Seleziona una pagina
  • Rating Lettori
  • Votato 4.9 stelle
    4.9 / 5 (30 )
  • Vota!


Vuoi sapere cosa sono i Featured Snippet, che tipologie esistono e come fare per ottenere la posizione 0? Bene, sei capitato nel posto giusto.  

Cosa sono i Featured Snippet

Quando un utente cerca una keyword o una keyphrase chiave su Google, il motore di ricerca restituisce dei risultati, posizionati nella SERP in ordine di rilevanza. Se la risposta restituita viene mostrata in un riquadro speciale, posto in primo piano nella parte superiore della pagina, quello è un Featured Snippet. 

Featured Snippet forniscono all’utente una guida, scritta in modo semplice, facile e veloce da leggere. Ma non è tutto: non sono solo utili per l’utente che vuole trovare informazioni utili, perché gli snippet in primo piano offrono ai marketer la possibilità di battere i concorrenti, incrementare le conversioni e guidare il traffico verso il proprio sito.

Vediamo in quali tipi di Featured Snippet potremmo imbatterci durante una ricerca su Google. 

 

 

Tipi di Featured Snippet

I 3 tipi più popolari su Google sono:

  • Paragrafi 
  • Liste
  • Tabelle

Paragrafi

Quando cerchi un’informazione, potrebbe capitare l’ipotesi in cui Google raggruppi il contenuto in un riquadro contenente un paragrafo di testo e un’immagine. Facciamo un esempio: se digito su Google “come creare un account I Cloud”, nella SERP compare in prima posizione il contenuto riportato di seguito.

Featured Snippet

Liste

Potrebbe capitare che Google raggruppi il contenuto sotto forma di lista. La modalità è sempre la stessa: un riquadro contenente del testo e un’immagine, collocato nella posizione 0.  Anche in questo caso l’utente non ha bisogno di aprire un sito per cercare le risposte alle sue domande. I complessi algoritmi di Google comprendono le intenzioni di ricerca dell’utente e forniscono risultati sempre più precisi e pertinenti alla query inserita. Per la ricerca “come creare un account Gmail” ricevo il seguente contenuto, appunto raggruppato in una lista. 

Featured Snippet

Tabelle

Un altro formato di Featured Snippet in cui potremmo imbatterci è il raggruppamento a tabella. Il contenuto è riportato in una tabella, ciò permette una fruizione dei contenuti molto intuitiva e veloce da leggere. In questo caso l’utente che digita come Query “province della Lombardia”, visualizzerà il contenuto come riportato di seguito.

 

Featured Snippet - tabella

Ora ti starai chiedendo come far sì che sia  la tua pagina a posizionarsi in un Featured Snippet. Se sei interessato a scoprirlo, continua a leggere.

 

Come ottenerli

 

Featured SnippetGoogle stabilisce in modo programmatico se una pagina contiene una risposta pertinente alla domanda dell’utente, quindi mostra il risultato come snippet in primo piano.

I Featured Snippet sono completamente gratuiti e ti permettono di apparire tra i primissimi risultati di ricerca, permettendo alla tua pagina di incrementare in modo rilevante il traffico.

Ma in che modo Google decide di contrassegnare una pagina come snippet in primo piano?

Non esiste una procedura che possa garantire risultati certi, ma possono essere messe in atto delle best practice che aumenteranno le tue possibilità di successo.

 

Individua una Keyword

Analizza la SERP: fai un’analisi dei risultati di ricerca sulla keyword per cui vorresti posizionare la tua pagina. Analizza in che modo i tuoi competitor trattano l’argomento e come soddisfano le richieste degli utenti. In fondo alla SERP troverai le ricerche correlate, ti aiuteranno a capire meglio su quali argomenti focalizzarti.

Featured Snippet - keyword

 

Tieni in considerazione l’intenzione degli utenti:  la tua parola chiave la soddisfa? Gli utenti compiono ricerche per informarsi, per acquistare prodotti e servizi, per risolvere problemi. È fondamentale capire la tipologia di una chiave di ricerca, in modo da creare un contenuto che risponda perfettamente ai quesiti degli utenti. 

Per monitorare l’andamento delle keyword e studiare la concorrenza puoi utilizzare SEOZoom.

Cura il tuo contenuto

È risaputo che la qualità del contenuto è uno tra i principali fattori di ranking. Curare il contenuto del proprio sito è infatti il primo passo per attirare Featured Snippetl’attenzione di Google.

Per Google un contenuto è di qualità quando:

  • risponde alle domande degli utenti
  • è facilmente fruibile e comprensibile
  • l’esperienza di fruizione dell’utente è piacevole 

Seguendo queste indicazioni le tue probabilità aumenteranno.. ma non è tutto. 

Ottimizza la tua pagina 

Abbiamo detto che la qualità del contenuto è uno dei primi fattori di ranking di Google, ma non è sufficiente di per sé. Un altro aspetto fondamentale è l’aspetto con cui il contenuto viene presentato. 

Vediamo di seguito alcune SEO best practices che ti aiuteranno a rendere la tua pagina conforme alla scrittura del web.

 

 

  • Usa gli heading e i paragrafi

Featured Snippet - ContentL’utente che clicca sulla tua pagina si aspetta di trovare una risposta alle sue domande. L’approccio alla lettura del web è però diverso da quello cartaceo, perciò il tuo contenuto deve essere in grado di rispondere in modo semplice e veloce all’utente. Puoi aiutarti con  l’utilizzo di titoli e paragrafi. Utilizzando in modo corretto heading e paragrafi riuscirai a fornire all’utente una guida alla lettura. Inoltre faciliterai i robot di Google a scansionare e comprendere il contenuto del testo.

Secondo diversi studi, risulta che ottimizzando il tag h2 con una delle 5 domande (cosa, come, dove, quando e perché)  la possibilità di raggiungere la posizione zero si alzi notevolmente.

 

  • Sfrutta liste e elenchi puntati

Se il testo è voluminoso, il consiglio è quello di organizzare il contenuto in liste e elenchi puntati. In entrambi i casi cerca di fornire risposte precise e brevi, non inserire link nel testo dell’elenco. 

  • Aggiungi immagini e video di alta qualità

Immagini, screenshot, video e infografica  migliorano la user experience della tua pagina, in quanto aiutano la comprensione del testo e rendono più piacevole la lettura.

È importante che i contenuti multimediali siano in alta qualità, ma è comunque essenziale creare un proprio stile e proporre anche contenuti che ci rendano riconoscibili agli occhi degli utenti.

Featured Snippet

 

Tenere il passo con Google può essere molto faticoso ma ora che sai quali best practice mettere in atto sarà molto più semplice ottenere un Featured Snippet per la tua pagina. Analizza le pagine migliori dei competitor, la distribuzione delle keyword dei competitor nelle SERP e definisci la tua strategia d’attacco.

 

Se l’articolo ti è piaciuto e vorresti specializzarti nell’online marketing dai un’occhiata ai master offerti da Digital Coach®.

Il problema sono gli orari di lavoro? 

Non ti preoccupare, i corsi di Digital Coach® si possono seguire on demand.

 

Featured SnippetFeatured Snippet
Featured Snippet
Asia Bazzi
Laureata in Comunicazione, Innovazione e Multimedialità. Specializzata in Digital Marketing. Da sempre amante della comunicazione, delle parole e della loro forza se inserite nel contesto giusto.