Seleziona una pagina
  • Rating Lettori
  • Votato 4.4 stelle
    4.4 / 5 (37 )
  • Vota!


Avete mai pensato al Tik Tok marketing? Sapete che è un’ottima strategia di video sharing e che sta crescendo in maniera esponenziale in tutto il mondo? Adolescenti ma non solo si divertono a condividere video sulle loro basi musicali preferite. Tik Tok è un fenomeno in costante crescita che si basa sul concetto semplice e riconosciuto di riprendersi con la videocamera dello smartphone per entrare in una grande community. 

La musica e i social, ecco Tik Tok

Tik Tok si basa principalmente su due fattori: la musica e i social. Esatto, la piattaforma è considerata un social a tutti gli effetti. Qui utenti da ogni parte del mondo possono commentare, mettere like e condividere video di chiunque. Il pubblico di riferimento per Tik Tok marketing è stato anch’esso fondamentale: la cosiddetta Generazione Z, i giovani nati tra il 1997 e il 2010. L’utilizzo di Facebook è sempre più in calo da parte di questi utenti, che sono alla ricerca di qualcosa di nuovo. Ecco la risposta. Un social dove poter essere se stessi, dove i giovani possono esprimere la loro creatività e la loro voglia di divertirsi. Il target è stato determinante nel successo di Tik Tok. I ragazzi diventano protagonisti e grazie ai tools dell’applicazione passano anche ore a registrare mini-video.

 

Partnership, muser e mission

Un altro vantaggio di Tik Tok è che consente alle grandi aziende di fare marketing grazie alla condivisione di prodotti degli influncer, i “muser” di Tik Tok. Il fenomeno è talmente in crescita che anche le squadre di calcio ne capiscono il potenziale pubblicitario. L’Inter è stata sempre una squadra attenta alle partnership ed al coinvolgimento dei fan. Per questo ha deciso di aprire il proprio account Tik Tok, in modo da creare video e backstage. L’idea di ByteDance di unire due colossi come Tik Tok e Musical.ly è stata una strategia di marketing efficace. In questo modo i 100 milioni di utenti di Musical.ly e i 500 milioni di Tik tok si sono fusi in un’unica realtà. La mission delle due app era la stessa, si è trattato solo di incorporarle. Così anche i proventi dalle inserzioni pubblicitarie si sono concentrati su un’unica piattaforma. Un altro aspetto da considerare è nella forza dell’editing di Tik Tok. I video non sono semplicemente registrati e pubblicati, ma hanno moltissime possibilità di modifica. I temi sono tra i più svariati:

  • Bellezza
  • Moda
  • Contest
  • Tutorial
  • Danza
  • Animali
  • Comici
  • Abilità, ecc.

 

 

 

Come funziona il Tik Tok marketing

Tik Tok marketing, brevi video: da un minimo di 15 secondi ad un massimo di 60. Il suo slogan è MAKE EVERY SECOND COUNT (dai importanza ad ogni secondo). Aperta l’app ci si trova di fronte ad un’interfaccia simile ad Instagram.

  • Per utilizzare il social basta che scarichi l’applicazione su Ios o Android. tik tok marketing- come funzionaRegistrati e con il simbolo + circondato da un cuore inizia a girare il primo video.
  • Scegli il brano musicale tra la vasta scelta che propone il social (dance, rock, hip-hop, ecc)
  • Edita il video con scritte, effetti speciali,  emoticon o filtri.
  • Il tasto home porta direttamente alla visione di video “Per te” e “Seguiti”; da qui basta che scorri col dito per vedere i milioni di di video presenti su Tik Tok.
  • Con la lente di ingrandimento puoi cercare l’argomento che ti interessa. Qui hai la possibilità di scegliere in base alla keyword cosa vuoi vedere: gli utenti, i suoni o l’hashtag.
  • Il pulsante di fianco al cuore ti mostra le notifiche e l’omino il tuo account personale.
  • Se vuoi puoi anche scaricare video di altri e salvarli direttamente sul tuo telefono. Apri il video scelto, schiaccia sull’icona di destra con la freccia per condividere e seleziona salva video. 

Altra caratteristica di Tik Tok è la sincronizzazione labiale con il brano musicale che si è scelto, il “lip sync”. 

  • Seleziona il brano, usa il simbolo della forbice per scegliere la parte del video che vuoi includere. 
  • Una volta registrato il video basta premere nuovamente sull’icona della forbice. Deciderai tu quando fare iniziare la canzone. 

Con Tik tok puoi realizzare anche duetti con gli altri utenti. Ti basterà aprire il video, selezionare ‘Condividi’ e poi ‘Duetto’. Poi potrai iniziare subito a registrare.

