Seleziona una pagina
  • Rating Lettori
  • Votato 4.9 stelle
    4.9 / 5 (21 )
  • Vota!


I Digital Innovation Days Italy (#DIDAYSIT) nascono da un’evoluzione del Mashable Social Media Day, una delle manifestazioni più importanti al mondo.

L’evento celebra la rivoluzione del digitale, le dinamiche, le potenzialità dei social network e gli impatti che hanno sulle nostre vite e sul settore business.

Il #DIDAYSIT, che si svolge a Milano, ha mostrato una crescita esponenziale di anno in anno, registrando numeri elevati in termini di durata dell’evento, numero di partecipanti e membri di una community, che oggi vanta oltre 20000 contatti.

didays

Diamo un pò di numeri?

  • Nel 2015 hanno partecipato oltre 400 persone
  • Nel 2016 i partecipanti sono diventati oltre 600.
  • Nel 2017, diventa l’evento di tre giorni piu’ twittato dell’anno, con la partecipazione record di oltre 1.170 partecipanti e oltre 22000 tweets.
  • Nel 2018, riconferma il suo successo con i suoi 1490 partecipanti, tre sale in contemporanea e oltre 150 relatori.

 

Aziende, agenzie di comunicazione, imprenditori, startup e freelance si incontrano per fare networking, per stringere partnership e contaminarsi con le eccellenze del settore.

Sul palco di #SMDAYIT e #DIDAYS, hanno infatti condiviso progetti ed esperienze speaker di importanti aziende e agenzie nazionali e internazionali come Google, Microsoft, Enel, Cisco, SAS, L’Oreal, Deutsche Bank, Nestlé, Banca Mediolanum Perfetti Van Melle, Armando Testa e Ogilvy.

Digital Innovation Days

Come è iniziato tutto?

I Digital Innovation Days, arrivano in Italia grazie alla lungimiranza di Eleonora Rocca.

Marketing manager, imprenditrice, digital strategy consultant e blogger,  romana d’origine e London based, ma milanese nel cuore, che nel 2014 fonda il Mashable Social Media Day Italia.

Eleonora Rocca DIDAYS

L’evento si svolge appunto in 3 giornate di aggiornamento e formazione, in cui l’innovazione viene raccontata attraverso strategie concrete e Case Study di successo, presentate dai migliori professionisti del settore.

Sin dalla loro prima edizione,i Digital Innovation Days riscuotono un grande successo, registrando 180 partecipanti in sala.

Ma è nel 2015 che l’evento esplode, con oltre 5.500 contatti sul sito, più di 500 partecipanti in sala e 1300 utenti connessi in live streaming.

Guadagnandosi così la mention di Mashable, come una delle cinque manifestazioni globali da non perdere.

Digital Innovation Days 2018

Nonostante nel 2016 l’edizione diventa a pagamento, riconferma ancora una volta il suo successo, riscuotendo un grande consenso da parte del pubblico.

Oltre 600 i biglietti venduti e più di 4 mila accessi live streaming, con chiusura delle vendite un mese prima, a seguito del raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

L’hashtag ufficiale dell’evento – #SMDAYIT (con un numero finale ad identificare l’edizione) – si classifica  primo nei trending topic nazionali di Twitter su entrambe le giornate, con 1.605 immagini condivise e 11.864 tweet.

 

Cosa è stato fatto?

Edizione 2017

Per l’edizione 2017 il progetto è stato ancora più ambizioso.

Si è infatti creato un evento all’interno del quale è stato possibile acquisire conoscenze, aggiornarsi e avere un’occasione unica per fare networking di valore.

Ma soprattutto trarre ispirazione da grandi professionisti per poter allargare i propri orizzonti.

Tre giorni dunque di contenuti ad alto livello, con lo scopo primario di abbracciare le tematiche legate all’innovazione a 360 gradi.

Marketing Digitale e Social Media Marketing restano il focus principale dell’evento, ma vengono trattati anche altri temi quali: Open Innovation, mondo startup, Lean Startup, artificial intelligence, Unconventional Marketing, e-commerce strategy e molto altro ancora.

Edizione 2018

L’edizione 2018 dei Digital Innovation Days, ha ormai un volto e un brand chiaro e ben definito, tanto da essere considerato l’evento più atteso dell’anno.

Un successo nato dall’evoluzione che lo stesso appuntamento ha avuto nel corso dei cinque anni.

Partito come momento di incontro e confronto, attorno a tematiche legate al mondo Social, si è poi naturalmente sviluppato temi legati all’innovazione a 360 gradi.

Digital Marketing, Digital Transformation, Open Innovation, Social Media Marketing, Influencer Marketing,  Imprenditoria e Trend Tecnologici del futuro, sono alcuni tra gli argomenti portati in scena durante quest’ultima edizione 2018.

Si è inoltre parlato di blockchain, criptovalute, realtà virtuali, realtà aumentate e molto altro, analizzando il tutto attraverso le testimonianze  dei migliori esperti del settore, sia nazionali che internazionali.

presentazione DIDAYS

Per concludere

L’azienda è in continua crescita e il team è sempre più affiatato e professionale.

L’evento inizia quindi un nuovo cammino, che lo  identifica in maniera indipendente e non lo lega a nessun altro se non alla propria community da  oltre 20000 contatti, costruita e nutrita negli anni.

Tutto ciò grazie soprattutto alle proprie idee e valori,  alla  voglia di fare e dimostrare creatività e innovazione a 360 gradi.

Per il momento in Italia, ma senza dubbio un giorno anche altrove.

Grazie alla collaborazione tra Digital Coach e Digital Innovation Days potrai usufruire di un codice sconto del 30%!

Come?

Ti basterà cliccare qui e seguire le istruzioni

 

 Buon Digital Innovation Days!

Chiara Capomaggi on FacebookChiara Capomaggi on LinkedinChiara Capomaggi on Twitter
Chiara Capomaggi
Laureata in valorizzazione dei Beni Culturali con magistrale in Progettazione e Gestione dei Sistemi Turistici.
Art e web content writer.
Appassionata di arte e di viaggi.