Seleziona una pagina

I social network sono ormai nostri compagni di vita e assumono un ruolo sempre più importante, non limitandosi solo a connetterci con i nostri amici ma regalandoci grosse opportunità sociali e lavorative. Che tu sia alle prime armi o meno, in questo articolo ti mostrerò come postare su Instagram e in che modo utilizzarlo per vendere, per attirare nuovi follower o anche per catturare l’attenzione di quelli che già possiedi.

 

Vuoi Iniziare a Guadagnare con Instagram?

PRENOTA SUBITO LA TUA CONSULENZA GRATUITA

 

Col passare degli anni il social di Mark Zuckerberg è diventato sempre più popolare ed utilizzato nel mondo, per questo motivo le funzioni e le modalità che permettono di comunicare con i propri seguaci sono in costante evoluzione, vediamole insieme.

 

Come pubblicare foto su Instagram

Postare una foto nel feed è la funzione principale di Instagram: ti permette di mostrarla nella pagina principale dei tuoi follower e di raggrupparla nel tuo profilo insieme a tutte la altre che condividerai.

Per farlo bastano poche semplici mosse. Infatti, dopo che ti sarai registrato o che avrai effettuato il login, cliccando sull’icona ‘+’ in alto a destra potrai scegliere dalla galleria una foto scattata in precedenza oppure potrai scattare la foto direttamente dall’applicazione cliccando sull’icona della fotocamera. Molto utile può essere anche la modalità Carosello che ti permette di caricare un “catalogo” di foto in un unico post. Per farlo dovrai cliccare su “Seleziona più elementi” e scegliere le immagini che preferisci.

come postare su instagram homepage  test professioni digitali ideali

Una volta che avrai scelto la foto, ti troverai in una sezione dove potrai sbizzarrirti con i molteplici filtri a tua disposizione e con i vari parametri di regolazione che renderanno la tua immagine molto più accattivante. Infine all’ultimo step potrai inserire la tua didascalia, taggare persone, disattivare i commenti, taggare luoghi e scegliere se postare automaticamente quel contenuto anche su Facebook, Twitter o Tumblr.

 

Impara anche tu come Lavorare nel Digitale!

SCOPRI IL MASTER SOCIAL MEDIA MARKETING

 

Si può programmare un post su Instagram?

Programmare la pubblicazione di un post è sicuramente una grande comodità. Permette infatti di organizzare un piano editoriale con molteplici post che verranno condivisi al pubblico, in maniera automatica, esattamente nella data e ora decisa in precedenza. Questa modalità è molto efficace soprattutto per alleggerire il carico di lavoro se si gestisce una pagina aziendale.

Per capire qual è il miglior modo per farlo in base alle tue esigenze ti rimando all’approfondimento sull’argomento cliccando qui.

Si può postare su Instagram da computer?

Se utilizzando Instagram sul tuo smartphone ti senti “limitato” e preferiresti postare direttamente dal pc devi sapere che la versione desktop di questo social network non permette di farlo. Ci sono però tre ‘trucchi’ per aggirare questo ostacolo:

  1. Tool di terze parti, che simulano la navigazione su smartphone dandoci modo di sfruttare tutte le funzionalità.
  2. Cambiare l’user agent del tuo browser, così facendo qualsiasi sito ti riconoscerà come smartphone.
  3. Utilizzando Creator Studio, il tool ideato da Zuckerberg per chi volesse gestire la strategia social di Facebook e Instagram da un’unica piattaforma.

 

 

Come pubblicare Storie Instagram

Una delle modalità di comunicazione più apprezzate e utilizzate è sicuramente quelle delle Storie, brevi video o foto che saranno visibili ai tuoi seguaci per sole 24 ore prima di sparire definitivamente. Questa funzione è molto apprezzata per la sua immediatezza, infatti ti permette di lanciare un messaggio, raccontare momenti della tua giornata, far partire sondaggi e molto altro in maniera istantanea.

Ci sono due modi per condividere una Storia su Instagram: cliccando sulla tua immagine del profilo in alto a sinistra della Homepage oppure facendo uno swipe verso destra. Noterai che ci sono diverse funzioni a disposizione, infatti le Stories non si limitano a semplici foto ma potresti creare, per esempio, dei simpatici video con gli effetti 3D oppure una cornice di foto tramite la modalità Layout. Le possibilità di personalizzazione sono tante e nella schermata che ti apparirà dopo aver catturato la foto o il video si arricchiscono ancor di più:

  • Potrai includere del testo semplicemente cliccando sullo schermo e successivamente potrai anche scegliere il font che preferisci scorrendo tra le icone in basso, cambiare il colore del testo, giustificarlo ed evidenziarlo.
  • È possibile utilizzare la modalità pennarello per disegnare qualcosa o per mettere in evidenza una porzione della foto.
  • C’è la possibilità di scegliere tra una dozzina di adesivi che permettono di taggare il luogo in cui ti trovi, inserire una canzone, fare una domanda ai tuoi followers e altro ancora.
  • Nel caso tu fossi un influencer, è disponibile l’opzione per taggare un partner commerciale che, tra le tante cose, permette anche all’azienda di visionare le metriche della storia.
  • Si possono aggiungere ulteriori filtri ed effetti animati per migliorare ancora la qualità del tuo scatto. 

 

CERTIFICAZIONE SOCIAL MEDIA MANAGER

 

Cosa postare su Instagram per vendere ed attirare follower

Instagram nasce come il social dove condividere con i propri amici svariate foto della nostra vita quotidiana, negli anni però – anche se lo scopo principale rimane quello – c’è stata una grandissima espansione che lo ha trasformato in uno strumento di marketing molto potente, e non solo.

