Seleziona una pagina

Perché Fare un'Analisi Competitor?

Strategie per analizzare la concorrenza

 

Save

Perché iniziare a fare analisi competitor

L’analisi dei competitor è una fase fondamentale per creare un piano di marketing efficace. Analizzare la concorrenza è altrettanto utile per identificare quali sono le caratteristiche che ti distinguono dal mercato, sapere quello che offrono i competitor rispetto a te e ad apprendere quali sono le strategie applicate dai tuoi avversari. Da questi dati potrai sicuramente estrapolare delle informazioni preziose ai fini della tua strategia, minimizzando la possibilità di errori e avendo una conoscenza migliore del tuo target. Prima di iniziare un’analisi sulla concorrenza è bene capire chi ne fa parte.

Chi sono i competitor?

Per cominciare a fare un’analisi dei competitor corretta devi distinguere chi fa parte della tua concorrenza e chi invece no.

La concorrenza si distingue in 2 diverse categorie: Concorrenza diretta e concorrenza indiretta.

  • I competitor diretti sono tutti coloro che offrono un prodotto o un servizio che si possa sostituire al tuo
  • I competitor indiretti sono coloro che forniscono Prodotti o servizi diversi dal tuo ma che potrebbero rispondere alle stesse esigenze del cliente

Anche se potrebbe risultare apparentemente semplice distinguerli, non sempre viene fatto correttamente.

Ecco un esempio: Un produttore di cola e un produttore di tè sono entrambi imprenditori nell’ambito delle bibite, ma nello specifico possiamo osservare che sono due tipi di bevande completamente differenti. Anche se entrambi rispondono allo stesso bisogno (il bisogno di dissetarsi),lo fanno con due prodotti differenti, questo li rende competitor indiretti. Significa che i due marchi non dovrebbero osservarsi troppo da vicino, perché il loro target potrebbe essere lievemente differente, questo, in ambito marketing, potrebbe significare strategie molto diverse.

Questo non vuol dire però che i competitor indiretti non siano da tenere d’occhio, bisogna invece monitorarli periodicamente per assicurarsi che non sforino nel campo dei competitor diretti. Il mercato è in continua evoluzione, ed è per questo motivo che bisogna assolutamente effettuare analisi continue per non rimanere mai indietro.

Analisi competitor online

Analisi concorrenza

Una volta identificata la tua concorrenza, potrai iniziare un’analisi completa.

Per iniziare dovrai porti qualche domanda:

  • Che strategia di comunicazione utilizzano?
  • Come è strutturato il loro servizio clienti?
  • Quanto sono attivi?
  • Che tipo di promozioni fanno?

Sono solo alcune delle domande alle quali  dare risposta, più dettagli hai e maggiore sarà il risultato dell’analisi competitor.

In questo modo riuscirai a stabilire i tuoi punti di forza e debolezza e capire quale sarà il tuo vantaggio competitivo nel mercato.

Facendoti quindi un’idea sul tuo avversario e su quali strategie quest’ultimo ha deciso di adottare, potrai iniziare a comprendere quali sono le esigenze e le aspettative del tuo target.

Una volta fatto ciò ti risulterà più facile capire perché la clientela è attratta da loro, se per il prezzo, per la loro immagine o persino per la particolarità di un loro servizio.
Alcuni modi per riuscire ad ottenere con più facilità questi dati sono:

  • Iscriversi alla loro newsletter
  • Seguire il loro blog
  • Seguirli sui vari social
  • Provare qualcuno dei loro prodotti
  • Leggere cosa la gente dice di loro

Esistono particolari strumenti utili per l’analisi dei competitor. Trova quello che più soddisfa le tue esigenze ed impara come sfruttarlo per trarne profitto.

Strumenti analisi competitor

Tool per l’analisi dei competitor

Alcuni strumenti analizzano diversi fattori di una strategia di marketing del tuo competitor. Ecco qualche esempio di strumento che potrebbe esserti utile:

  • SEMrush: utile a paragonare il tuo sito web con un competitor. Questo tool ti permette di avere un riscontro sul traffico, le ricerche più numerose e il posizionamento sui motori di ricerca
  • Mention: utile sul fronte del brand monitoring e molto simile al sistema di Google Alert. Permette di analizzare le parole chiave, di ricevere avvisi quando qualcuno menziona i tuoi parametri di ricerca
  • Similarweb: utile per la ricerca di siti simili. Permette di avere un riscontro sul traffico di un sito, per rilevare le presenza di annunci pubblicitari e il tipo di target.

Sono tutti strumenti molto intuitivi da utilizzare, ed alcuni ti mettono a disposizione dei periodi di prova gratuiti o versioni a pagamento più complete.

Concorrenza social media

Analisi competitor sui social

Al giorno d’oggi la presenza di un’azienda sui social è cruciale. Non solo ti consentono di affermare la tua presenza sul mercato, ma permettono di avere un’interazione in tempo reale con i clienti in qualsiasi momento.

A questo punto della tua analisi concorrenza devi determinare come i competitor utilizzano i social per la loro strategia di marketing. Devi quindi tornare a porti altre domande:

  • In che modo stanno utilizzando i social?
  • Quanto sono attivi sulle loro piattaforme?
  • Quante interazioni hanno i loro post?

Infatti non basta avere dei profili social, ma bisogna imparare in che modo sfruttarli al massimo. Se le pagine dei tuoi concorrenti sono funzionali prova a prendere spunto, capisci cosa funziona e cosa no.

Analisi competitor su Facebook

Oggi Facebook è uno dei più grandi mezzi di comunicazione tra aziende e consumatori. Su questo canale social puoi spiare la concorrenza e ottenere diverse informazioni come:

  • I fan che seguono i competitor
  • I post che pubblicano
  • Le interazioni con i post

Analisi competitor su Instagram

A differenza di altri posti, su instagram la concorrenza si basa sulla condivisione dei contenuti.
Per riuscire a scovare i tuoi competitor su instagram devi concentrarti sugli hashtag. Cercando il tuo prodotto o il tuo brand, non solo scoprirai cosa la gente dice di te, ma potresti trovare degli hashtag correlati. In questo modo sarà facile capire anche il pensiero della gente sul tuo avversario.

 

  • Rating Lettori
  • Votato 4.5 stelle
    4.5 / 5 (7 )
  • Vota!


[index]
[index]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]
[523.251,659.255,783.991]