è possibile caricare il proprio lavoro e cominciare subito a vendere. Sto parlando di Kobo Writing Life. È un portale di autopubblicazione completamente gratuito che ti consente di creare, modificare e caricare eBook su Kobo. Una volto pubblicato il tuo ebook sarà disponibile in oltre 200 paesi. Il funzionamento è molto simile: carichi il file, dai un titolo, una descrizione e un costo. Le trattenute sono simili a quelle di Amazon, solo un po’ più basse.

 

Youcanprint

 

Youcanprint è una piattaforma self-sharing che permette di vendere ebook, libri cartacei e audiolibri. Si tratta di un sito italiano che consente di mettere in vendita il libro su 29 ebook store italiani (tra cui Amazon Kindle Store, Apple Ibook Store, Ibs.it, LaFeltrinelli, Libreria Rizzoli e InMondadori) e 21 store internazionali.

Il sito prevede un costo di pubblicazione che varia a seconda dell’ebook, ma che si aggira intorno ai 20 euro.
Anche le trattenute variano in base allo store nel quale è stato venduto il prodotto. Sarai tu a scegliere in quale store sarà venduto. In generale per ogni ebook venduto sugli store online percepirai il 50% del prezzo di copertina, ad eccezione di Google Play dove il guadagno sarà del 40% e Amazon dove percepirai il 70%.

CONTATTA UN NOSTRO ESPERTO

 

Come promuovere il tuo ebook sui social?

Una volta pubblicato il tuo prodotto online dovrai pensare a promuoverlo per aumentare le vendite. Esistono diverse strategie che è buona cosa adottare. Alcune di queste, in realtà, devono essere messe in atto ancora prima di pubblicarlo.

Guardiamole insieme!

Facebook è un’ottima piattaforma per supportare e aumentare la probabilità di vendere ebook. La prima cosa che ti può venire in mente è quella di creare una pagina ad hoc per promuovere il tuo libro. Non è proprio la strategia migliore da adottare. Così facendo dovrai creare una community da zero e non è una cosa semplicissima. Tra l’altro, se decidi di pubblicare diversi ebook dovresti, tutte le volte, creare una pagina diversa per ogni ebook. E la cosa non sarebbe per niente gestibile.

Quello che ti consiglio di fare è quella di creare una pagina facebook su te stesso. Se intendi vendere ebook di diverse tipologie è la cosa migliore da fare. Lavora sul personal branding, crea un evento facebook qualche mese prima della pubblicazione del libro e coinvolgi il tuo pubblico. Una volta che il tuo libro è stato pubblicato pubblica citazioni, trailer del tuo libro, chiedi recensioni a chi lo ha letto e fai qualche presentazione video.

In altre parole coinvolgi i tuoi lettori.

 

 

La stessa strategia può essere utilizzata in parallelo o in contemporanea con gli altri social, come Instagram, Linkedin, Twitter. A seconda del contenuto e del pubblico a cui è rivolto il tuo lavoro. Se il prodotto è rivolto ad un pubblico giovane ti consiglio di valutare una buona strategia Instagram. Se il tuo pubblico invece coinvolge manager ti consiglio di valutare Linkedin. Per vendere ebook è necessaria una strategia che coinvolga più piattaforme.

Ora voglio regalarti una piccola chicca. Conosci Wattpad e Goodreads. Sono due social dedicati solo alla scrittura e sono due piattaforme amatissime dai lettori di tutto il mondo. Contano moltissimi utenti. Considera che Goodreads ha circa 55 milioni di utenti.

Su Goodreads puoi promuovere il tuo ebook aprendo una pagina dedicata e creare anche sponsorizzazioni per aumentarne la visibilità.

come vendere ebookWattpad è molto utile soprattutto se il libro in questione è un romanzo. Wattpad è un social dove gli autori, soprattutto ragazzi e giovani adulti, pubblicano le loro storie un capitolo per volta. Potresti pubblicare gratuitamente i primi capitoli del tuo lavoro per poi lasciare un link per il download. Ottima strategie per vendere ebook e stimolare la curiosità.

Qualunque sia il tema principale del tuo ebook, fossi in te, terrei presente queste due piattaforma nella gestione della tua strategia.

Scegli la piattaforma che fa al caso tuo, valuta le trattenute e le royaliy, scegli quella che coincide di più con la tua strategia e vendi il tuo ebook online!

Quindi adesso non posso che augurarti Buona Vendita!

 

Richiedi un Coaching Strategico Gratuito

Ora sai quello che c’è da sapere per poter vendere ebook in tutti gli store più importanti. Può sembrare una cosa semplice ma non è così. Come hai potuto leggere in questo articolo, ci sono molte cosa da tenere in considerazione. E sono molte le cose che bisogna apprendere per poter, non solo creare, ma vendere ebook in maniera efficace. Per questo motivo Digital Coach® mette a disposizione una consulenza gratuita

Se hai delle domande e delle curiosità puoi richiedere la nostra consulenza. Potrai parlare direttamente con un nostro esperto che ti aiuterà a risolvere tutti i tuoi dubbi e capire cosa fare.

 

RICHIEDI L’AIUTO DI UN NOSTRO ESPERTO DEL SETTORE

COACHING GRATUITO

 

 

Articoli correlati:

 

Valutazione Recensioni Opinioni Digital Coach su Google Recensioni Digital Coach su Google