Seleziona una pagina

Una dieta e un allenamento non solo senza stress ma anche a portata di click sembrano un sogno… Oppure realtà?

Lo scopriamo oggi grazie all’intervista realizzata al Dott. Mario Giglio, Ideatore e Fondatore di Dieta Flessibile Italia, un’azienda che offre strategie, formazione e programmi mirati di alimentazione e allenamento, per imparare a gestire con consapevolezza e risultati la propria dieta e ottenere il tanto desiderato fisico dei propri sogni.

Pur avendo un brillante percorso “offline”, in cui possiamo annoverare ben quattro percorsi universitari e svariate autorevoli certificazioni, il Dott. Giglio si è reso conto che, per rendere liquida la sua attività e mettere quindi a frutto tutte le sue innumerevoli competenze, la strada da intraprendere era solo una: la strada del Digital Marketing.

 

Irene Aldieri

Perché hai deciso di spostare la tua attività online?

 

Mario Giglio

Il mio percorso come imprenditore nasce nel 2011, anno in cui lavoravo ancora nell’azienda di famiglia, ma desideravo mettermi in proprio nel mondo del Fitness, settore in cui mi ero specializzato negli anni precedenti e in cui già lavoravo. Così, con un investimento di circa 150.000 euro, ho aperto il Primo centro di Personal Training in Sicilia. Ma poche persone sapevano cosa fosse e io stesso non sapevo come promuoverlo e portare clienti alla mia attività. Avevo studiato a livello tecnico tutto quello che serviva per dare risultati alla gente ma non sapevo come fare per fatturare di più.

In quel momento di disperazione, nel non saper come pagare le bollette e vivere una vita dignitosa, ho iniziato a fare ricerche su Internet del tipo Come diventare Ricco? e sono incappato nella formazione di Marketing e Vendita, specialmente americana, e grazie all’Online Marketing sono quindi riuscito a diventare un’Autorità a livello locale. I miei Business locali si sono moltiplicati, ma ancora non avevo applicato le mie nuove conoscenze all’online fine a se stesso, per potermi digitalizzarmi completamente e rendere così liquida la mia azienda.

ragazza cibo

Questo processo inizia dal 2016 in poi, anno in cui ho deciso di spostarmi verso il mercato italiano, senza limitarmi a quello locale, grazie alla potenza dell’online. Mi sono detto: se grazie a queste competenze ho fatto crescere delle attività a livello locale, perché non creare un’azienda che possa impattare su milioni di persone in tutta Italia?

Dopo vari progetti lanciati online, che un po’ prendevano il volo e un po’ in realtà non funzionavano, dopo tanti test, tante prove e tanti errori, nel 2018, è nata Dieta Flessibile Italia, l’azienda che sta avendo dei bei risultati, che sta continuando a crescere e su cui sono focalizzato oggi insieme al mio socio. La nostra Mission è arrivare a rendere un milione di italiani liberi dallo stress delle diete tradizionali, tramite programmi di formazione e di Coaching online, al momento in lingua italiana, poi nulla vieta che ci espanderemo.

 

 

 

Ti piacerebbe scoprire per quale Professione Digitale sei maggiormente portato?

Fai il nostro Test!

test professioni digitali

 

 

Irene Aldieri

Qual è il tuo percorso di formazione in ambito digitale e cosa ti ha dato in più rispetto alle tue competenze tecniche?

 

Mario GiglioA parte le lauree che ho conseguito nel mondo del Fitness e della Nutrizione, quello che mi ha dato tanto è stato studiare il Digital Marketing da formatori americani, da cui ho appreso la fattibilità di un business basato sui lanci di prodotti e sulla creazione dei famosi Funnel di Marketing, quindi del nuovo modello di marketing online a risposta diretta, per poter creare una comunità di persone, educata dai contenuti, che acquisti i prodotti e servizi in maniera diretta.

Poi ho seguito vari formatori in Italia, grazie ai quali mi sono evoluto nell’arco degli ultimi cinque anni, ma quello che ritengo fondamentale è avere una formazione trasversale, cioè non limitarsi a seguire magari solo una corrente di pensiero ma espandere gli orizzonti, studiare il più possibile, capire cosa funzioni nel proprio modello, anche con dei test, delle prove, degli errori, che costano anche del denaro, e poi applicare tutto su se stessi, perché ogni modello di Business è differente e quindi non è detto che un solo formatore possa dare ad una persona esattamente tutto quello che le serve nel suo caso specifico.

 

Irene Aldieri

Quali canali Web e Social usate e quali funzionano meglio?

 

 

Mario GiglioUno dei pilastri chiave è la Comunità, quindi creare attorno al Brand una visione comune, condividendo la storia degli Eroi che l’hanno fondata, che tira a sé una massa critica di persone che vogliono fare lo stesso cambiamento e ottenere gli stessi risultati. Questo lo facciamo principalmente tramite il canale di Facebook, dove c’è un seguito nella comunità, che è molto interattiva nonostante i numeri non siano enormi. Ho fatto delle analisi di mercato da cui risulta che il nostro Gruppo Facebook è forse uno dei più responsive, rispetto al numero di persone presenti all’interno.

