Seleziona una pagina

Dall’anno della sua nascita nel 2004 la piattaforma di Facebook è stata una continua espansione di funzionalità volte a migliorare l’esperienza dei propri utenti e fra i tanti strumenti a loro disposizione si distingue sicuramente Facebook Creator Studio. Il tool viene lanciato nell’estate del 2018 ed è un vero e proprio mezzo di “Page Management”: consente infatti di gestire tutte le proprie pagine sul social tramite un’unica e dinamica dashboard ed ottimizzare cosi la propria strategia di marketing.

 

 

Funzioni principali di Facebook Creator Studio

Facebook creator studio è un tool creato per tutti coloro che vogliono gestire direttamente la loro strategia social senza ricorrere a tool esterni al social network creato da Zuckerberg. In un’unica piattaforma infatti Social media Manager, influencers e marketers possono:

  • creare e gestire post sulle loro diverse pagine, incluse quelle di Instagram;
  • gestire gli insights e i dati statistici per valutare l’andamento ed il valore dei propri contenuti;
  • monetizzare l’utilizzo delle proprie pagine;
  • gestire i messaggi di posta in arrivo;
  • ricevere notifiche dalle singole pages;
  • modificare e programmare la pubblicazione dei post in bozze

 

Facebook mette quindi a disposizione dei propri utenti una piattaforma “all in one”, eliminando cosi la necessità di ricorrere a tool esterni spesso a pagamento e di difficile fruizione. Facebook Creator studio quindi consente di gestire il content marketing vero e proprio completando cosi quella famiglia di tool di Facebook per il Business, di cui fa parte anche Business Manager (più incentrato sull’argomento di Advertising), Facebook Insights (lo strumento di gestione ed analisi dati) e Facebook shops.

 

 

 

Com’è composto Facebook Creator Studio

Andiamo ora nel dettaglio ad analizzare il menu di Facebook Creator Studio cosi da comprenderne al meglio il funzionamento.

Home

Questa schermata richiama molto la classica pagina di Facebook dato che è composta dalle funzionalità “pubblica qualcosa“, “condividi una storia”, “carica video” e “avvia una diretta”, il tutto affiancato da una prima panoramica dei dati statistici della nostra pagina. Da questa sezione è possibile accedere anche alla funzione “crea contenuto” cosi da potere dare vita in pochi click ad un post per la nostra pagina.

 

Facebook-creator-studio home

 

 

Libreria di contenuti

In questa sezione invece troviamo un riepilogo dei nostri post, di quelli già pubblicati e di quelli programmati e si ha la chance di metterli in ordine cronologico cosi da poter creare una maggior coerenza di pubblicazione. Questa funzionalità risulta molto efficace li dove abbiamo necessità di visionare vecchi post e compararne l’efficacia con i nuovi. Oltre ai contenuti si può trovare in questa parte anche un piccolo anticipo degli insights dei post che pubblichiamo. 

 

 

Dati statistici

È sicuramente una delle sezioni più importanti di Facebook creator studio: si possono infatti monitorare i dati statistici relativi ai nostri contenuti ed elaborare cosi nuove strategie social o rafforzare quella in uso. Nello specifico i dati sono relativi a video e stories che vengono valutati in base a criteri di prestazione (mostra quando sono efficaci i nostri post), fedeltà (mostra i follower più attivi), ricavi e mantenimento (mostra da dove arrivano le visualizzazioni). I dati sono molto affidabili anche se la loro varietà è minore per ora a Facebook Insights che rimane la piattaforma addetta al monitoraggio  delle strategie delle proprie pagine.

 

facebook-creator studio statistiche

 

Posta

È la funzionalità con cui gestire i commenti ai post, i direct messages dell’account Instagram che colleghiamo e i messaggi della chat di Messanger. Consente quindi di mantenere sempre attivo lo status delle nostre pagine ed è sicuramente la sezione più indicata per generare lead e nuovi fan alle nostre pagine, oltre che a migliorare il rapporto fra il proprio brand e i follower dimostrandosi sempre presenti per rispondere alle loro domande.

 

facebook creator studio posta

 

 

Monetizzazione

È la funzione di Facebook Creator Studio che ci permette di capire se la nostra pagina è monetizzabile oppure no, ovvero se possiamo guadagnare con i nostri post. Lo stato di idoneità viene espresso con i colori del semaforo, ovvero rosso quando la risposta è negativa, verde quando invece è positiva, giallo quando indica che la pagina potrebbe monetizzare se si apportano opportune modifiche. Inoltre Facebook Creator Studio mette in questa sezione, a disposizione di quegli utenti che sono autorizzati a monetizzare, consigli personalizzati per incrementare vendite e guadagni.

I guadagni nel caso in cui la nostra pagina risultasse in verde sono principalmente legati a tre fattori:

  • Inserzioni in-stream da inserire nei propri video;
  • Brand Collabs Manager ovvero la collaborazione con influencer e pagine che hanno un’attività affine alla nostra;
  • Abbonamenti: ovvero fornire contenuti esclusivi per i propri follower.

 

 

facebook creator studio monetizzazione

 

Rights manager

Per poter usare questa funzione è necessario richiedere un’autorizzazione a Facebook e una volta ricevuta in questa sezione sarà possibile proteggere i propri contenuti in base alle regole vigenti di copyright.