 

 

Come creare un video di successo

Viste le linee guida per iniziare a sfruttare il Tik Tok marketing nel migliore dei modi, cerchiamo di capire come creare dei video coinvolgenti

  • Trova la giusta angolazione. E’ dimostrato che in base all’inquadratura cambia il coinvolgimento che si può creare con un determinato video
  • Cerca la giusta illuminazione. Si sa: i video con tonalità chiare sono più piacevoli da guardare, di conseguenza i tuoi follower si soffermeranno maggiormente. 
  • Usa un pop-socket per mantenere sempre equilibrata l’inquadratura. 
  • Vuoi cantare in playback il tuo pezzo preferito? Ripeti la canzone qualche volte prima di registrare. Fai partire il video aumentando la velocità, ci saranno meno possibilità di errori. Per accelerare lo speed basta schiacciare sul tasto del tachimetro in alto a destra. 
  • Riguarda sempre il video prima di pubblicarlo. 
  • Scrivi un titolo accattivante con l’aggiunta di un #

 

6 passi per fare crescere il tuo profilo

Ti consiglio anche 6 semplici ‘trucchetti’ per sfruttare Tik Tok per il tuo marketing; 

tik tok marketing, crescita profilo

  1. Scegli un username coinvolgente e facilmente memorizzabile. Questo permetterà agli utenti che visitano il tuo profilo di ricordarsi più facilmente di te. 
  2. Rivolgiti ad un nicchia specifica. Su Tik Tok, così come su altri social vale la regola: è meglio essere un piccolo pesce in un grande mare o un grande pesce in un piccolo stagno? Il target ed il pubblico a cui ti rivolgi è fondamentale per fare un buon marketing del tuo account. 
  3. Pubblica in orari stabiliti. Dalle 12 alle 16 e dalle 19.30 alle 22 circa. Il weekend è uno dei momenti migliori. Il target principale di Tik Tok sono gli adolescenti, quindi sono più liberi di seguirti durante il fine settimana. 
  4. Produci contenuti di valore. Per fare un buon marketing con Tik Tok è indispensabile creare contenuti che siano originali e ben elaborati. Fatti sempre questa domanda: Tu seguiresti il tuo profilo?
  5. Crea video con altri utenti. Questo passaggio di Tik Tok marketing ti permetterà di entrare in diverse community. Sarai visto anche dai followers dell’utente con cui crei il contenuto e di conseguenza aumenterai la tua visibilità. 
  6. Utilizza gli hashtag popolari e partecipa ai challenge. Tik Tok marketing: segui il trend del momento! É una delle mosse vincenti per far crescere il tuo profilo. 
  7. Interagisci con i tuo follower e non solo. Un passaggio scontato, ma che a volte si dimentica. Più sei attivo nei commenti, più hai possibilità di farti notare.

 

 

Tik Tok marketing: da musical.ly ad oggi

Tik Tok è nota anche come Douyin in Cina. Nata nel 2016, è stata incorporata un anno dopo da Musical.ly. Quest’ultima si è subito diffusa tra gli adolescenti, grazie alla possibilità di creare video cantando in playback sui successi del momento. Musical.ly nasce in Cina nel 2014 e dopo poco tempo si afferma subito tra le più popolari applicazioni con circa 12 milioni di video caricati. Nel 2017 viene visto il potenziale di questa applicazione e viene così acquistata da ByteDance. Non passa molto tempo che Musical.ly viene incorporata a Tik Tok nel 2018. Il passaggio da un’app all’altra non è stato sentito dai milioni di teenager che hanno semplicemente aggiornato l’app da Playstore o Appstore

Le proteste verso Tik Tok

Un social usato dagli adolescenti rischia sempre di non essere apprezzato dagli adulti. I fondatori di Tik Tok devono fare i conti con l’amministrazione, con le leggi sulla privacy dei minori e con la divulgazione di contenuti appropriati. Ci sono stati diversi casi di proteste non solo per contenuti tendenti al sessuale, ma anche per il tipo di messaggio che  viene dato tramite gli hashtag. Per questo motivo ci sono stati dei limiti all’utilizzo di alcuni vocaboli. La preoccupazione dei genitori è derivata anche dal continuo uso del social da parte dei loro figli adolescenti. Tik Tok decide così di incorporare un allarme dopo due ore di utilizzo dell’applicazione.

 

Vuoi capire come sfruttare al massimo i tuoi social?

Guarda i corsi offerti da Digital Coach®  

 

Articoli Correlati

snapchat marketing . aumentare like instagram . twitter marketing

 

 

saracocco
Laureata in Scienze e Tecnologie delle Arti e dello Spettacolo. Innamorata dei viaggi, amante del digitale. Inseguo le mie passioni e ne faccio una realtà.