Il secondo canale più utilizzato è sicuramente la Mailing List e a seguire la Pagina Facebook.

fitness girls smartphone

Al momento Instagram non ci sta dando i risultati sperati rispetto agli altri canali. Le mie competenze principalmente ruotano attorno all’Email Marketing, con il Copywriting corretto di campagne email e in generale di testi, e il Facebook Advertising, che rappresenta proprio il 90% del nostro canale pubblicitario. 

Un altro canale social che sta andando molto bene, sta crescendo e mi dà risultati è YouTube, dove nel settore del Fitness e della Nutrizione c’è davvero tanta competizione, quindi è qualcosa che stiamo facendo crescere come obiettivo per il 2020, con annesso YouTube Advertising, che mi consente di intercettare un’audience differente rispetto al Canale Facebook, e soprattutto con una tipologia di messaggio diverso.

 

 

Vuoi diventare anche tu un Esperto di Facebook Marketing?

Scarica l’Ebook gratuito

 

 

 

Irene Aldieri

Ci racconti qualche Caso di Successo di Clienti che avete seguito?

 

 

Mario GiglioI Casi di Successo principali si basano sul fatto che abbiamo un elevato valore di acquisto successivo per cliente. Questo per me è un importante indicatore chiave di risultati ottenuti. Se noi vendessimo tanto di un determinato prodotto o servizio, magari anche ad alto prezzo, e poi il cliente non riacquistasse nulla da noi, questo potrebbe voler dire due cose: o la persona non ha ottenuto risultato con il nostro prodotto o servizio, o magari non lo ha applicato abbastanza, e questo per me sarebbe scoraggiante. 

Invece abbiamo notato che, da quando esiste, Dieta Flessibile ha un grande valore di acquisto per cliente, cioè questo compra tanto da noi,  proprio perché è soddisfatto dei nostri prodotti e del nostro Coaching, e quindi acquistano di frequente perché vi vedono del valore. Abbiamo verificato quanto appena detto anche con i sondaggi, che sono uno dei mezzi che utilizziamo in larga misura per avere risposte dai clienti.

mario valerio dieta flessibile

Abbiamo un programma ricorrente mensile, una vera e propria Membership, e le persone hanno un altissimo tasso di rinnovo di questo programma. Noi tiriamo fuori tantissimo dalle testimonianze delle persone, perché mi hanno sempre insegnato che sono le storie quello che poi vende realmente, perché ispirano le altre persone a fare azione, e il fatto di seguire le persone con un programma di Coaching stretto stretto a fianco a loro, ci permette di tirare fuori testimonianze di successo ogni singolo giorno. Ovviamente mettere in atto questo processo è fattibile grazie all’Online.

Di recente abbiamo ad esempio lanciato una Sfida, che ha portato i nostri clienti che vi hanno aderito a essere liberi di mangiare durante le feste di Natale appena trascorse e, nonostante il periodo, di raggiungere comunque dei risultati. Abbiamo tirato fuori da questa Sfida ben quindici video testimonianze, e per noi è un enorme caso di successo, perché sappiamo che non è semplicissimo ottenerle.

 

 

Irene Aldieri

Ci sveli i Progetti e gli Obiettivi per il Futuro?

 

 

Mario GiglioIl progetto per il 2020 è di smettere di “giocare così in piccolo” perché abbiamo un’espansione molto massiccia. Infatti il 2020 prevederà dei Tour in tutta Italia con il lancio e la presentazione del Libro cartaceo ufficiale, che è in fase di pubblicazione a breve (quindi non facciamo trapelare ancora troppo questa notizia!).

Oltre a questo, stiamo creando la vera e propria Certificazione di Dieta Flessibile, un programma di cui si sentirà parlare molto nei prossimi mesi, che è mirata sicuramente ai professionisti del settore, ma soprattutto alle persone che vogliono essere libere di prendere in mano la propria vita a livello di nutrizione e allenamento, e smettere così di passivamente scoprire metodi e provare, ma avere qualcosa che funzioni, che sia validato scientificamente e che una volta appreso le renda libere per tutta la vita di avere le competenze di fitness e di nutrizione che servono per avere risultati sul proprio corpo a vita, senza dover essere sempre alla ricerca dell’ultimo programma del momento, dell’ultima dieta del momento.

 

Ringraziamo il Dott. Mario Giglio per averci rilasciato questa intervista e vi invitiamo a seguirlo se tutti i suoi Canali.

 

 

 

 

 

Ti potrebbero interessare i seguenti articoli:

imparare una professione Social Copywriting professioni emergenti

 

 

Irene Aldieri
Laureata in Giurisprudenza, sviluppa una forte propensione al mondo della comunicazione e della vendita, coordinando risorse umane in questo ambito. Fondatrice della Community Facebook Comunicazionari, attualmente frequenta il Master in Digital Marketing di Digital Coach
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[i]
[i]
[index]
[index]