Seleziona una pagina
  • Rating Lettori
  • Votato 4.8 stelle
    4.8 / 5 (18 )
  • Vota!


Il più grande incontro di professionisti del marketing e innovazione digitale arriva a Milano
Dal 17 al 19 ottobre 2019 Digital Innovation Days, la rivoluzione digitale si riunisce al Talent Garden di Milano.

Quest’anno l’evento Digital Innovation Days si terrà al Talent Garden Calabiana di Milano, l’evento di innovazione globale più rilevanti, che riunisce i principali attori del mondo imprenditoriale: le più grandi startup e i migliori talenti dell’Europa e America, i migliori investitori e le più grandi società del mondo che sono alla ricerca di innovazione.

 

Al DIDAYS i numeri contano

 

Si prevedono tre intense giornate di aggiornamento, formazione, pitch, interviste, demo e workshop dedicate a tutti i protagonisti del settore digitale dove si alterneranno 70 speakers con forte esperienza nel settore digital a livello nazionale e internazionale. Saranno presentate 80 case study di successo che ruotano attorno agli argomenti più rilevanti di questa edizione: Social Media Marketing, Digital Transformation e Digital Strategy, Innovazione e Nuove tecnologie.

 

Quanto si vivrà in questa edizione sarà davvero esclusivo, tanto che Eleonora Rocca, fondatrice dell’evento dichiara: “Siamo molto contenti di sapere che anche quest’anno la nostra community attende entusiasta l’arrivo di un evento unico nel panorama internazionale per la qualità delle case study, dei panelist, degli influencer, dei workshop e delle interviste“.

 

Eleonora Rocca founder DIDAYS

 

 

Ma vediamo cosa ci aspetta nelle tre giornate al DIDAYS

Il primo giorno vedrà la partecipazione di relatori provenienti da importanti aziende come Marco Grossi, responsabile globale dei programmi di vendita di Facebook che, attraverso il caso Facebook Workplace. Si esamineranno non solo concetti come cloud-based software, l’AI, il 5G e l’Internet of things, Ma si focalizzerà anche l’importanza dei bisogni e delle aspettative delle persone.

Si assisterà all’intervento di Max Rivera, strategia commerciale – LATAM e EU LEAD di Snap, Inc. l case study di Moleskine sulla Digital Transformation e quella di Unilever sul Consumer Brand. Barilla presenterà la case history CucinaBarilla, mentre Luxottica parlerà della creazione di contenuti. Discovery porterà lo studio Dplay sviluppato dal team italiano dell’azienda. Numerosi altre case study si alterneranno nelle due sale messe a disposizione dal Talent Garden.

 

Anche il nostro Luca Papa sarà dei relatori del DIDAYS, con lo speech “Vendere e Vincere Online nel 2020: 5 lezioni in ambito Omnichannel”

 

A dare l’atmosfera internazionale alla seconda giornata arriverà dalla California Tim Burd, attuale CEO di AdLeaks definito da Bloomberg “The Digital Bounty Hunter“. Egli è considerato una delle più importanti personalità nel mondo della pubblicità. Fondatore di AdBuyers, concentrerà la sua case study sulle strategie “segrete” di Facebook nel digital marketing.

Elisa Pagliarani di Glovo Italy invece parlerà dell’importanza di un approccio Human to Human attraverso il talk della sua General Manager in cui verrà spiegato come il marketing diventi parte integrante di un prodotto.
Assolutamente da non perdere le Case Study di Ernst&Young sul dilemma Fintech; quello di Angelini sulle scelte digitali in ambito Health e Personal Care e quello sul modello Data-Driven di TheFool. Leroy Merlin invece spiegherà l’approccio CX-driven nel Retail, mentre l’accento posto da Triwù sarà sulla Web Tv come mezzo di divulgazione scientifico-culturale.

 

Da segnalare anche il nostro docente e coach Enzo Rimedio, con uno speech dedicato a Miss Italia.

 

Nella terza e ultima giornata, la founder Eleonora Rocca intervisterà Riccardo Pozzoli, Creative Director di Condè Nast e Co-Fondatore del celebre The Blond Salad e lo youtuber con la passione per l’automotive e la tecnologia Andrea Galeazzi.
Tra le case study ci sarà quella di Microsoft Italia sull’intelligenza artificiale. Verrà presentata dal Country Manager Consulting & Serviced Lead Fabio Moioli che parlerà di un nuova era in cui i computer potranno percepire, imparare, ragionare e formulare azioni autonomamente.

 

Ad arricchire il programma vi saranno anche gli interventi di influencer e panelist. Questa sarà un’ opportunità unica per conoscere da vicino storie ed esperienze di professionisti che partendo da un sogno sono riusciti a costruire una carriera di successo come Gaia Dall’Oglio, founder di Sgaialand che, da piccolo blog, è diventato un potente strumento di business, promotore di cultura e territorio. Chiara Dal Ben, Head of Influencer Network di Venicemesh, assieme a Marco Marranini (COO di Open Influence), Riccardo Pozzoli (Creative Director di Condè Nast), Piera Toniolo (PR & Consumer Marketing Manager di Clinique), Cristina di Cillo (Content Manager di Publicis Media), Monica Tagliabue (Senior PR Account Executive di AIGO) e Virginia Simoni (Digital PR Consultant) darà uno sguardo ai trend dell’Influencer Marketing confrontando gli approcci nei settori del beauty, del travel e del food tra misurazioni di performance e leggi sulla trasparenza. La youtuber Sofia Viscardi, autrice del Canale Di Venti, proporrà una riflessione sulla capacità di YouTube nell’agevolare lo scambio di conoscenza.

Inoltre, ci sarà la possibilità di partecipare a workshop verticali, pensati per approfondire varie tematiche legate al digital.

 

 

DIDAYS 2019

Startup Competition

Vi sarà inoltre una competizione tra startup organizzata in collaborazione con The Startup Training e Startup Geeks. Questo è un lungo percorso che ha portato alla selezione di dieci startup. Sarà il pubblico presente all’evento a decidere le tre startup vincitrici che, tra i diversi premi in palio, si aggiudicheranno, fra i vari il master Start Up Program” offerto da Digital Coach e un accesso gratuito al percorso di 12 settimane presso Maccelerator di Los Angeles con training ad-hoc.

 

 

 

 

 

Scopri tutti i dettagli del programma CONSULTA IL PROGRAMMA

Acquista i biglietti d’ingresso (con uno sconto del 30% inserendo il codice DIDyou30) accedendo al link  PARTECIPA

 

 

Romina del valle on Linkedin
Romina del valle
Sono una studentessa di Digital Marketing. Da sempre ho amato la comunicazione così ho acquisito sempre maggiori competenze in questo ambito soddisfacendo la mia curiosità per le nuove tecnologie e l'innovazione.