Seleziona una pagina

Regina ElisabettaChe la Regina Elisabetta reclamasse un nuovo Social Media Manager a Palazzo, ormai, è una notizia assodata.
Infatti, dopo il successo degli account instagram di William & Kate e di Harry & Megan, Sua Maestà richiama tutti a regime e decide che i Windsor hanno bisogno di un Social Media Manager, così da poter controllare, indirettamente, anche le attività dei cari nipoti e consorti.
Si sa, Queen Elisabeth è sempre sul pezzo e lo ha sempre dimostrato!
Tramite una Timeline diamo uno sguardo su come Buckingham Palace, nel corso della storia, ha seguito l’evoluzione della comunicazione:

 

 

Timeline socila Activities

La domanda sorge spontanea: coloro che hanno risposto alla candidatura, hanno riflettuto bene su quanto lavoro, ma soprattutto, su quante responsabilità può avere sulle spalle un Social Media Manager Reale?  

Proviamo a fare il punto della situazione sui diversi canali social presidiati da Buckingham Palace:

  1. Canale Youtube @The Royal Family Channel

Il canale YouTube della Famiglia Reale inglese ha ben oltre 466 mila iscritti, e se lo osserviamo con occhio tecnico, si capisce che alla base c’è una strategia di Youtube marketing interessante.
La Dashboard prevede l’organizzazione dei video in playlist tematiche, sia per i singoli componenti della Royal Family, sia per ogni evento speciale che meriti di essere ricordato nella storia dei Windsor.
Non a caso, tra i requisiti richiesti al candidato, vi era anche “competenze di video editing per diversi dispositivi”!

You Tube Royal Channel

  1. Twitter @RoyalFamily

Il profilo Twitter è seguito da 4 milioni di utenti e anche qui, analizzandolo dal punto di vista di un esperto del settore, troviamo, oltre ai Tweet, anche le “Liste” e i “Momenti”, ma per il momento, non sono sfruttate al massimo le potenzialità di questo social. Tu quanto ne sai sul Twitter Marketing?

profilo Twitter Reale

 

  1. Pagina Facebook @TheBritishMonarchy

La pagina Facebook conta quasi 5 milioni di follower e, in media, viene pubblicato un post al giorno. Gli argomenti trattati sono gli stessi, o quasi, dell’account Twitter ma quest’ultimo è molto più utilizzato: in corrispondenza di un evento vengono condivisi anche 4-5 tweet al giorno!

  1. Profilo Instagram @TheRoyalFamily

Il profilo Instagram ha il primato tra tutti i canali reali, con più di 6 milioni di follower. Si può considerare il social network più impegnativo da curare per il Social Media Manager del Palazzo, perché?
Vi sembra facile creare e gestire, in maniera impeccabile, Post, Stories e IG TV? Come direbbe un caro amico, George, “What else?”

  1. Rassegna Stampa e Sito Web ufficiale della Famiglia Reale

Oltre ai Social Network, anzi prima dei Social Network, un’azienda deve avere un sito web ufficiale che garantisca la propria presenza sul web. All’indirizzo Westminster, Londra SW1A 1AA, Regno Unito vale la stessa regola e il Social Media Manager dovrà gestire il sito ufficiale, dedicando del tempo anche alla nuova sezione della Royal Household, ovvero l’insieme delle parti che si occupa della gestione di tutto ciò che riguarda la Famiglia Reale inglese.
Per ultimo, ma non meno importante, dovrà occuparsi della rassegna stampa, monitorando cosa si dice sulla Royal Family, sia sui tradizionali media offline che online. Viene da sé la necessità di un’attività di Community Management di alto livello, prestando attenzione a cosa scrivere e soprattutto con quale tone of voice rivolgersi agli utenti.

 

Dopo questa analisi, considerando anche lo stipendio offerto di € 40.000 annui, pensate che la spesa possa valere l’impresa?
Le ultime righe della famosa candidatura citano: “having your work shared around the world will be the biggest reward”. (avere il tuo lavoro condiviso in tutto il mondo sarà la più grande ricompensa).

A questo punto non so voi, ma io aspetto il prossimo epic fail del Neo Social Media Manager, per prendere il suo posto! Nel frattempo, approfondisco le mie conoscenze sui social media.

Se la prossima volta non vuoi farti cogliere impreparato, scopri quali di questi corsi, proposti da Digital Coach, è quello che fa al caso tuo!

Corso Social Media Manager 
Master Digital Marketing & Communication Management
Certificazione Digital PR

Potrebbero interessarti anche:

  social media manager  

Content Strategy 

youtube-marketing-fb

Marta Paris on Linkedin
Marta Paris
Laureata in Marketing e appassionata di Social Media. E' un mondo dinamico e in continuo cambiamento che rispecchia a pieno la mia personalità!