 

Strumenti creativi

È una funzionalità totalmente dedicata alle dirette e ai contenuti audio di qualità. Per quanto riguarda le dirette, in questa parte di Facebook Creator Studio è possibile vederne i dati statistici e visionare anche i risultati di eventuali sondaggi, mentre per quanto riguarda i contenuti audio, Facebook mette a disposizione una vasta gamma di titoli ed effetti sonori per migliorare la qualità dei propri contenuti completamente gratuiti.

 

facebook-creator-strumenti-creativi-

 

 

Come usare Creator Studio per Instagram

Nella schermata home, Facebook Creator Studio ci da anche la possibilità di gestire i nostri account di Instagram, che come è bene ricordare è uno dei prodotti di punta della famiglia Facebook. L’utilizzo anche in questo caso è molto facile ed intuitivo. Si entra dalla schermata home di Facebook Creator Studio, si collega il proprio account e si può cominciare a gestire la propria strategia digital. Le funzioni fornite per Instagram sono fondamentalmente tre:

  • Gestisci i post”, ovvero la possibilità di organizzare i propri post in base all’aiuto di diversi filtri e vedere quindi i più efficaci;
  • “Esplora i dati statistici”, è la funzione per sapere di più su chi ci segue, sul come ha iniziato a seguirci e come interagisce con i nostri post;
  • “Controlla i messaggi”, una sezione di facile utilizzo per gestire principalmente i direct messages.

Quello che è più interessante dell’applicazione del creator studio su Instagram è che nonostante il social sia prevalentemente utilizzato sul mobile, si possono caricare contenuti direttamente dal pc potendovi accedere in maniera ottimale da dekstop.

 

facebook creator studio instagram

 

Come gestire Facebook Creator Studio tramite app

Una caratteristica che rende Facebook Creator Studio un tool ancora più apprezzabile è sicuramente la possibilità di gestire tutto tramite app. È possibile infatti occuparsi della pagine in pochi click scaricando la App ufficiale, disponibile gratuitamente negli store di Apple e Google. In questo modo è possibile gestire in qualsiasi momento la propria attività su tutti i canali social senza risentire della necessità di una navigazione su dekstop o di essere fisicamente nel proprio ufficio.

 

Pro e contro di Facebook Creator Studio

Facebook Creator Studio dunque sembra essere uno strumento molto vantaggioso per gestire la propria attività social, è semplice da utilizzare e fornisce svariate funzioni come abbiamo visto. Inoltre essere uno strumento nativo del social network creato da Zuckerberg significa avere grandissime potenzialità di crescita in una famiglia come quella di Facebook sempre pronta a migliorare il proprio servizio. Tuttavia si tratta di uno strumento sotto alcuni aspetti “immaturo”. Presenta ad esempio il limite di non poter programmare le stories, la sua user experience paragonata ad altri tool simili ha grossi margini di miglioramento ed il suo raggio d’azione è limitato agli strumenti della famiglia Facebook. Non è possibile infatti da questa piattaforma gestire altri social come Pinterest, Twitter, Youtube e Google for business.

Nella scelta di un tool per la gestione delle proprie pagine e dei social in generale bisogna sempre avere in mente i propri obiettivi cosi da scegliere lo strumento migliore e tenere conto dei propri canali di comunicazione.

 

 

Principali competitor di Facebook Creator studio

Dopo aver visto i pro e i contro di Facebook creator studio, è bene parlare anche dei due principali competitor e alternative a questo strumento, Hootsuite e Buffer in passato paragonate spesso fra loro.

Degno di nota come piattaforma di gestione All in one dei social media c’è sicuramente Hootsuite: è un tool a pagamento che però consente nella sua versione free di gestire fino a 5 social media. Tramite la sua dashboard molto intuitiva, fornisce possibilità di creazione e pianificazione post molto strategica per i propri social.

Altro strumento che da molto filo da torcere a Facebook creator studio è sicuramente Buffer, un altro incredibile tool per la gestione delle proprie attività sui social. Una sua caratteristica fondamentale è la possibilità di poter organizzare la gestione dei social in base all’ engagement dei propri post, offrendosi quindi come strumento di creazione e monitoraggio al tempo stesso.

 

Test-Attitudinale-Social-Media-Manager

 

In conclusione dunque Facebook creator studio è uno strumento potente che può aiutare molto il lavoro dei Social media Strategist e Social media Manager e per tutti coloro che utilizzano i social della piattaforma Facebook per il proprio Business.

Oltre a conoscere gli strumenti da utilizzare sui social vorresti diventarne uno specialista? Se vuoi accrescere le tue conoscenze o rinconvertiti a professionista della comunicazione integrata sui Social Media, clicca e scopri il nostro Master Social Media Marketing.

 

Articoli correlati

 

social media managerhootsuite

Barbara Amasino
Appassionata di viaggi, letteratura, programmazione e nuove tecnologie. Dopo anni nel settore dell'hospitality, ho scoperto un grande interesse per la scrittura ed il marketing digitale e sono intenzionata a mettere insieme questi due mondi, trasformandomi in nomade digitale.
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[i]
[i]
[index]
[index]