Dando un’occhiata ai numeri, ad oggi sono più di un miliardo gli utenti attivi ogni mese sulla piattaforma e secondo il report Facebook ben l’83% di loro scopre su Instagram nuovi prodotti e servizi, di cui il 46% porta poi a termine l’acquisto. Da ciò capiamo quanto questo social abbia un ruolo chiave nel processo di acquisto, non a caso è stato da poco introdotto Instagram Shopping che permette di comprare un prodotto direttamente dal post che ce lo mostra. 

Nel caso tu voglia cavalcare l’onda e iniziare a vendere su Instagram ti darò qualche consiglio per muovere i primi passi:

  1. Il primo consiglio che ti do è quello di utilizzare proprio la funzione Shopping che, come puoi vedere nell’approfondimento che ti ho linkato qui sopra, ti permette di taggare il prodotto che hai condiviso nel post rimandando gli utenti al checkout in pochi tap.
  2. Le Stories sono utilizzate quotidianamente da più di 500 milioni di utenti e grazie ad esse puoi far schizzare il coinvolgimento dei consumatori nei confronti del tuo brand. Puoi sfruttarle per dare informazioni ai tuoi clienti, per mostrargli i prodotti del giorno, per fare sondaggi, per annunciare i saldi, per mostrare i retroscena di un prodotto ecc., inoltre in alcuni casi puoi utilizzare le Shoppable Stories che renderanno l’acquisto ancora più immediato.
  3. Quando si parla di Influencer si pensa subito a belle ragazze con milioni di followers e salari molto elevati, ma per aumentare le tue vendite puoi sempre ingaggiare un micro-influencer, ovvero influencer di nicchia con meno di 100k followers che hanno saputo crearsi una community di seguaci estremamente fidelizzati e che potranno pubblicizzare il tuo prodotto a migliaia di persone interessate. 

Questi consigli però non bastano se non attui una buona gestione del tuo profilo, infatti per far sì che degli utenti acquistino dalla tua pagina oppure semplicemente ti seguano e apprezzino i tuoi post, devi seguire degli accorgimenti base.

Dopo aver delineato la giusta strategia, obiettivi e target, dovrai pensare a rendere il tuo profilo curato ed interessante. Dovrai innanzitutto scrivere una bio che colpisca e dia un’identità al tuo brand, senza tralasciare il giusto nome utente e un’immagine del profilo in linea con il tuo business.

 

Stai pensando di diventare un Influencer su Instagram?

PARTECIPA AL WEBINAR GRATUITO

 

La cosa più importante su Instagram è il contenuto, per far sì che la gente ti segua e continui a seguirti dovrai pubblicare scatti originali e soprattutto di qualità. Ricorda sempre di mantenere uno stile ben preciso così da rafforzare l’identità del tuo brand nella mente dei consumatori, quindi utilizza sempre lo stesso filtro oppure filtri sulle stesse tonalità in modo che il tuo profilo appaia ordinato ed omogeneo. Inoltre usa sempre la descrizione dei post per dare maggiori dettagli e coinvolgere gli utenti, per esempio attraverso l’utilizzo dello storytelling.

Non fare l’errore di sottovalutare le Stories che, come ho detto, hanno un grande potenziale, piuttosto sfruttale per avere un contatto con i followers, per farli sentire più vicini al brand, per farti taggare con il tuo prodotto, per repostare le loro storie e così via. E nel caso tu voglia, c’è la possibilità di scegliere alcune storie che ritieni importanti e lasciarle visibili sul tuo profilo finché vorrai, ti basterà aprire la storia e cliccare su “Metti in evidenza”.

Uno dei modi più utilizzati per raggiungere nuovi utenti, è l’utilizzo degli hashtag, infatti ti basterà inserirne qualcuno per far vedere i tuoi post a migliaia di utenti potenzialmente interessati a quello che fai. Il mio consiglio è quello di usarne pochi ma buoni, ovvero molto coerenti col tuo profilo, così da andare a colpire la tua nicchia di riferimento.

Infine ricorda di mantenere sempre una certa costanza nel postare e di farlo in orari caldi che di solito coincidono con la pausa pranzo e l’orario di cena, in ogni caso puoi controllare gli orari caldi specifici dei tuoi follower nelle Insights del tuo profilo dove troverai anche altri dati interessanti per la tua strategia.

 

test social media manager

 

 

Conclusioni e Coaching gratuito 

Abbiamo visto come postare su Instagram e come farlo efficacemente. Tuttavia il mondo dei social è vasto e gli aggiornamenti sono all’ordine del giorno, quindi i miei consigli possono aiutarti nelle fasi iniziali, ma se vorrai creare un profilo Instagram ad hoc per diventare influencer, per vendere i tuoi prodotti ecc… avrai bisogno di conoscenze più ampie. Per questo ti diamo l’occasione di ricevere una consulenza one to one gratuita con uno dei nostri esperti che possa aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

RICHIEDI IL TUO COACHING 1-1 GRATUITO

 

Articoli correlati:

come-postare-su-instagram-correlati come-postare-su-instagram-correlat

 

Carmine Martino
Ho conseguito il Master in Digital Marketing con Digital Coach. Attualmente sto svolgendo la Work Experience con il team Content.
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[i]
[i]
[i]
[i]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[13]
[13]
[13]
[13]
[12]
[12]
[12]
[12]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[16]
[16]
[16]
[16]
[17]
[17]
[17]
[17]
[18]
[18]
[18]
[18]
[19]
[19]
[19]
[19]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[i]
[index]
[index]
[i]
[i]
[index]
[index]